Le nostre Firme

Robert J. Shiller

Robert Shiller è professore di Economia all'Università di Yale e di Finanza alla Yale School of Management. I suoi settori di studio sono i mercati finanziari, l'innovazione finanziaria, i comportamenti economici, la macroeconomia.

Nato nel 1946, Robert Shiller si è laureato all'Università del Michigan nel 1967 e ha ottenuto nel 1972 il Ph.D. in Economia al Mit.

Ha scritto numerosi libri ed articoli di successo sulle crisi dei mercati finanziari dovute all'irrazionalità dei comportamenti degli investitori e sulle bolle speculative.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Robert J. Shiller
    • News24

    Capire la stagnazione del nostro tempo

    Dalla "Grande Recessione" del 2007-2009, le maggiori banche centrali del mondo hanno tenuto i tassi di interesse a breve termine a livelli vicini allo zero. Negli Stati Uniti, anche dopo i recenti aumenti della Federal Reserve, i tassi a breve termine restano al di sotto dell'1% e i tassi a lungo

    – di Robert J. Shiller

    • News24

    Il «robot contribuente» e la tassa per il lavoro

    L'idea di una tassa sui robot è stata sollevata lo scorso maggio in un rapporto al Parlamento europeo redatto dall'eurodeputata Mady Delvaux della commissione giuridica. Sottolineando come i robot potrebbero incrementare le disuguaglianze, il rapporto ha suggerito che potrebbe esistere la

    – Robert J. Shiller

    • News24

    La stagione delle promesse è finita

    L'agenda di politica economica di Donald Trump durante la campagna presidenziale americana del 2016 è stata un test di Rorschach a livello politico: dove i suoi sostenitori vedevano un nuovo e audace progetto per realizzare una crescita robusta e maggiore prosperità, molti altri negli Stati Uniti e

    – di Ken Murphy, Jonathan Stein, Stuart Whatley e Roman Frydman

    • News24

    Wall Street e Trump, solo un'illusione?

    I mercati speculativi sono sempre stati vulnerabili all'illusione. Ma vedere la follia nei mercati non dà alcun vantaggio chiaro nel prevedere gli esiti, perché i cambiamenti della forza dell'illusione sono difficili da predire. Negli Stati Uniti sono entrate in gioco nel campo dei mercati

    – di Robert J. Shiller

    • News24

    E se fosse l'inizio della fine dell'Occidente?

    «Se la vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti è stato un terremoto, allora il periodo di transizione che conduce al suo insediamento il 20 gennaio sembra un allarme tsunami», sostiene l'ex ministro degli Esteri spagnolo, Ana Palacio. Ma i campanelli d'allarme sono

    • News24

    Le esitazioni dell'economia globale

    Le recessioni si possono spesso definire come periodi di esitazione. I consumatori esitano ad acquistare una nuova casa o auto, pensando che le vecchie andranno bene ancora per un po'. I manager esitano a incrementare la manodopera, comprare un nuovo edificio per uffici, o costruire un nuovo

    – Robert J. Shiller

    • Econopoly

    Borse e volatilità: chi ha paura di battere il mercato?

    Difendersi dalle fluttuazioni dei mercati è da sempre l'incubo degli investitori, piccoli o grandi che siano. Se Piazza Affari ha perso nelle prime settimane del 2016 più del 20%, è scontato e legittimo che si sollevino preoccupazioni e incertezze. Eppure il 2015 si era concluso con una performance straordinaria per la Borsa Italiana, con il Ftse Mib che chiudeva con un +13,94%. Nonostante venga asserita la razionalità dei mercati, non è semplice trovare un filo conduttore che leghi le dinamich...

    – Francesco Bruno

    • News24

    Il «phishing» sui mercati finanziari

    Adam Smith scriveva della "mano invisibile" con la quale il perseguimento individuale dei propri interessi sui mercati liberi e competitivi promuoverebbe l'interesse della società tutta. Aveva ragione: i mercati hanno generato una prosperità senza precedenti, per i singoli e per le società. Ma

    – Robert J. Shiller

1-10 di 69 risultati