Persone

Roberto Colaninno

Roberto Colaninno è un importante imprenditore e finanziere italiano.

Negli anni è stato protagonista di alcune importanti operazioni finanziarie e imprenditoriali. La più recente è quella legata alla costituzione di CAI, Compagnia Aerea Italia, con la successiva acquisizione di Alitalia. Di CAI Roberto Colaninno è dal 2008 presidente del consiglio di amministrazione.

E' stato consigliere di amministrazione di Mediobanca e di Efibanca. In precedenza Roberto Colaninno aveva portato a termine l'acquisizione di Piaggiotramite la società Immsi: di entrambe le società è tuttora presidente. Ancor prima, Roberto Colaninno si era impegnato con successo nella scalata a Telecom Italia.

Nel 1999 ha lanciato da Olivetti l'opa su Telecom Italia diventandone successivamente amministratore delegato. Nel 2001 esce poi dalla società quando viene decisa la vendita della stessa a Marco Tronchetti Provera. Prima dell'operazione Telecom, Roberto Colaninno era stato per anni amministratore delegato di Olivetti. A questo incarico era giunto nel 1996, su nomina di Carlo De Benedetti, e aveva trasformato l'azienda da industriale a holding nel campo delle telecomunicazioni. Al vertice di Olivetti Colaninno era arrivato dopo positive esperienze come amministratore delegato di Fiamm e Sogefi, quest'ultima legata proprio al gruppo Cir di De Benedetti.

Nel 2001 ha ricevuto il titolo di cavaliere del lavoro; l'Università di Lecce gli conferito una laurea honoris causa in economia e commercio.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Roberto Colaninno
    • News24

    Dalla Vespa al robot Gita Il museo Piaggio raddoppia

    A "certificarlo" è stato ieri Roberto Colaninno, presidente e amministratore delegato del gruppo Piaggio e artefice della sua trasformazione in multinazionale con le antenne sui mercati in via di sviluppo, all'inaugurazione della nuova ala del... Colaninno non ha nascosto il fatto che il gruppo «ha avuto momenti difficili in questi decenni», ma ha spiegato di averli superati «con le nostre capacità di italiani». ... Anche perché, ha sottolineato Colaninno, il Museo.

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Morti per amianto alla Olivetti di Ivrea: tutti assolti in appello

    Tutti assolti per l'inchiesta sull'amianto alla Olivetti di Ivrea. La Corte d'Appello di Torino ha assolto tutti gli imputati del processo per le morti da amianto alla Olivetti di Ivrea. In primo grado fra i condannati c'erano i fratelli Carlo e Franco De Benedetti, ai quali furono inflitti 5 anni

    – di Filomena Greco

    • News24

    Aprilia, Moto Gp da top five. E la fabbrica tocca i 25mila pezzi

    Nel 2017 sono uscite dallo stabilimento Aprilia di Scorzè 25mila motociclette, prevalentemente a marchio Aprilia, ma anche Derbi e Gilera. Un numero che rappresenta un incremento delle vendite Piaggio notevole - soprattutto grazie al gradimento del pubblico nei confronti delle supersportive della

    – di Katy Mandurino

    • Agora

    Colaninno valuta la cessione di Intermarine: mandato a Mediobanca

    La Immsi della famiglia Colaninno esplora una possibile valorizzazione del gruppo Intermarine, storica azienda che progetta e fabbrica imbarcazioni marittime per usi commerciali, militari e per il tempo libero. Secondo indiscrezioni sull'azienda di Sarzana, che è dal 200o nel portafoglio di Immsi, sarebbe partito un processo volto a valutare eventuali manifestazioni d'interesse in Italia e all'estero. Questo stesso processo, secondo le indiscrezioni, sarebbe gestito dai banchieri di Mediobanca....

    – Carlo Festa

    • News24

    «Io, mio padre, i suoi amici e nemici»

    A 10 anni dalla morte di Vincenzo Maranghi, successore di Enrico Cuccia in Mediobanca, il figlio Piero racconta suo padre, quella Mediobanca e che cosa è diventata l'Italia.

    – di Paolo Bricco e Edoardo De Biasi

    • News24

    Il crac Alitalia e l'eredità scomoda lasciata da Toto

    Il nome non compare mai nel bando di gara su Alitalia. Si cita genericamente Cityliner, divisione di Alitalia verso cui pende un ricorso. Ma Cityliner altri non è che la vecchia AirOne, la ex compagnia di Carlo Toto, fusa dentro Alitalia. E' lui, Toto, il passeggero scomodo della ex compagnia di

    – di S. Filippetti e F. Pavesi

    • News24

    Quella roulette londinese sugli slot

    Etihad fece un affare quando comprò i diritti di volo di Alitalia su Londra o lo fece Alitalia a venderli? La domanda è tornata di attualità in vista dell'imminente commissariamento della ex compagnia di bandiera. E qualcuno vuole vederci chiaro. Nel 2014 l'aviolinea di Abu Dhabi salvò Alitalia e

    – Simone Filippetti

    • News24

    In un volume i 130 anni di storia di Piaggio

    S'intitola "FuturPiaggio - 6 lezioni italiane sulla mobilità e sulla vita" il volume, edito da Rizzoli in tiratura limitata e numerata (in vendita a 200 euro), che racconta i 130 anni del Gruppo Piaggio; l'autore è Jeffrey Schnapp, professore di letteratura al dipartimento di architettura e design

    – di Gianluigi Guiotto

    • News24

    Colaninno: «Piaggio elettrificherà la Cina»

    Piaggio rilancia sull'innovazione e sul futuro della mobilità ad alto contenuto tecnologico per festeggiare i suoi primi 130 anni. E soprattutto punta sulla Cina e sui veicoli elettrici per un futuro di crescita. Del resto proprio Piaggio (e Italmarine) stanno sostenendo Immsi, cioè il conglomerato

    – di Mario Cianflone

1-10 di 517 risultati