Aziende

Sace

SACE, società 100% del Gruppo Cassa depositi e prestiti, sostiene le imprese italiane nel loro processo di crescita e internazionalizzazione, guidandole nella scelta dei mercati e nella gestione dei rischi connessi all'operatività. SACE offre un'ampia gamma di prodotti assicurativi e finanziari: credito all'esportazione, assicurazione del credito, protezione degli investimenti, garanzie finanziarie, cauzioni e factoring.

SACE controlla il 76% di SIMEST la società del Gruppo Cdp che dal 1991 sostiene la crescita delle imprese italiane all'estero con la partecipazione al capitale, i finanziamenti a tasso agevolato e l'export credit.

SACE opera in 198 paesi e ha un rating pari a A- (Fitch).

Ultimo aggiornamento 22 marzo 2017

Ultime notizie su Sace
    • News24

    Dl fiscale, stop bollette a 28 giorni: escluse luce, gas e promozioni brevi

    Si va verso lo stop definitivo per le bollette tlc a 28 giorni. La riformulazione dell'emendamento di Stefano Esposito (Pd) al Dl fiscale (all'esame della commissione bilancio del Senato) operata dal relatore, in accordo con il ministero dello Sviluppo economico, prevede - secondo quanto si

    • Agora

    Cerchi lavoro? Quattro competenze da mettere bene in vista, incontrando le aziende

    Capacità di lavoro in team, adattabilità e flessibilità, comunicazione. Se state cercando lavoro e ne siete in possesso, il consiglio è di valorizzarle. Oggi le soft skills, le cosiddette "competenze trasversali", sono al centro dell'attenzione del mercato del lavoro e rappresentano una componente importante del processo di selezione. Possono essere addirittura un elemento decisivo per consentire al candidato l'inserimento nell'azienda dei suoi sogni, per questo è necessario saperle individuare...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Petti (pomodoro) investe per far crescere l'export

    A questo scopo l'azienda dell'agro nocerino sarnese ha ottenuto un finanziamento da Unicredit (Area Corporate Campania Sud Basilicata e Calabria) con garanzia Sace, che consiste in una linea di credito di 8 milioni da investire in acquisto di materie prime, imballaggi, tutto quanto necessario per incrementare la produzione e destinarla sui nuovi mercati.

    – di Vera Viola

    • News24

    L'effetto Trump mette a rischio gli scambi con Teheran

    La Bpi France - l'equivalente della nostra Sace - ha dichiarato che finanzierà progetti di investimento di società francesi in Iran dal 2018, concedendo fino a 500 milioni di euro in crediti annuali. ... «A seguito della sospensione delle sanzioni verso l'Iran - ha spiegato Sace - abbiamo ripreso a sostenere le forniture - per lo più di PMI - nel Paese con strumenti a copertura del rischio di mancato pagamento e lettere di credito emesse da banche iraniane (Mellat, Tejarat, Parsian, Sama, Bank of...

    – di Laura Cavestri

    • News24

    Giovani di Confindustria: «Rischio politico può mettere in difficoltà il Paese»

    «La fine del quantitative easing della Bce si avvicina e così anche le elezioni. Due fenomeni diversi che portano alla stessa conclusione: il rischio politico può mettere il Paese in difficoltà finanziaria». Lo ha detto il leader dei giovani di Confindustria, Alessio Rossi nel discorso di apertura

    – a cura di N. Cottone, C. Dominelli e V. Viola

    • News24

    Produrre all'estero accresce valore e occupati anche in Italia

    Mentre Simonetta Acri, chief sales officer di Sace, ha sottolineato «l'importanza, per le aziende, di avere a disposizione una "cassetta degli attrezzi" adeguata. Sace e Simest possono fare la differenza con iniezione di capitale, finanziamenti a medio-lungo termine e coperture assicurative».

    – di Laura Cavestri

    • News24

    Paradosso Italia: bene l'export ma il numero di imprese che esportano è basso

    Non ci sono solo i primati e i risultati delle esportazioni che hanno sostenuto in modo determinante l'avvio della ripresa. L'internazionalizzazione è ancora debole se si guarda al numero di imprese che esportano e i dati della cabina di regia sull'internazionalizzazione che si è svolta ieri al

    – di Carmine Fotina

    • News24

    L'alleanza possibile Italia-mondo arabo

    La Jiac ha come soci da parte araba le singole Camere di commercio arabe ed è nata dalla volontà di tutto il sistema istituzionale italiano - Mise, Maeci, Confindustria, Ice, Sace, Unioncamere, Rete Imprese - un vantaggio notevole sia ai fini... «I mercati del Medio Oriente e del Nord Africa - dice Marco Ferioli, responsabile di Sace per Dubai, Medio Oriente e Africa - si confermano partner imprescindibili per l'Italia, nonostante gli impatti economici del petrolio debole e le criticità...

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Balzo della moneta unica oltre 1,20 dollari

    Quanto agli effetti del super-euro sull'export delle aziende italiane il capo economista di Sace Alessandro Terzulli invita a non drammatizzare: «Tenendo conto del ritardo temporale con cui in genere gli apprezzamenti hanno effetti sulle esportazioni e, considerata l'entità dell'oscillazione che c'è stata, ma anche la sensibilità del nostro export al tasso gli cambio, gli effetti per le nostre imprese potrebbero essere relativamente contenuti».

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Il super-euro non spaventa (per ora) le imprese

    «La reattività dell'export al tasso di cambio si è progressivamente ridotta proprio perché la competizione più che sul prezzo si fa sui prodotti» conferma Beniamino Quintieri, presidente di Sace, la società che garantisce sostegno assicurativo e finanziario alle imprese italiane che esportano nel mondo.

    – di Maximilian Cellino

1-10 di 783 risultati