Persone

Rupert Murdoch

Rupert Murdoch è un magnate dell’editoria. E’ fondatore e proprietario della News Corporation Ltd., conglomerato mediatico che detiene il controllo delle più importanti testate mondiali.

Tra queste ci sono quotidiani britannici The Sun, The Times, gli statunitensi The Post e Wall Street Journal, la televisione satellitare di Sky in Italia e nel Regno Unito, negli Usa la Fox Television e la casa cinematografica 20th Century Fox.

Nel dicembre 2017 ha venduto alcuni asset del suo impero a Disney per 52,4 miliardi di dollari ovvero la casa cinematografica e di produzioni televisive Twentieth Century Fox, canali via cavo comprese reti sportive regionali e significative attività internazionali, vale a dire la quota nella britannica Sky e Star India.

Rupert Murdoch è nato nel 1931 a Melbourne. Dopo gli studi ha lavorato come giornalista al londinese Daily Express. Tornato nella sua nativa Australia, ha ereditato dal padre il giornale di provincia The Adelaide News, che ha portato a fama nazionale. La sua penetrazione in Gran Bretagna è iniziata nel 1969, con l'acquisto dei quotidiani Gutter press, The Sun e del News of the World. Nel 1985 Murdoch è diventato cittadino americano, nazione nella quale ha allargato le sue mire espansionistiche.

Nella classifica 2017 degli uomini più ricchi al mondo, la rivista Forbes ha posizionato Rupert Murdoch al 90esimo posto stimando il suo patrimonio in 13,1 miliardi di dollari.

Ultimo aggiornamento 14 dicembre 2017

Ultime notizie su Rupert Murdoch
    • News24

    Facebook senza tregua: dati nel mirino. E le fake news fanno scappare gli investitori

    I dati croce e delizia. Facebook, colosso da due miliardi di utenti che proprio sui dati poggia le sue fondamenta, è alle prese con una controversia legale che potrebbe scatenare un enorme effetto domino. E i cui potenziali effetti sono incalcolabili. Tutto nasce da una sentenza di un tribunale di

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Comcast pronta a sfidare Disney per conquistare Fox

    Il risico dei media a livello globale non sembra essere terminato. A metà dicembre scorso l'annuncio: Disney mette sul piatto 52,4 miiliardi di dollari per rilevare la 21st Century Fox. L'operazione è studiata con uno scambio azionario al concambio di 0,2745 azioni Disnay per ogni titolo di Fox.

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Blackstone punta 17 miliardi sui dati Reuters

    Il mondo dell'informazione specializzata e dei dati finanziari è scosso da un nuovo terremoto: il fondo di private equity statunitense Blackstone ha preso di mira una quota del 55% nell'attività di Financial and Risk (quella che gestisce la piattaforma dati) della Thomson Reuters, che manterrà una

    – di Marco Valsania

    • News24

    Blackstone a Moody's, alla conquista dei dati finanziari

    Se i dati sono il petrolio di domani, lo sono ancora di più quelli finanziari. Perché che il mercato salga o scenda, che l'economia sia in crescita o in recessione, che le aziende macinino utili e distribuiscano dividendi o affrontino ristrutturazioni, sarà comunque e sempre necessario misurare ciò

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Usa-Ue, le sponde dell'Atlantico si allargano (anche) sulle regole antitrust

    Qualcomm e Sky-Fox sono solo gli ultimi due episodi di una saga ormai più infinita di quella di Star Wars. Due giorni fa l'autorità antitrust dell'Unione europea ha inflitto a Qualcomm una sanzione di quasi un miliardo di euro per aver pagato Apple per utilizzarne i chip in modo esclusivo. Mentre

    – di Enrico Marro

    • News24

    «Fire and fury»: le rivelazioni del libro che scatena l'ira di Trump

    Uscirà solo il 9 gennaio "Fire and Fury: inside the Trump White House", il libro del giornalista Michael Wolff sulla presidenza di "The Donald" che ha scatenato l'ira della Casa Bianca, ma il titolo è già in vetta alla classifica di Amazon. Lo stesso Wolff, che al suo attivo ha una biografia di

    – di Enrico Marro

    • Info Data

    Murdoch vs Disney: ecco gli asset dei due gruppi dopo il deal

    Disney, o meglio la Walt Disney Co, ha conquistato per 52,4 miliardi di dollari (66 miliardi totali incluso il debito) gran parte degli asset della 21st Century Fox, l'impero costruito dall'ottuagenario Rupert Murdoch che ora passa la mano alla grande rivale d'un tempo. Una fusione che, per dimensioni e influenza dei marchi coinvolti, scuote alla radici gli equilibri di potere nel settore dei media tradizionali e digitali, dentro e fuori gli Stati Uniti. E intensifica la battaglia per la co...

    – Infodata

    • News24

    Murdoch cede e Disney rileva studios e pay tv

    Disney, o meglio la Walt Disney Co, ha conquistato per 52,4 miliardi di dollari (66 miliardi totali incluso il debito) gran parte degli asset della 21st Century Fox, l'impero costruito dall'ottuagenario Rupert Murdoch che ora passa la mano alla grande rivale d'un tempo. Una fusione che, per

    – di Marco Valsania

    • News24

    Al tramonto il predominio dello «squalo»

    Arriva per tutti nella vita il momento in cui bisogna tirare una linea. Keith Rupert Murdoch, classe 1931, da Melbourne è figlio di sir Keith Artur Murdoch. Giornalista australiano che non dice molto ai più. Ma che ebbe il merito durante la Prima guerra mondiale di denunciare, eludendo la censura

    – Riccardo Barlaam

1-10 di 820 risultati