Persone

Romano Prodi

Romano Prodi è una delle figure di spicco della vita economica e politica dell'Italia del dopoguerra.

Negli ultimi quarant'anni ha ricoperto incarichi molto prestigiosi e importanti sia in Italia sia all'estero. Gli ultimi, in ordine di tempo, sono la presidenza del Partito Democratico, che lo stesso Romano Prodi ha contribuito a fondare, e la presidenza del gruppo di lavoro Onu/Ud per la riforma della missione di pace.

In precedenza era stato Presidente del Consiglio, dal 2006 al 2008, dopo aver portato l'Unione alla vittoria alle elezioni del 2006. Durante parte del suo governo ha anche avuto l'incarico di ministro di grazia e giustizia ad interim.

Prima del suo ritorno nella politica italiana, Romano Prodi ha avuto una parentesi all'estero, ricoprendo il ruolo di presidente della Commissione europea dal 1999 al 2004. Prima dell'esperienza europea Romano Prodi era già stato presidente del Consiglio in Italia, dal 1996 al 1998, alla guida della coalizione Ulivo da lui stesso fondata.

Prima della scelta di dedicarsi alla politica, Prodi è stato per tanti anni presidente dell'Iri, in particolare nella stagione delle privatizzazioni dei primi anni Novanta. I suoi esordi politici sono intrecciati con quelli accademici. Allievo di Beniamino Andreatta è stato sin dall'inizio vicino alla Democrazia Cristiana, arrivando ad essere Ministro dell'Industria, pur non essendo un vero e proprio militante del partito.

Romano Prodi è anche professore di economia e politica industriale all'università di Bologna. Nella sua lunga carriera ha ricevuto numerosissime lauree honoris causa ed è autore di diverse pubblicazioni accademiche.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Romano Prodi
    • News24

    «Facciamo coesistere carta e web»

    L'ultima volta che ho mangiato qui - qualche anno fa - pochi tavoli più in là erano seduti Romano Prodi e Marco Tronchetti Provera.

    – di Paolo Bricco

    • News24

    La rivoluzione 5.0 già bussa alle porte della manifattura italiana

    Ricerca all'avanguardia accademica e aziendale che segnerà il passaggio dalla rivoluzione 4.0 a quella 5.0. «Il nostro compito di sistema Paese è tradurre questa innovazione e ricerca in linfa e strategie per la crescita», è il monito di Romano Prodi, presidente del comitato scientifico del MIT Technology Review Italia e presidente del collegio di indirizzo della Bologna Business School.

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Pd-Mdp divisi su tutto, Prodi vede Calenda

    E proprio il ministro per lo Sviluppo economico, con cui Renzi sta tentando di recuperare il rapporto dopo settimane di frizione sulla politica economica, ha avuto ieri un lungo colloquio con il fondatore dell'Ulivo Romano Prodi a Bologna a margine di un convegno sull'innovazione.

    – Emilia Patta

    • Agora

    Cuba libre

    Romano Prodi sostiene che Helmut Kohl era un negoziatore tenace. Ma se riusciva a raggiungere i suoi obiettivi era perché capiva le difficoltà dell'avversario col quale cercava sempre di raggiungere un compromesso. Quanto stona la gravitas del cancelliere scomparso con i grotteschi comportamenti di Donald Trump: io so' io e voi non siete che disaster, per parafrasare il Marchese del Grillo Mi ero ripromesso di non scrivere del presidente degli Stati Uniti per qualche tempo. Continuare a parlarn...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Helmut Kohl, il pragmatico sognatore

    Pubblichiamo il discorso tenuto da Romano Prodi il 28 settembre 2012 alla cerimonia per il 30° anniversario della prima nomina di Kohl a Cancelliere

    – di Romano Prodi

    • News24

    Helmut Kohl, il gigante della Germania riunificata e dell'euro

    L'ultima immagine pubblica, di due anni e mezzo fa, lo ritrae in controluce, di spalle, il suo corpaccione di due metri quasi accasciato sulla sedia a rotelle sulla quale era costretto da tempo, davanti alla Porta di Brandeburgo, a venticinque anni dal giorno in cui venne riaperta, riunificando

    – di Alessandro Merli

    • News24

    Continua la fuga dei giovani dagli istituti tecnici

    E' fuga dall'istruzione tecnica: nell'ultimo decennio questo segmento della scuola superiore che sforna geometri, ragionieri e periti nei campi della meccanica, elettronica, trasporti, chimica, tessile, ha perso quasi 120mila studenti, 117.122 ragazzi per la precisione, toccando, nel 2016/2017,

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Chi è Orlando, vincitore al primo turno. Diciassette anni da sindaco di Palermo

    Insieme a Frosinone, Palermo è l'unica città di questa tornata elettorale ad avere un sindaco al primo turno: è Leoluca Orlando. Vero è che la legge siciliana fa uno "sconto", proclamando vincitore chi ottiene almeno il 40% contro il 50% necessario altrove, ma Leoluca Orlando fa notizia anche

    – di Mariolina Sesto

1-10 di 2942 risultati