Aziende

Risanamento

Risanamento Spa è una società immobiliare italiana. La property company quotata in Borsa Italiana opera nel settore immobiliare italiano ed estero. In particolare, possiede edifici a New York, Saint Moritz e in Francia. In Italia il core business di Risanamento Spa è l’attività di riqualifica e sviluppo di grandi aree metropolitane strategiche, quali Milano Santa Giulia e le aree ex Falck, a Sesto San Giovanni.

La società è nata per fusione di Bonaparte e Risamento Napoli. Nel 1998 Luigi Zunino ha acquisito Bonaparte e nello stesso anno è avvenuta la fusione per incorporazione di Risanamento Napoli (fondata nel 1888) con Domus Italica. Nel 1999 Domus Italica (partecipata dalla Bonaparte) ha rilevato il 58,59 % di Risanamento a Napoli dalla Banca d'Italia, allora azionista di maggioranza. L'anno successivo è avvenuta la fusione per incorporazione della Domus Italica e il cambio di ragione sociale in Risanamento Napoli. Nello stesso anno la Nuova Immobiliare, società del gruppo Zunino, ha acquistato il 48 % della Risanamento Napoli e Luigi Zunino è diventato il suo Presidente. Il progetto di fusione tra la Bonaparte e la Risanamento Napoli è stato approvato nel 2002, dando vita all'attuale società.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Risanamento
    • News24

    Simioni (Atac): «Conti e bus drammatici, ma il concordato ci salverà»

    «La riduzione di perdite dai 213 milioni del 2016 ai 10 del 1° semestre 2017 non è positivo, ma il segno che non c'è cassa per operatività e investimenti». E ancora: «Ho in mente una flotta di 1.800 bus ma ogni mattina lottiamo per farne uscire 1.350». Paolo Simioni nella sua prima intervista da

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Montezemolo e Cattaneo riprendono Italo. L'ex ad di Tim sale 5,1%

    Luca Cordero di Montezemolo e Flavio Cattaneo si riprendono la guida di Italo. Il cda della società ferroviaria privata Ntv, che opera sull'alta velocità, ha nominato come presidente Montezemolo, socio fondatore nel 2006, e Cattaneo amministratore delegato. L'ex presidente di Alitalia prende il

    • News24

    Ritenute su redditi di capitale

    Adempimento: Termine ultimo per il versamento delle ritenute sugli importi maturati nel mese precedente relativi a: - obbligazioni e titoli similari italiani o esteri; - certificati di deposito e buoni fruttiferi. Versamento delle ritenute sugli importi pagati nel mese precedente relativi a: -

    – Scadenziario

    • News24

    Ristrutturazioni, detrazione del 50% solo con «fine lavori»

    Detrazione 50% per l'acquisto di immobili ristrutturati da imprese solo con la presentazione al Comune della comunicazione di fine lavori. E' quanto chiarito dal viceministro all'Economia, Luigi Casero, in risposta al question time in commissione Finanze alla Camera (interrogazione 5-12157 dei

    – di Lorenzo Pegorin e Gian Paolo Ranocchi

    • News24

    Porto Torres, al via i lavori di bonifica per l'area strategica

    L'attesa ora ha una scadenza: entro quattro mesi partiranno i lavori per la bonifica della falda acquifera Syndial di Porto Torres. Un progetto da 138 milioni di euro che interesserà le aree industriali (per mille ettari) sviluppate negli anni Sessanta dalla Sir e affidate ex lege a Eni, allora

    – di Davide Madeddu

    • News24

    Un complesso turistico nel sito di Porto Tolle

    Confronto finale per il progetto di chiusura e riconversione dei 300 ettari della colossale centrale Enel di Polesine Camerini a Porto Tolle (Rovigo), una delle più grandi mai realizzate, la cui ciminiera alta più di 250 metri è ancora l'edificio più alto del Paese. Là dove fino a pochi anni fa si

    – di Vincenzo ChierchiaJacopo Giliberto

    • News24

    Carige, nel piano un utile già nel 2018

    I consiglieri d'amministrazione di Carige ieri hanno preso una prima visione del piano industriale completo che è stato illustrato loro dall'ad della banca, Paolo Fiorentino, e prevederebbe un piccolo ritorno all'utile nel 2018, che dovrebbe diventare più ampio nel 2019. Il cda sarà chiamato a

    – Raoul de Forcade

    • News24

    Carige, Bastianini lascia anche il Consiglio

    Guido Bastianini, ex amministratore delegato di Carige, si è dimesso anche dalla carica di consigliere della banca. Il manager era stato chiamato, nell'aprile 2016, a reggere le sorti dell'istituto di credito genovese, dall'azionista di riferimento, Malacalza Investimenti, che fa capo a Vittorio

    – di Raoul de Forcade

1-10 di 6261 risultati