Aziende

Risanamento

Risanamento Spa è una società immobiliare italiana. La property company quotata in Borsa Italiana opera nel settore immobiliare italiano ed estero. In particolare, possiede edifici a New York, Saint Moritz e in Francia. In Italia il core business di Risanamento Spa è l’attività di riqualifica e sviluppo di grandi aree metropolitane strategiche, quali Milano Santa Giulia e le aree ex Falck, a Sesto San Giovanni.

La società è nata per fusione di Bonaparte e Risamento Napoli. Nel 1998 Luigi Zunino ha acquisito Bonaparte e nello stesso anno è avvenuta la fusione per incorporazione di Risanamento Napoli (fondata nel 1888) con Domus Italica. Nel 1999 Domus Italica (partecipata dalla Bonaparte) ha rilevato il 58,59 % di Risanamento a Napoli dalla Banca d'Italia, allora azionista di maggioranza. L'anno successivo è avvenuta la fusione per incorporazione della Domus Italica e il cambio di ragione sociale in Risanamento Napoli. Nello stesso anno la Nuova Immobiliare, società del gruppo Zunino, ha acquistato il 48 % della Risanamento Napoli e Luigi Zunino è diventato il suo Presidente. Il progetto di fusione tra la Bonaparte e la Risanamento Napoli è stato approvato nel 2002, dando vita all'attuale società.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Risanamento
    • News24

    Ritenute su redditi di capitale

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle ritenute sugli importi maturati nel mese precedente relativi a: - obbligazioni e titoli similari italiani o esteri; - certificati di deposito e buoni fruttiferi. Versamento delle ritenute sugli importi pagati nel mese precedente relativi a: -

    – Scadenziario

    • News24

    Superati gli shock, le 2 grandi sfide che attendono Fca e Volkswagen

    Questa settimana i casi Fca e Volkswagen insegnano due cose. La prima è che gli shock sono stati assorbiti. L'industria dell'auto ha trovato una sua stabilizzazione. La seconda è che, adesso, può dedicarsi alla prossima costruzione di un nuovo meccano, in grado di misurarsi con le due sfide

    – di Paolo Bricco

    • Agora

    La battaglia di Spera a sostegno delle vittime del racket e dell'usura 

    Istituire un fondo di rotazione da inserire nel bilancio della Regione Siciliana destinato a finanziare o a garantire le imprese siciliane vittime di estorsione ed usura. L'obiettivo è permettere di attuare piani industriali di risanamento e rilancio? Continue Reading ? Sorgente: La battaglia di Spera a sostegno delle vittime del racket e dell'usura - Nino Amadore

    – Nino Amadore

    • News24

    Ungheria: schiacciante vittoria di Orban pronto a dare battaglia in Europa

    BUDAPEST - Viktor Orban ha stravinto le elezioni in Ungheria. La partecipazione altissima al voto consegna al premier nazionalista ed euroscettico un mandato chiaro, il terzo consecutivo, per continuare la battaglia contro Bruxelles sui migranti, sui principi stessi alla base dell'Unione. Il largo

    – dal nostro inviato Luca Veronese

    • News24

    Porto di Napoli fuori dall'isolamento: intesa per l'arrivo del treno

    La cura del ferro arriva anche nel porto di Napoli. L'obiettivo dell'accordo firmato ieri da Maurizio Gentile, amministratore delegato di Rete ferroviaria italiana (Rfi, gruppo Fs) e Pietro Spirito, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale, è rendere possibile il

    – di Marco Morino

    • News24

    Incognita Brexit nelle risoluzioni bancarie: un «buco» da 100 miliardi

    Non passa giorno, o quasi, senza che dall'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea emergano difficoltà pratiche nel districare il paese da oltre 40 anni di integrazione europea. La presidente del Consiglio unico di risoluzione bancaria (SRB) Elke König ha fatto notare oggi che obbligazioni

    – di Beda Romano

    • Econopoly

    Se 99 miliardi di euro di debiti "buoni" vi sembrano pochi. Chi li sa sminare?

    Come si gestiscono 99 miliardi di euro di debiti buoni? Un debito è accettabile quando è ripagabile, altrimenti diventa un problema. In Italia i debiti delle aziende fanno paura. Fanno paura al governo e fan paura alla società civile. Un'azienda che ha debiti, se non li può pagare, fallisce. I fornitori perdono tutto, i dipendenti sono licenziati (e di questi tempi è quasi una condanna a morte), lo stato si ritrova un "altra" grana da gestire sotto forma di cassa integrazione etc. All'interno ...

    – Enrico Verga

    • Agora

    Il rilancio dell'Arena di Verona con la spinta di Cattolica assicurazioni e Warren Buffett

    E' l'argomento del giorno a Verona ma dovrebbe far riflettere un po' tutta l'Italia, visti il peso degli enti lirici e la condizione delle finanze del settore. Il riassetto in corso della governance dell'Arena di Verona vede una crescita del peso di soggetti privati. Di recente è entrata nel consiglio di indirizzo Marilisa Allegrini, esponente di una grande famiglia di imprenditori del vino molto nota a livello internazionale. Ora è la volta della Cattolica assicurazioni che ha nel finanziere am...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Serie A, Micciché nuovo presidente di Lega

    Gateano Micciché è il nuovo presidente della Lega di Serie A. Il presidente di Banca Imi, la banca di investimento del Gruppo Intesa Sanpaolo, 67 anni, è stato eletto all'unanimità dall'Assemblea composta dalle 20 squadre della massima Serie, riunitasi a Milano. Micchicé, il cui nome è stato

    – a cura di Datasport

1-10 di 6414 risultati