Persone

Rocco Sabelli

Rocco Sabelli è un manager italiano.

E’ stato amministratore delegato di Alitalia. Questo incarico gli è stato conferito dalla Compagnia Aerea Italiana fondata da Roberto Colaninno, con il quale Sabelli ha già collaborato in Immsie in Piaggio.

Sabelli è stato uno degli artefici dell'operazione che ha portato all'acquisizione della fallita Alitalia da parte della newco Compagnia Aerea Italiana. Prima di giungere in Alitalia-CAI ha fondato e diretto Data Service. In precedenza ha lavorato come consigliere non esecutivo in Tiscali, carica ricoperta dal 2007, e prima ancora in Immsi, società quotata e diretta da Roberto Colaninno.

In seguito all'acquisizione di Piaggio da parte di Immsi, Sabelli è stato amministratore delegato di Piaggio e Aprilia dal 2003 al 2006. Proprio di Immsi, holding industriale e di servizi, Sabelli è stato amministratore delegato a partire dal 2003. Nel 2002 con lo stesso Colaninno aveva contribuito a fondare Omniainvest, la holding industriale del gruppo.

In precedenza aveva avuto ruoli di rilievo all'interno di Telecom Italiae di Tim. Inizialmente si era occupato di pianificazione e controllo, per poi passare a Tim nella posizione di direttore generale operativo. Con l'ingresso di Colaninno nella compagine societaria, continua ad avere incarichi di rilievo all'interno di Telecom. Prima di approdare in Telecom, Sabelli ha lavorato dal 1985 al 1992 in ENI, con incarichi dirigenziali di alto livello, fino a quello di amministratore delegato di New Ideni.

Gli esordi professionali di Sabelli risalgono al 1983, quando entra nella Gepi, occupandosi di fusioni e acquisizioni. Sabelli è laureato in ingegneria chimica.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Rocco Sabelli
    • News24

    Stop alla direzione di Vivendi su Telecom. Conti in calo nel trimestre

    Vivendi rinuncia all'attività di direzione e coordinamento su Telecom Italia, che aveva avviato a fine luglio. Prima conseguenza è la rottura del rapporto con Michel Sibony, direttore acquisti "in distacco" dal gruppo transalpino. L'ad Amos Genish ha provato a difenderne il ruolo, innescando la

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Tim, Elliott vince e apre al dialogo con Vivendi. Conti verso la presidenza

    Dopo la vittoria di Elliott su Vivendi, si aprono nuovamente i giochi per Telecom Italia. Il fondo americano ha vinto sul filo di lana nella battaglia con la media company francese per il rinnovo del consiglio di amministrazione. Con il 49,8% dei voti, si è aggiudicato 10 consiglieri nel board, tra

    – di Simona Rossitto

    • News24

    Elliott conquista il cda di Tim. Vivendi: vigileremo sul piano

    Vince la lista di Elliott per la composizione del cda di Telecom. Il fondo di Paul Singer ha ottenuto il 49,84% dei voti dell'assemblea, mentre la lista di Vivendi ha incassato il 47,18% dei voti. Il nuovo board sarà dunque composto da Fulvio Conti, Alfredo Altavilla, Massimo Ferrari, Paola

    – di E.Micheli, S.Rossitto, G.Licini

    • News24

    Ftse Mib (+1,1%) al top del 2009 con super Ferrari, Tim e calo euro

    Il calo dell'euro/dollaro a 1,19 (1,1932 in chiusura) dopo i dati sul mercato del lavoro Usa ha spinto le Borse europee che hanno chiuso tutte positive con Milano e Francoforte in rialzo di oltre un punto percentuale. Il Ftse Mib, trainato dal balzo di Ferrari (+7,7% dopo la trimestrale sopra le

    – di S. Arcudi e A.Fontana

    • News24

    Testa a testa Elliott-Vivendi alla vigilia della sfida su Tim

    La sfida tra Elliott e Vivendi su Tim si gioca sul filo di lana. Sembra che la chiamata a raccolta abbia avuto l'effetto di incentivare la partecipazione, con un'affluenza stimata tra il 65% e il 66%. Asticella alta da saltare - se il dato sarà confermato - anche per Vivendi che parte, di suo, dal

    – di Antonella Olivieri

    • News24

    Telecom: nella lista del fondo Elliott Altavilla, Morselli, Cappello, Bonomo

    Elliott ha depositato entro la scadenza di ieri la lista per il cda di Telecom in vista dell'assemblea del 4 maggio. Oltre ai sei candidati già proposti come sostituti dei consiglieri Vivendi all'assemblea del 24 aprile, Elliott, secondo quanto indicano fonti finanziarie, ha inserito nella lista

    • News24

    Europa guardinga sui dazi. Milano chiude positiva in scia a Wall Street

    Prima seduta settimanale guardinga per le Borse europee: nonostante la chiara risalita di Wall Street, dopo il tonfo di venerdì sera, il botta e risposta a colpi di dazi Usa-Cina consiglia cautela agli investitori e a questo si aggiunge il rafforzamento dell'euro/dollaro sopra 1,23 in attesa

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Elliott muove su Tim ma non si scopre sull'ad

    Elliott, secondo quanto risulta a «Il Sole-24Ore», si è avvalso della facoltà di non comunicare alla Consob la sua partecipazione in Telecom fino al superamento del 5%. Quando lo farà, l'intenzione è quella di dichiararlo volontariamente anche ai fini del golden power. Non prima però di avere

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 176 risultati