Ultime notizie:

Rossoneri Sport Investment Luxembourg

    • News24

    Milan, Elliott assume il controllo e apporta 50 milioni di capitale

    Il fondo Elliott ha annunciato, con una nota diffusa nella notte, di aver assunto la proprietà e il controllo della holding che detiene la maggioranza del capitale sociale di AC Milan e di puntare a creare "stabilità finanziaria e di gestione" per il club. Come prima misura Elliott intende

    – di Carlo Festa

    • News24

    Mr Li, da Hong Kong i 10 milioni per tenersi il Milan

    Il Milan resta, per ora, cinese. Mr Li sarebbe riuscito ad evitare la resa dei conti con Elliott e sembra vicino ad iniettare 10 milioni di euro nel Milan. Domani, sarebbe previsto un Cda del Milan per prendere atto di quanto avvenuto.

    – di Carlo Festa

    • News24

    «Sistema rossonero», debiti a 577 milioni per il Milan

    L'Ac Milan a caccia di soldi a Londra. L'a.d. del club, Marco Fassone, oggi e domani illustrerà il business plan a potenziali finanziatori nella city. Secondo indiscrezioni, punta a raccogliere 350-400 milioni di euro.

    – di Gianni Dragoni

    • Agora

    Milan, il primo semestre "cinese" è in rosso: perdita di 32,6 milioni, fiducia per il debito verso Elliot

    Sarà necessario ancora qualche giorno per l'approvazione del primo bilancio del nuovo corso in casa Milan (l'Assemblea dei soci si riunirà il prossimo 13 dicembre), ma quanto emerge dal semestre che va dal 1° gennaio al 30 giugno 2017 il club rossonero ha chiuso con una perdita consolidata di 32,6 milioni di euro. Ulteriore calo dei ricavi, passati da 127,6 a 102,9 milioni per il primo semestre, così come dei costi, ridotti a 129,7 milioni contro i 153,3 milioni dell'esercizio precedente. Il bil...

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Milan: prestito ponte da parte di Rossoneri Sport Investment Luxembourg al 7,7%

    Spunta anche un prestito soci al Milan, concesso dalla nuova controllante Rossoneri Sport Investment Luxembourg, nella complessa architettura finanziaria che ha portato il club sotto l'orbita dei cinesi. Il contratto di finanziamento potrebbe avere l'obiettivo di dare liquidità al club nel breve termine, in attesa che si chiuda l'aumento di capitale da 120 milioni. Stando ai documenti consultati da Radiocor Plus, lo stesso contratto è stato stipulato lo scorso 13 aprile, proprio il giorno del cl...

    – Marco Bellinazzo

    • Agora

    Yonghong Li presta soldi al Milan a tassi del 7,7%

    Spunta anche un prestito soci al Milan, concesso dalla nuova controllante Rossoneri Sport Investment Luxembourg, nella complessa architettura finanziaria che ha portato il club sotto l'orbita dei cinesi. Il contratto di finanziamento potrebbe avere l'obiettivo di dare liquidita' al club nel breve termine, in attesa che si chiuda l'aumento di capitale da 120 milioni. Stando ai documenti consultati da Radiocor Plus, lo stesso contratto e' stato stipulato lo scorso 13 aprile, proprio il giorno del ...

    – Carlo Festa

    • Agora

    Milan, arrivano stamattina gli ultimi 190 milioni per Fininvest. Prestiti da Huarong

    Conto alla rovescia per il closing sul Milan. Mentre Yonghong Li sta finalizzando ad Hong Kong la raccolta dei restanti 190 milioni di euro da dare a Fininvest, la scaletta di marcia per la chiusura dell'affare con la holding della famiglia Berlusconi sembra ormai pronta, tranne sorprese dell'ultima ora: il braccio destro Han Li è già atterrato a Milano e giovedì è previsto il closing, con le firme sui contratti, mentre venerdì in mattinata è programmata la conferenza stampa a Casa Milan e l'as...

    – Carlo Festa

    • News24

    Milan, Mr Li trova i 190 milioni per il closing

    Conto alla rovescia per il closing sul Milan. Mentre Yonghong Li ad Hong Kong sembra aver finalizzato la raccolta dei restanti 190 milioni di euro da dare a Fininvest, la scaletta di marcia per la chiusura dell'affare con la holding della famiglia Berlusconi sembra pronta, tranne sorprese

    – Carlo Festa

    • News24

    Milan, i cinesi puntano all'Ipo in tempi record

    Una quotazione in tempi rapidi del Milan: in Cina o, sul modello Manchester, anche a Wall Street. Sono queste le speranze di Yonghong Li, costretto a rimborsare i pesanti finanziamenti-ponte concessi dal fondo statunitense Elliott.

    – di Carlo Festa