Ultime notizie:

Riccardo Chailly

    • News24

    "La Verdi" di Milano cambia direttore musicale e presenta la nuova stagione

    Un nuovo direttore musicale, Claus Peter Flor, che subentra alla cinese Zhang Xian con un incarico triennale. Una stagione sinfonica particolarmente ricca, che torna al palinsesto "classico", da settembre a giugno 2018, anziché coincidere con l'anno solare. Una stagione estiva attenta alla

    – di Elio Silva

    • News24

    A Milano e Trieste doppio appuntamento per la musica classica

    Si chiama "Open Air" ed è l'evento di musica classica in programma per l'11 giugno 2017 in Piazza del Duomo alle 21.30. Il concerto dell'Orchestra Filarmonica della Scala è sostenuto da Allianz Italia. Si svolgerà sotto la direzione del celebre Maestro Riccardo Chailly e con l'eccezionale presenza

    • News24

    Nel 2018 tre debutti alla Scala: Strauss, Schubert e una prima mondiale

    La stagione 2017-18 della Scala, il nostro massimo teatro, è stata presentata oggi e propone il ritorno, sotto la bacchetta di Riccardo Chailly, dell'"Andrea Chénier" di Umberto Giordano: sarà l'opera d'apertura di Sant'Ambrogio (otto recite dal 7 dicembre al 5 gennaio). Manca dal tempio del

    – di Armando Torno

    • News24

    Scala, via al piano triennale

    Via libera alla nuova stagione e al primo piano triennale della Scala di Milano. Dopo mesi di confronto tra la linea del sovrintendente Alexander Pereira - che sostiene la necessità di offrire un cartellone più ricco di opere e balletti rispetto al passato - e quella più cauta di alcuni

    – di Giovanna Mancini

    • News24

    Una «Gazza» senza il cuore rossiniano

    Povera Gazza: ritorna alla Scala dove mancava dal 1841 e suscita una gazzarra come tocca di solito solo alle opere del grande repertorio. La più clamorosa e inaspettata arriva già subito dopo la Sinfonia, la pagina più nota. Anzi, l'unica pagina nota del melodramma del venticinquenne Rossini.

    – di Carla Moreni

    • News24

    L'«Imperatore», Pollini e Chailly

    Perché non si alzano? Lo chiede con un sussurro Maurizio Pollini al direttore Riccardo Chailly. Ha appena terminato il Quinto di Beethoven, alla Scala, ed è stato per tutti un viaggio titanico. La conquista di una vetta faticosa, dove idee lucidissime fronteggiavano una materia pesante e inerte.

    – di Carla Moreni

    • News24

    Beatrice Rana e Carlo Boccadoro: «jam session» scaligera

    Viste da sotto, da una delle prime file di platea, le mani di Beatrice Rana sono impressionanti: non suonano, danzano sulla tastiera. Veloci, esatte, facili. In affondo elegante, implacabili, a tutto campo. La ventiquattrenne ragazza di Copertino, nelle Puglie, diventata famosa per un secondo

    – di Carla Moreni

    • News24

    Dolce&Gabbana, l'alta moda sul palcoscenico dei laboratori della Scala

    A nessun artista viene chiesto di spiegare nel dettaglio le sue opere. Accade agli stilisti, spinti a farlo addirittura prima che le loro opere vengano davvero svelate, cioè in passerella. L'haute couture - e la moda in generale - non è arte, potrebbe obiettare qualcuno. Cos'altro è, di grazia?

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Chailly guiderà la Scala fino al 2022

    Il Maestro Riccardo Chailly, con decorrenza dal 1° gennaio 2017, è stato nominato direttore musicale del Teatro alla Scala per un quinquennio, fino al 2022. Chiunque ami il teatro d'opera, e guardi con particolare affetto al massimo teatro milanese (e italiano, e non soltanto italiano), osserverà

    – di Quirino Principe

    • News24

    Il ritorno di Muti e i piccoli «segreti» di Milano

    Riccardo Muti è tornato venerdì scorso al teatro alla Scala, a Milano, dopo dodici anni con la Chicago Symphony Orchestra. Si è sentito subito l'amore che i milanesi hanno per lui e quello che il Maestro ha per i milanesi. Ad applaudire tra il pubblico due grandi direttori d'orchestra, l'italiano

    – di Roberto Napoletano

1-10 di 75 risultati