Aziende

Retelit

Retelit è uno dei principali operatori italiani di servizi dati e infrastrutture nel mercato delle telecomunicazioni, dal 2000 quotato alla Borsa di Milano ed entrata nel segmento STAR nel 2016.

L'infrastruttura in fibra ottica di proprietà della società si sviluppa per oltre 9.700 chilometri (equivalente di circa 200.000 km di cavi in fibra ottica) e collega 9 Reti Metropolitane e 15 Data Center in tutta Italia. La rete di Retelit si estende anche oltre i confini nazionali con un ring paneuropeo con PoP a Francoforte e Londra. Retelit è membro dell'AAE-1 (Africa-Asia-Europe-1), il sistema di cavo sottomarino che collega l'Europa all'Asia attraverso il Medio Oriente, raggiungendo 19 Paesi, da Marsiglia a Hong Kong, con una landing station di proprietà a Bari.

Retelit Spa è stata fondata nel 1996 a Prato con il nome di Planetwork Spa, per operare nella telefonia fissa. Dal 1999 l’azienda si è trasformata in ePlanet Spa e l’anno successivo è entrata in Borsa Valori con il nome di Retelit S.p.a.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Retelit
    • News24

    Infrastrutture «in luce» a Piazza Affari

    Ieri, a Piazza Affari, erano presenti 22 tra le più importanti società italiane di questo segmento, tra cui A2A, Iren, Atlantia, Enel, Hera, Italgas, Sias, Snam e Retelit (oltre a Cdp e Fs) che hanno condiviso con oltre 130 investitori nazionali e internazionali i propri piani di sviluppo per il breve e medio termine.

    – Cheo Condina

    • News24

    Domande & Risposte

    Quali le indicazioni di analisi tecnica rispetto al titolo di Retelit? Il titolo Retelit sta consolidando la posizione.

    • News24

    Retelit, via alla commercializzazione del cavo sottomarino Europa-Asia

    Retelit avvia la commercializzazione del cavo sottomarino AAE-1, il sistema in fibra ottica che collega l'Europa all'Asia, passando per Bari. Arriva alla piena operatività, quindi, il progetto realizzato da un consorzio internazionale cui aderisce la stessa Retelit. ... Secondo quanto indicato dal piano d'impresa, l'iniziativa potrebbe generare a favore di Retelit, tra il 2017 e il 2020, un fatturato cumulato tra 45 e 50 milioni.

    – di Andrea Biondi

    • Agora

    F2i conquista Infracom: ora vuole unirla alla ex-Eutelia

    F2i sgr rientra nelle Tlc e ora guarda a costituire un vero e proprio polo. Tutto ruota attorno ad Infracom, la controllata italiana nelle Tlc finita ad Abertis, avuta in eredità lo scorso anno tramite l'acquisto delle rete autostradale della Serenissima. Il gruppo finanziario guidato da Renato Ravanelli ha infatti raggiunto un accordo con Serenissima Partecipazioni, società controllata dal gruppo spagnolo Abertis, per l'acquisto del 94,12% del capitale di Infracom Italia per un ammontare di 57,...

    – Carlo Festa

    • News24

    Banda Ultra larga, Open Fiber fa il pieno nelle gare Infratel

    La partita delle gare Infratel va in toto a Open Fiber. La società che fa capo a Enel e Cdp si è classificata prima in tutti i lotti della seconda gara Infratel per portare la fibra nelle aree bianche del Paese, quelle dove gli operatori non mostrano interesse a investire in autonomia, senza fondi

    – di Andrea Biondi

    • Agora

    Il progetto di F2i di unire Infracom e la ex-Eutelia, Cloud Italia

    C'è un progetto sul tavolo sulla strada del riassetto futuro di Infracom, la controllata italiana nelle Tlc finita ad Abertis, avuta in eredità lo scorso anno tramite l'acquisto delle rete autostradale della Serenissima. Il gruppo spagnolo ha infatti deciso di cedere Infracom e in campo ci sono le offerte di player come la multinazionale statunitense Equinix, ma anche fondi come F2i, l'Accelero Capital di Naguib Sawiris e il gruppo finanziario statunitense Searchlight Capital Partners. Infine an...

    – Carlo Festa

    • News24

    Tim diserta le gare per la fibra

    Telecom non parteciperà al bando Infratel per la realizzazione della rete a banda ultralarga nelle "aree bianche", quelle cioè a fallimento di mercato, di 10 regioni (Piemonte, Valle D'Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Basilicata, Sicilia) e nella Provincia

    – di Andrea Biondi

    • News24

    Enel fa il pieno nelle gare per la fibra in sei regioni

    Enel Open Fiber fa il pieno nella gara per la realizzazione della rete in banda ultralarga "di Stato" nelle aree bianche, in cui gli operatori non hanno convenienza a investire in autonomia, di Abruzzo, Molise, Emilia-Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto. Dall'altra parte però il principale

    – di Andrea Biondi

1-10 di 56 risultati