Aziende

Rwe

Rwe è una multiutility tedesca, leader a livello europeo nella fornitura di elettricità, gas e acqua. Quotata alla Borsa di Francoforte, tramite le sue controllate (Rwe Thames Water a Londra; Rwe Npower, azienda inglese del gas; Rwe Power ; Rwe Energy; Rwe Trading; American Water Works e California American Water), la società distribuisce a 120 milioni di clienti, principalmente in Europa e in Nord America.

E' il secondo maggior produttore di elettricità tedesco (dopo la E.On) e opera negli Usa tramite l’American Water Works e la sua controllata CalAm. Fondata nel 1898 a Essen, in Germania, la multiutility è stata ceduta nel 1902 ad un consorzio formato da Hugo Stinnes e August Thyssen. Quattro anni più tardi Rwe ha acquistato Elektrizitätswerk Berggeist, Brühl, Bergische Elektrizitätswerke e Solingen, aprendo filiali a Colonia e Düsseldorf. Nel 1923 è stata la volta della compravendita di Eag Elektrizitäts-Actien-Gesellschaft. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, Rwe ha potenziato i propri impianti di produzione e dal 1968 al 1980 ha ampliato l’attività dedicandosi anche alla fornitura di gas ed elettricità. Nel 1992 Rwe ha inaugurato Chimiche Spa a Milano, nel 1994 EniChem Augusta Spa a Palermo e successivamente Condea Augusta Spa. Dal 2000 ad oggi Rwe ha allargato la sua presenza sulla rete europea e nordamericana, assumendo l’attuale assetto societario.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Rwe
    • News24

    Chi è Oettinger, commissario Ue tra gaffe e proposte controcorrente

    Alla fine il giornalista della Deutsche Welle, Bernd Thomas Riegert, si è scusato per aver divulgato una citazione sbagliata del commissario europeo al Bilancio Gunther Oettinger («Dai mercati un segnale agli elettori italiani»). Troppo tardi: la polemica era già divampata, con una ridda di

    – di Andrea Carli

    • News24

    Le utility resistono ai ribassi in Borsa, Italgas guarda al nuovo piano

    Con la prospettiva di un governo Cottarelli le utility, che nelle ultime due settimane erano state tra le più penalizzate, reggono meglio di altri settori l'alta volatilità degli indici di Piazza Affari. Questo comparto viene visto dagli operatori, molto spesso, quasi come un'alternativa al reddito

    – di Cheo Condina

    • News24

    Enel contro Iberdrola, la nuova sfida Italia-Spagna si gioca in Brasile

    La contesa a suon di Opa per il controllo della società di distribuzione brasiliana Eletropaulo è una prova di forza nella quale si stanno misurando due delle più brillanti ultility europee, Enel e la spagnola Iberdrola, considerata un "clone" più piccolo del competitor italiano. Entrambe in questo

    – di Laura Serafini

    • News24

    Francoforte ko su timori dazi e super euro. A Milano male Mediaset e Tim

    Il ko della Borsa di Francoforte -secondo alcuni operatori innescato sia dalla forte risalita dell'euro/dollaro a 1,24 sia dall'arrivo di Mike Pompeo alla Segreteria di Stato Usa che aumenterebbe i timori di guerre commerciali tra gli Stati Uniti e altri Paesi - ha dato il la nel pomeriggio alla

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Maxi riassetto nell'energia, scambio di asset tra le tedesche E.On e Rwe

    Settore energetico in fermento in Europa (anche in Borsa) dopo l'annuncio del maxi riassetto in Germania, che coinvolge le due principali utility del Paese, ovveroE.On e Rwe. Entrambe, a completamento di un percorso dettato dalle strategie nazionali post incidente nucleare di Fukushima (nel 2011 il

    – di Cheo Condina

    • News24

    Il risiko energetico accende Francoforte. A Milano corre Italgas

    Inizio di settimana contrastato per i listini europei, che appaiono timidi dopo i dati solidi sull'occupazione statunitense (diffusi venerdì) e i record della scorsa settimana sul Nasdaq e le Borse asiatiche. Il risiko energetico ha premiato la Borsa di Francoforte, oggi la regina d'Europa, spinta

    – di A. Fontana ed E. Miele

    • News24

    Europa contrastata, a Milano (piatta) in luce Ferragamo. Euro a 1,23 dollari

    Chiusura contrastata per le Borse europee, appesantite in particolare dalle vendite delle utility, aspettando la pubblicazione dei verbali dell'ultima riunione della Federal Reserve che dovrebbero fornire indicazioni sulla tempistica con cui la banca centrale Usa potrebbe procedere all'aumento del

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Continua la correzione di Wall Street. Milano maglia nera, crolla Leonardo

    Continua la correzione di Wall Street che, dopo la seduta in rosso di ieri (-0,49% il Dow Jones,) è ancora vittima di realizzi penalizzando così anche i listini europei. Milano è la maglia nera del Vecchio Continente a -1,35% mentre inizia la due giorni della Fed che tuttavia non dovrebbe

    – di Cheo Condina

    • News24

    Utility brillanti in tutta Europa, il buy di Kepler spinge Snam a Milano

    Giornata brillante per le utility in tutta Europa con lo stoxx di settore che, nel Vecchio Continente, è il migliore con un balzo dell'1%. Così, a Francoforte, spiccano per esempio i colossi E.On e Rwe, entrambe in buon rialzo mentre a Parigi Engie recupera oltre l'1%. Anche a Piazza Affari il

    – di Cheo Condina

1-10 di 277 risultati