Le nostre Firme

Roberto Bongiorni

    • News24

    Sarraj-Haftar, lo scontro tra i due uomini forti della Libia

    Da un punto di vista formale, l'annuncio pare clamoroso. Il Consiglio di Stato insediatosi a Tripoli eserciterà il potere legislativo sostituendosi al Parlamento di Tobruk, in Cirenaica. A prendere una posizione così forte è stato ieri il vice presidente del Consiglio di Stato Mohamed Muazeb. Non

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    «Gli aerei a terra»: Kerry tenta l'ultima chance per la tregua

    «Senza un cessate il fuoco in Siria ci saranno più morti e più sofferenza, su scala ancora più grande. Chi pensa che il conflitto non possa peggiorare sbaglia di grosso». L'amara riflessione del segretario di Stato americano, John Kerry, è purtroppo supportata dai fatti.

    – Roberto Bongiorni

    • News24

    Siria: colpito convoglio di aiuti, gli Usa accusano la Russia

    Entrato in vigore otto giorni fa, l'accordo di cessate il fuoco per fermare le ostilità in Siria, e consentire il transito dei convogli umanitari, sembra irrimediabilmente destinato a cadere. Se non è già caduto. I pesanti bombardamenti aerei avvenuti lunedì sui quartieri di Aleppo e contro un

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    In Siria troppi interessi divergenti: la tregua non regge

    Anche questa volta, nonostante le rassicurazioni di Russia e Stati Uniti, era apparsa sin dall'inizia una tregua fragile. Troppi erano ancora i punti irrisolti, troppe le fazioni coinvolte, troppi gli interessi divergenti dei Paesi confinanti.Al settimo giorno dal suo inizio, l'accordo di cessate

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Libia e petrolio, che cosa cambia dopo la mossa a sorpresa di Haftar

    Ora che la tormentata Libia rischia di veder aprirsi un altro fronte di guerra, la Comunità internazionale, che ha finora gestito la crisi maldestramente e in modo non del tutto trasparente, farà il possibile per riportare i due potenziali belligeranti al tavolo dei negoziati. Eppure le premesse

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Turchia e Usa insieme in marcia su Raqqa

    Nella cruenta guerra siriana, in cui si combattono almeno cinque conflitti diversi, in più occasioni è sembrato che si fosse vicini a una svolta capace di fermare le ostilità. I numerosi round di negoziati che si sono susseguiti in Europa, e i vertici tra influenti capi di Stato, non hanno finora

    – Roberto Bongiorni

    • News24

    Dall'Afghanistan alla Siria: Mosca e Riad rivali storici

    Business is business. Gli affari prendono spesso il sopravvento sulle divisioni politiche. Anche tra due Paesi avversari in una guerra per procura che sta incendiando il Medio Oriente.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Contro l'Isis per fermare i curdi siriani

    Poteva accadere prima, molto prima. Se solo il Governo turco lo avesse voluto. Ma da ieri l'Isis è ufficialmente scomparso dalla lunga frontiera con la Turchia. Ed è sempre più isolato.

    – Roberto Bongiorni

    • News24

    La Turchia allontana l'Isis dai suoi confini e tiene i curdi sotto scacco

    Poteva accadere prima, parecchio tempo prima. Se solo il Governo turco lo avesse realmente voluto. Ma da ieri lo Stato Islamico è ufficialmente scomparso dalla lunga frontiera con la Turchia. Con un trionfante annuncio in televisione il premier turco Binali Yildirim ha annunciato ieri la

    – di Roberto Bongiorni

1-10 di 696 risultati