House Ad
House Ad

Rita Levi Montalcini

Rita Levi Montalcini

Rita Levi Montalcini, nata a Torino il 22 aprile 1909 e deceduta a Roma il 30 dicembre 2012, è stata una scienziata e Senatrice a vita del Parlamento italiano.

Nel 1986 ha vinto il Premio Nobel per la Medicina grazie alle ricerche sul fattore di crescita nervoso Ngf.

E' stata la prima donna ad essere ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze è stata socia nazionale dell'Accademia dei Lincei per la classe delle scienze fisiche e socia-fondatrice della Fondazione Idis-Città della Scienza.

Nel 1936 Rita Levi Montalcini si è laureata in Medicina e Chirurgia ed ha intrapreso la carriera accademica. Costretta ad emigrare in Belgio per le leggi razziali fasciste, è tornata in Italia ed ha iniziato le ricerche insieme al padre.

Fino al 1977 è stata docente nel Dipartimento di Zoologia della Washington University, dove ha realizzato gli esperimenti sul fattore di crescita nervoso noto come Ngf, studi che le avrebbero successivamente consentito di vincere insieme a Stanley Cohen il Nobel per la Medicina.

Parallelamente Levi Montalcini ha proseguito le ricerche in Italia: dal 1961 al 1969 ha diretto il Centro di Ricerche di neurobiologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche e fino al 1979 è stata Direttore del Laboratorio di Biologia cellulare del Cnr. Nel 1992 ha ideato, insieme alla sorella, la Fondazione Levi Montalcini. Fino al 1988 ha anche presieduto l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana e nel 1999 ed è stata nominata ambasciatrice della Fao.

Ha collaborato con l'Istituto Europeo di Ricerca sul Cervello da lei fondato nel 2001, anno in cui l’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi l’ha insignita del titolo di Senatrice a vita.

È stata membro delle più prestigiose accademiche scientifiche internazionali ed ha sostenuto, in qualità di Presidente Onorario, l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

E' stata insignita delle seguenti onoreficienze:
Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2 giugno 1986); Medaglia d'oro ai benemeriti della scuola della cultura e dell'arte (31 ottobre 1986); Dama di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (8 gennaio 1987); Medaglia d'oro ai benemeriti della scienza e cultura (6 giugno 2001); Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) e Gran Croce dell'Ordine di Isabella la Cattolica (Spagna).

E' deceduta il 30 dicembre del 2012 a Roma, il 2 gennaio del 2013 si sono svolti i funerali in forma pubblica.

Le sue ceneri giacciono nella tomba di famiglia nel campo israelitico del Cimitero monumentale di Torino.

(Aggiornato il 09 gennaio 2015 )

Ultime notizie su Rita Levi Montalcini

News24

Mattarella: «Sulle donne grava il peso maggiore della crisi. Senza di loro Italia più povera e ingiusta»

07/03/2015 12:26

C'è un rapporto speciale tra le donne e la terra, l'ambiente, la natura. Nell'anno d'oro dello sviluppo sostenibile - con le Nazioni Unite che hanno dichiarato

News24

Vilipendio a capo dello Stato, Storace condannato a sei mesi. «Unico italiano a subire condanna per questo»

21/11/2014 05:44

Francesco Storace è stato condannato a 6 mesi di reclusione (come chiestop dal pm) per vilipendio del capo dello Stato. Lo ha deciso il giudice del tribunale

News24

Lavoro a misura di 70enne: come adattare efficienza fisica e produttività in età avanzata

26/09/2014 01:44

Molteplici interventi normativi hanno posticipato l'età di ritiro dal lavoro. Le principali giustificazioni sono l'insostenibilità finanziaria e l'aumento

News24

La proteina per l'occhio

01/06/2014 08:12

Scoperta dalla Montalcini, l'Ngf promette la cura di patologie come la cheratite

News24

Segnali di fumo dal posacenere

05/05/2014 12:25

Confesso, con Neruda, che ho vissuto. Ma mi corre l'obbligo di confessare anche che, alla mia veneranda età, molte delle cose per le quali ho vissuto mi

News24

Sla, ricercatori italiani scoprono un nuovo gene della malattia

30/03/2014 09:02

E' stato identificato un nuovo gene, principale causa della Sla (Sclerosi laterale amiotrofica - Morbo di Lou Gehrig). Il gene, denominato Matrin3 e localizzato

News24

L'Italia dimenticata di Modena e il talento sprecato

24/11/2013 01:00

Elena Cattaneo ha un tratto gentile e due occhi piccoli. Sta seduta in prima fila giovedì pomeriggio, nella sala Sara Bianchi del Sole 24 Ore a Milano, durante

News24

Ti viene voglia di scappare, dobbiamo avere il coraggio di restare

22/11/2013 06:39

Per me, la questione della valorizzazione della cultura, in vista di una nuova prospettiva di crescita economica e di avanzamento civile del Paese, non può

News24

We Want to Run Away, but We Must Find the Courage to Stay

22/11/2013 04:57

In my opinion, the enhancement of culture, in the prospect of the country's economic growth and civil progress, cannot be based exclusively on the prestigious

News24

Quando Marconi discriminava gli scienziati ebrei

19/11/2013 12:30

Una laconica lettera. Una "E" dall'inconfondibile grafia - sembra un tre rovesciato - che conduce all'autore dell'annotazione. Guglielmo Marconi, presidente

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9