Ultime notizie:

Robert Rauschenberg

    • News24

    Al British Museum in mostra sessant'anni di sogno americano

    Artisti come Chuck Close, Robert Rauschenberg e tanti altri usano le loro opere per riflettere la realtà o più spesso per denunciare e protestare - contro la guerra in Vietnam, contro il razzismo, contro una politica sempre più remota dai cittadini, contro l'Aids che uccide indiscriminatamente, contro la crisi finanziaria.

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Chi è Victoria Miro, la gallerista inglese che apre a Venezia

    Sarà perché lo spazio che andrà ad occupare è uno di quelli che veramente hanno fatto la storia dell'arte del dopoguerra nel nostro paese: l'ex-galleria Il Capricorno di Bruna Aickelin nel sestiere di San Marco, aperta nel 1971 e famosa per aver ospitato artisti chiave del XX secolo come Lucio Fontana, Piero Manzoni, Cy Twombly e Robert Rauschenberg.

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Caravaggio avvicina Italia e Usa

    Rileva che ci sarà in prospettiva espositiva anche un nucleo di artisti americani grazie alla donazione della collezione Agrati che include artisti del calibro di Andy Warhol, Jasper Johns, Robert Rauschenberg solo per citarne alcuni.

    – di Mario Platero

    • News24

    E' morta Trisha Brown, icona della danza contemporanea

    Trisha, ricercatrice a oltranza e ballerina longeva - quasi sessantenne si esibiva ancora in un assolo - su musica del pittore Robert Rauschenberg, suo grande amico - dando le spalle al pubblico (era If You Couldn't See Me del 1994) apparteneva alla storia di un'avanguardia rumorosa.

    – di Marinella Guatterini

    • News24

    Blindarte: il mercato dell'arte in Italia cresce nonostante difficoltà e normative

    Il top lot dell'anno è stata un'opera di Robert Rauschenberg, «Getone (Spring 1988 Glut)», del 1988, stimata 400.000-600.000 e venduta al di sotto della stima per 390.075 euro. ... 1.Robert Rauschenberg, Getone (Spring 1988 Glut), 1988, Metallo ritrovato e rivettato, cm 71,1 x 127 x 24,1, aggiudicato per 390.075 €

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    • News24

    Il British Museum fa concorrenza ai musei di arte contemporanea

    Una sorpresa per i visitatori che accanto alla stele di Rosetta potranno ammirare oltre 200 stampe di 70 artisti tra cui Andy Warhol, con i famosi ritratti di Marilyn, Jasper Johns, Robert Rauschenberg, Ed Ruscha, Chuck Close, Louise Bourgeois e Kara Walker.

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • News24

    Robert Rauschenberg, apripista senza soggezioni

    Robert Rauschenberg ha modificato il corso dell'arte del Ventesimo secolo con la sua incessante voglia di sperimentare e innovare. ... Rauschenberg, morto nel 2008, era nato in Texas nel 1925 e voleva diventare farmacista. ... Da quel momento in poi Rauschenberg, trasferitosi a New York, si era dedicato all'arte ma senza alcuna soggezione o rispetto per il passato, deciso a trovare nuove forme di espressione.

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Il più importante readymade di Duchamp in vendita da Ropac

    In una lettera inviata da Marcel Duchamp a New York alla sorella Suzanne a Parigi nel 1916, l'artista le chiedeva di recuperare e firmare uno scolabottiglie che lui stesso aveva acquistato al Grand Bazar de l'Hôtel de Ville e poi lasciato nel suo studio. Ciò, però, non avvenne e quello che sarebbe

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Il lascito d'artista. Un manuale per artisti, esecutori ed eredi

    ...Kippenberger e Robert Rauschenberg (alcuni di questi hanno partecipato anche alla conferenza sul tema da lei organizzata a Berlino il 14-15 ottobre). ... Avere più di una galleria ha senso solo se si tratta di una produzione molto ampia (come Mapplethorpe) o per diversificare dal punto di vista geografico (come è stato fatto per Rauschenberg). ... Quelle della fondazione di Robert Rauschenberg...

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    New York, da Christie's l'arte del dopoguerra non ferma la sua corsa

    L'asta serale d'arte del dopoguerra e contemporanea organizzata da Christie's a New York il 13 maggio ha riportato il quarto ricavo di sempre con 658,5 milioni di dollari, verso la stima alta pre-asta (dopo l'aggiunta delle commissioni), grazie a 72 lotti venduti su 82 offerti, pari all'88% per

    – di Giovanni Gasparini

1-10 di 105 risultati