Persone

Rupert Murdoch

Rupert Murdoch è un magnate dell’editoria. E’ fondatore e proprietario della News Corporation Ltd., conglomerato mediatico che detiene il controllo delle più importanti testate mondiali come i quotidiani britannici The Sun, The Times, gli statunitensi The Post e Wall Street Journal, la televisione satellitare di Sky in Italia e nel Regno Unito, negli Usa la Fox Television e la casa cinematografica 20th Century Fox. Famosi sono i suoi tentativi di far passare l’informazione on line a pagamento: da giugno 2010 i siti internet del domenicale Sunday Times costano una sterlina (1.12 euro) al giorno.

Rupert Murdoch è nato nel 1931 a Melbourne. Dopo gli studi ha lavorato come giornalista al londinese Daily Express. Tornato nella sua nativa Australia, ha ereditato dal padre il giornale di provincia The Adelaide News, che ha portato a fama nazionale. La sua penetrazione in Gran Bretagna è iniziata nel 1969, con l'acquisto dei quotidiani Gutter press, The Sun e del News of the World. Entro la fine degli anni ’70, le testate filo-conservatrici sono arrivate a vendere 4 milioni di copie l’anno. Nel 1985 Murdoch è diventato cittadino americano, nazione nella quale ha allargato le sue mire espansionistiche.

Nella classifica 2010 degli uomini più ricchi al mondo, la rivista Forbes ha posizionato Rupert Murdoch al 117esimo posto stimando il suo patrimonio in 6,3 miliardi di dollari (quasi 5 miliardi).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Rupert Murdoch
    • News24

    Brexit, il Financial Times si schiera contro l'uscita dall'Ue

    A sette giorni dal referendum con cui i britannici decideranno se rimanere nell'Ue, il Financial Times si schiera apertamente per il "no": la Brexit, scrive in un lungo e argomentato editoriale, sarebbe «un atto gratuito di autolesionismo». Il referendum segna «un momento storico», scrive

    • News24

    La (finta) guerra delle pay-tv: da Amazon a Mediaset Premium

    Si sono subito scatenati gli scenari da fanta-finanza: nasce un fronte Italia-Francia, tra i due pesi massimi Vincent Bollorè e Silvio Berlusconi, per fare la guerra al multi-miliardario Rupert Murdoch e contrastare l'imminente strapotere dei nuovi ibridi americani.

    – Simone Filippetti

    • News24

    FT: Apple interessata a Time Warner

    Sembrerebbe qualcosa di più di uno dei tanti "rumors" che coinvolgono i colossi dell'Ict e dei media. A parlarne, infatti, è l'autorevole FInancial Times che, nella sua versione online, ci apre il sito. Eddy Cue, responsabile di attività cruciali per il colosso di Cupertino come Apple Music, iCloud

    • News24

    Io, Sir Alex Ferguson, vi insegno i segreti della leadership

    Quando Sir Alex Ferguson è diventato un calciatore professionista nei primi anni '60, guadagnava 16 sterline a settimana (l'equivalente di 300 sterline di oggi) per uno sport che rappresentava un pilastro nella vita della classe operaia inglese, ma senza la spettacolarità che ha oggi. Quando due

    – Lionel Barber

    • News24

    «La regina sostiene Brexit»: bufera sul presunto scoop del Sun

    LONDRA - Si sta trasformando nell'improbabile braccio di ferro fra la regina Elisabetta II e il Sun, giornale "spazzatura" britannico di Rupert Murdoch che gode di ampia audience nelle lower classes del Regno. E fra loro, strapazzato da una parte più che dall'altra, Michael Gove ministro della

    – Leonardo Maisano

    • News24

    La Grande coalizione

    Bene, Mr. Cameron, firmato Guardian. Male, Mr. Cameron, firmato Times. Prove di Grande coalizione politico-editoriale. Continua pagina 5

    – Leonardo Maisano

    • News24

    James Murdoch torna a Sky nel ruolo di presidente

    LONDRA - James Murdoch torna a essere il presidente di Sky: grande rivincita per il figlio più giovane del magnate dei media Rupert Murdoch, che quattro anni

    – Nicol Degli Innocenti

1-10 di 736 risultati