Aziende

Retelit

Retelit è uno dei principali operatori italiani di servizi dati e infrastrutture nel mercato delle telecomunicazioni, dal 2000 quotato alla Borsa di Milano ed entrata nel segmento STAR nel 2016.

L'infrastruttura in fibra ottica di proprietà della società si sviluppa per oltre 9.700 chilometri (equivalente di circa 200.000 km di cavi in fibra ottica) e collega 9 Reti Metropolitane e 15 Data Center in tutta Italia. La rete di Retelit si estende anche oltre i confini nazionali con un ring paneuropeo con PoP a Francoforte e Londra. Retelit è membro dell'AAE-1 (Africa-Asia-Europe-1), il sistema di cavo sottomarino che collega l'Europa all'Asia attraverso il Medio Oriente, raggiungendo 19 Paesi, da Marsiglia a Hong Kong, con una landing station di proprietà a Bari.

Retelit Spa è stata fondata nel 1996 a Prato con il nome di Planetwork Spa, per operare nella telefonia fissa. Dal 1999 l’azienda si è trasformata in ePlanet Spa e l’anno successivo è entrata in Borsa Valori con il nome di Retelit S.p.a.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Retelit
    • Agora

    Retelit vola in Borsa: ipotesi F2i per creare polo italiano delle telecomunicazioni

    Piazza Affari scommette sul riassetto di Retelit. ... Lo scenario, al momento, è ancora molto fluido ma che la temperatura stia salendo attorno a Retelit è testimoniato anche dal recente ingresso da parte del fondo d'investimento tedesco Axxion, che a fine dicembre deteneva il 5,678% del capitale.

    – Carlo Festa

    • News24

    L'Europa cauta guarda a Madrid. Milano allunga il passo con le banche

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui l'andamento delle principali Borse europee), mentre gli investitori restano cauti in attesa di novità dalla Spagna. I listini hanno apprezzato il mancato strappo della Catalogna nei confronti dello stato centrale, ma lo stesso premier spagnolo,

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Infrastrutture «in luce» a Piazza Affari

    Con la quinta edizione dell'Italian Infrastructure Day si è chiusa la tre giorni dell'Italian Equity Week, organizzata da Borsa Italiana con il supporto di Confindustria e in collaborazione con Banca Imi, Citi, Intermonte, McKinsey, Mediobanca e Unicredit-Kepler-Cheuvreux. Una 72 ore di eventi

    – Cheo Condina

    • News24

    Retelit «guarda» ad Oriente con il cavo in fibra Più servizi Ict

    Sviluppare commercialmente il cavo sottomarino AAE-1. Poi: sfruttare, sul fronte infrastrutturale, l'onda lunga della domanda di banda ultralarga. Ancora: spingere i servizi a valore aggiunto alle imprese. Sono tra i focus di Retelit a sostegno del proprio business. L'attività, a ben vedere, nel

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    Domande & Risposte

    Quali le indicazioni di analisi tecnica rispetto al titolo di Retelit? Il titolo Retelit sta consolidando la posizione. Il tutto dopo un prolungato rally che ha portato i prezzi in area 1,48 euro a fine maggio. La correzione che si è sviluppata da allora è stata molto composta e si è arrestata con

    • News24

    Retelit, via alla commercializzazione del cavo sottomarino Europa-Asia

    Retelit avvia la commercializzazione del cavo sottomarino AAE-1, il sistema in fibra ottica che collega l'Europa all'Asia, passando per Bari. Arriva alla piena operatività, quindi, il progetto realizzato da un consorzio internazionale cui aderisce la stessa Retelit. Si parla di 25mila km di

    – di Andrea Biondi

    • Agora

    F2i conquista Infracom: ora vuole unirla alla ex-Eutelia

    F2i sgr rientra nelle Tlc e ora guarda a costituire un vero e proprio polo. Tutto ruota attorno ad Infracom, la controllata italiana nelle Tlc finita ad Abertis, avuta in eredità lo scorso anno tramite l'acquisto delle rete autostradale della Serenissima. Il gruppo finanziario guidato da Renato Ravanelli ha infatti raggiunto un accordo con Serenissima Partecipazioni, società controllata dal gruppo spagnolo Abertis, per l'acquisto del 94,12% del capitale di Infracom Italia per un ammontare di 57,...

    – Carlo Festa

    • News24

    Banda Ultra larga, Open Fiber fa il pieno nelle gare Infratel

    La partita delle gare Infratel va in toto a Open Fiber. La società che fa capo a Enel e Cdp si è classificata prima in tutti i lotti della seconda gara Infratel per portare la fibra nelle aree bianche del Paese, quelle dove gli operatori non mostrano interesse a investire in autonomia, senza fondi

    – di Andrea Biondi

1-10 di 59 risultati