Persone

Rubens Barrichello

Rubens Barrichello un pilota automobilistico brasiliano. Corre in Formula 1 con la scuderia della Williams. Durante la carriera ha vinto 11 Gran Premi e ha conquistato 14 Pole position. In passato stato al volante di: Jordan, Stewart, Ferrari, Honda e Brawn.

Durante l’adolescenza Rubens Barrichello ha vinto 5 campionati di kart in Brasile, nel 1990 ha conquistato la Formula Opel Lotus e l’anno successivo il campionato britannico di Formula 3. Dopo essere passato alla Formula 3000, nel 1993 stato ingaggiato dalla Jordan, grazie alla quale ha esordito in Formula 1 al fianco del compagno di scuderia Ayrton Senna. Barrichello ha lasciato il team nel 1997 per entrare alla Stewart Grand Prix, dove rimasto fino al 2000. Il pilota brasiliano ha poi trascorso 6 anni in casa Ferrari-Marlboro, con la quale nel 2001 ha conquistato il 3 posto nella classifica finale, posizionandosi invece 2 nel 2002 e nel 2004. Due anni pi tardi Rubens Barrichello si trasferito alla Honda, per poi passare nel 2009 alla Brawn e salire sul terzo gradino del podio nella classifica finale dei piloti. Dal 2010 al volante della AT&T Williams.

Il 17 gennaio 2012 annuncia il suo ritiro dalle corse di Formula1 ed in seguito reggiunge un accordo con il team KV Racing Technology per correre nell'IndyCar, ma il 27 dicembre 2012, a 40 anni, Rubens annuncia il suo ritiro anche dall'IndyCar.
Nello stesso anno corre le ultime tre gare del campionato Stock Car V8 con il team Medley Full Time senza ottenere grandi risultati. Nel 2013 passa al Full Time Sport.
Rubens Barrichello sposato con Silvana Giaffone e ha 2 figli Eduardo e Fernando.
Nel 2002 ha ricevuto su iniziativa del Presidente della Repubblica italiana, per meriti sportivi, il titolo di Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana..

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016