Aziende

Rio Tinto

Rio Tinto Group è un gruppo multinazionale anglo-australiano che si occupa di ricerca, estrazione e lavorazione di risorse minerarie. È tra le più grandi società minerarie del mondo. Il gruppo è composto da 2 società: Rio Tinto Plc, quotata al London Stock Exchange e Rio Tinto Limited, quotata all'Australian Securities Exchange.

Rio Tinto Group è stato fondato a Londra nel 1873, come Rio Tinto Company Limited, per sfruttare le risorse minerarie della provincia spagnola dell'Huelva. Nel 1905 la società ha comprato Consolited Zinc Corporation-The Rio Tinto-Zinc Corporation, che deteneva interessi in Australia. Nel 1954 il gruppo ha venduto le attività in Spagna.

Rio Tinto e Zinc si sono unite nel 1962, formando Rtz Corporation e la controllata Conzinc Riotinto of Australia Limited. Nel 1995 Cra è stata fusa in Rrz, e nel 1997 Rtz è diventata Rio Tinto Plc mentre Cra è stata rinominata Rio Tinto Ltd ed è entrata alle quotazioni della Borsa valori australiana. Fino al 2006 Rio Tinto Limited & Plc ha posseduto il 56% della sarda Eurallumina Spa. Nel 2008 Chinalco e Alcoa hanno acquisito il 12% di Rio, per bloccare l'Opa lanciata da Bhp Billiton. Nel 2009 Chinalco ha investito in Rio Tinto per acquistare partecipazioni fino al 50% in attività minerarie in Cile, Australia e Usa, portando la sua partecipazione in Rio Tinto plc al 19%, e al 14.9% in Rio Tinto Limited, equivalente al 18% in Rio Tinto Group.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Rio Tinto
    • News24

    Con utili raddoppiati Rio Tinto restituisce 3 miliardi agli azionisti

    Miracolata dal rally del minerale di ferro, che ha dato una marcia in più alle sue strategie anti-crisi, Rio Tinto ha più che raddoppiato gli utili nel primo semestre e premiato gli azionisti con una generosità senza precedenti. ... Rio Tinto ... Eppure Rio Tinto non si è certo risparmiata.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Glencore si allea con l'ex rivale Yancoal e mette le mani su Hunter Valley

    Invece con un colpo di scena il gruppo svizzero è riuscito a mettere le mani sull'obiettivo che il ceo Ivan Glasenberg rincorreva dal 2013:?Glencore si è alleata proprio con la cinese Yancoal, che Rio Tinto le aveva preferito per la cessione della... Insieme ai cinesi rileverà poi una quota del 32,4% da Mitsubishi, che già era disposta a cedere a Glencore, se fosse riuscito l'affare con Rio Tinto.

    – di S.Bel.

    • News24

    Finanza e industria chiedono trasparenza sul rischio clima

    Nel gruppo - che riunisce anche istituzioni finanziarie con 25mila miliardi di dollari in gestione - figurano due compagnie petrolifere, Royal Dutch Shell e l'italiana Eni, diversi colossi minerari (tra cui Barrick Gold, Bhp Billiton e Vale, ma non Rio Tinto)?e utilities, inclusa l'Enel.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Chi sono e che cosa comprano i grandi investitori cinesi in Europa

    Il controvalore delle partecipazioni azionarie detenute da investitori cinesi nel mercato azionario europeo è pari a 54 miliardi di euro secondo un'elaborazione che Il Sole 24 Ore ha fatto su banca dati S&P Market Intelligence. In cinque anni il valore degli investimenti nelle Borse europee di

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Minerale di ferro ai minimi da sei mesi

    Il prezzo del minerale di ferro è rimbalzato, dopo aver toccato martedì il minimo da sei mesi. Ma la maggior parte degli analisti disegna scenari di estrema debolezza per il mercato, che potrebbero pesare sui conti delle maggiori società estrattive.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Rame, riapre la miniera Escondida

    La miniera di rame Escondida, la più grande del mondo, riavvierà la produzione sabato dopo uno sciopero durato ben 43 giorni: il più lungo nella storia del Cile dal 1973, quando i minatori di El Teniente - poco prima del golpe del generale Augusto Pinochet - incrociarono le braccia per 73 giorni.

    – di S.Bel.

    • News24

    Tra Cile e Indonesia a rischio il 10 per cento dell'offerta di rame

    La produzione mondiale di rame potrebbe ridursi di circa il 10% nelle prossime settimane, provocando un deficit di offerta sul mercato. La miniera cilena Escondida, la più grande del pianeta, è ferma da ieri per sciopero. E a giorni le attività estrattive rischiano di interrompersi anche a

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Rio Tinto si getta alle spalle la crisi delle minerarie

    Per le minerarie - e per i loro azionisti - la stagione dei bilanci non poteva cominciare meglio. Rio Tinto, che un anno fa con i conti in rosso tagliava i dividendi, adesso fa il pieno di utili e sorprende il mercato con una cedola superiore alle attese e un buyback del tutto imprevisto da 500

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 404 risultati