Persone

Roberto Benigni

Roberto Benigni è comico, attore e regista, certamente uno dei volti più noti in Italia. La sua produzione artistica è molto varia, spazia dal teatro al cinema alla letteratura, quasi sempre con risvolti comici ma senza disdegnare, a volte, la tragicità.

Roberto Benigni è noto per la sua comicità, la sua esuberanza e la sua gioiosità, che spesso lo fanno uscire dagli schemi. Memorabile è rimasta l'esultanza alla notte degli Oscar del 1999, quando il suo film La vita è bella ha vinto il premio come miglior film straniero e lui quello come miglior attore. L'Oscar è stato forse il punto culminante della notorietà dell’attore all'estero. Nella sua carriera,Roberto Benigni ha firmato molti lavori cinematografici, alcuni più apprezzati altri meno: tra i più importanti vi sono Pinocchio, Non ci resta che piangere, Johnny Stecchino e iI Piccolo diavolo. Roberto Benigni è stato inoltre protagonista di molti spettacoli e molte apparizioni televisive, da San Remo a Rockpolitik passando per Renzo Arbore. Soprattutto agli inizi della sua carriera Benigni ha fatto molto teatro, in particolare accanto a Giuseppe Bertolucci. Roberto Benigni è anche un grande appassionato di letteratura e negli ultimi anni si è dedicato moltissimo alla divulgazione della Divina commedia. Molto seguite in tv sono state le sue letture del testo di Dante, con tanto di interpretazione e commento. Grazie al suo impegno letterario, nel 2007 è stato persino proposto per il premio Nobel per la letteratura. Il tratto distintivo di Roberto Benigni è però ldato dalla sua comicità esplosiva, spesso accompagnata da una satira dissacrante che gli ha attirato non poche volte gli strali delle persone oggetto delle sue battute.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Roberto Benigni
    • News24

    David di Donatello: trionfa «La pazza gioia» di Paolo Virzì

    «La pazza gioia» ha vinto il David di Donatello per il miglior film: il premio più importante degli Oscar di casa nostra è andato al lungometraggio di Paolo Virzì, presentato al Festival di Cannes 2016 all'interno della Quinzaine des Réalisateurs.E' la terza volta che il regista livornese ha una

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    • News24

    Mattarella: «Il cinema italiano non può essere abbandonato»

    La cerimonia è stata aperta dagli interventi di Giuliano Montaldo, presidente dell'Accademia del Cinema Italiano - Premi "David di Donatello", di Roberto Benigni, che ha portato il saluto a nome del cinema italiano, e di Dario Franceschini,... Benigni: sono del partito del cinema E al Quirinale è andato in scena un piccolo show di Roberto Benigni, premio Oscar nel 1999 per la sua interpretazione nel film "La vita è bella" . «Buongiorno Presidente, buongiorno a tutti amici del cinema,...

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Lo show di Benigni al Quirinale: «In farmacia chiedere cinque milligrammi di 8 e 1/2»

    Al Quirinale, in occasione della presentazione dei candidati ai Premi "David di Donatello" per il 2017, è andato in scena un piccolo show di Roberto Benigni, premio Oscar nel 1999 come miglior ... Al Quirinale, in occasione della presentazione dei candidati ai Premi "David di Donatello" per il 2017, è andato in scena un piccolo show di Roberto Benigni, premio Oscar nel 1999 come miglior attore per il film "La vita è bella". ...del Pci», ha detto Benigni rivolgendosi al capo dello Stato, Sergio...

    • News24

    Il teatro si sente alla radio

    Festeggia il sesto anno di vita "Tutto esaurito!", l'iniziativa di Rai Radio3 che per tutto il mese di novembre inonda le onde sonore della rete con il teatro. Vuol dire che l'idea , decisamente coraggiosa, ha raccolto un grande successo nelle sue edizioni passate. Dunque ogni sera, con orari

    – di Redazione Domenica

    • News24

    Jovanotti Furioso

    «Messer Ludovico dove avete mai trovato tante corbellerie?». Così disse il cardinale Ippolito d'Este mentre ascoltava dalla viva voce dell'Ariosto la lettura dell'Orlando Furioso. Il prence di Santa Roma Chiesa, protettore del poeta, rimbrottò l'opera del pupillo senza immaginare che alla

    • News24

    Obama a Renzi: una volta ero io il giovane, ora tocca a lui

    WASHINGTON - «Una volta ero io quello giovane, ora è lui, stimo il suo ottimismo, la sua energia e la sua visione». Barack Obama parla così di Matteo Renzi. In otto anni il presidente americano si è ritrovato più stanco e con i capelli grigi ma sempre pronto a «combattere, anche sbagliando» come ha

    – dall'inviato Gerardo Pelosi

    • News24

    Da Tom Hanks a Meryl Streep, i protagonisti degli "Incontri ravvicinati"

    Star del cinema come Tom Hanks e Meryl Streep, celebri registi come Oliver Stone e Bernardo Bertolucci, fino allo scrittore e sceneggiatore americano Don De Lillo. Spazio anche alla musica con gli incontri con Jovanotti, Paolo Conte, Renzo Arbore. Sono alcuni dei protagonisti degli "Incontri

    – di Nicoletta Cottone

1-10 di 258 risultati