Le nostre Firme

Roberto Bongiorni

    • News24

    La strategia Usa, business e una Nato araba

    Difficile pensare ad una coincidenza. L'importante visita che il presidente americano farà a Riad per partecipare al summit arabo-americano (20-21 maggio) è iniziata ieri, proprio nel giorno in cui, sull'Altra sponda del Golfo, si svolgevano le elezioni presidenziali in Iran.

    – Roberto Bongiorni

    • News24

    Trump in Arabia Saudita: in agenda business e «Nato araba»

    Difficile pensare a una coincidenza. L'importante visita che il presidente americano farà a Riad per partecipare al summit arabo-americano (20-21 maggio) è iniziata oggi, proprio nel giorno in cui, sull'altra sponda del Golfo, si svolgevano le elezioni presidenziali in Iran.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Da estremisti ad alleati, Trump corteggia i sauditi

    I sauditi fremono. Quasi avessero dimenticato che il presidente americano Donald Trump, atteso oggi a Riad per un vertice storico, è lo stesso uomo la cui accesa campagna elettorale è stata punteggiata da pregiudizi e critiche durissime proprio verso l'Arabia Saudita.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Il mondo guarda a Rohani, Macron mediorientale

    Sarà l'Iran della rinascita economica o il regime sprofonderà nuovamente nell'isolamento internazionale? Le elezioni presidenziali che si terranno domani sono una tappa cruciale. Per l'Iran, per la regione del Golfo Persico, ma anche per l'Europa e gli Stati Uniti. Agli occhi di molti Paesi

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Armi Usa alle milizie curde, Erdogan non ci sta: «Sostengono i terroristi»

    La reazione - corale - non si è fatta attendere. «Inaccettabile», ha tuonato il vicepremier turco Nurettin Canikli. «Una minaccia per la Turchia», gli ha fatto eco poco dopo il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu. «Gli effetti non riguarderanno solo la Turchia. Un effetto negativo emergerà anche

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    La ricca Svezia culla di foreign fighters

    Conosciuta come uno dei Pesi europei più accoglienti verso i rifugiati, definita una superpotenza umanitaria, ammirata per le sue generose donazioni verso i Paesi travolti dalla guerre, anche la tollerante Svezia si sveglia con l'incubo del terrorismo islamico in casa.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Ma un solo raid basta a incendiare il greggio

    Quando lo spettro di un conflitto incombe su un Paese situato in un'area geopoliticamente strategica, o quando addirittura inizia una vera guerra, petrolio ed oro sono le due materie prime a risentire subito del nervosismo che si impadronisce dei mercati, reagendo con una serie di corposi rincari.

    – Roberto Bongiorni

    • News24

    La svolta di Trump dopo la strage: «Su Assad ho cambiato idea»

    Ora le cose si complicano. L'atroce attacco con armi chimiche avvenuto mercoledì mattina contro un villaggio nella provincia siriana di Idlib, costato la vita a oltre 100 civili, sta provocando un terremoto diplomatico mondiale. Con un primo effetto: la nuova strategia in Siria, annunciata dalla

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Cambio di rotta: per la Casa Bianca rimuovere Assad non è una priorità

    Trump lo aveva già fatto intendere durante la sua accesa campagna elettorale. Ma il cambio di rotta ufficiale della Casa Bianca nei confronti del presidente siriano Bashar al-Assad, reso noto per bocca dell'ambasciatrice degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, Nikki Haley, sposta con decisione gli

    – di Roberto Bongiorni

1-10 di 755 risultati