Le nostre Firme

Renzo Piano

Renzo Piano è un architetto italiano di fama internazionale e dal 2013 senatore a vita. Vincitore di alcuni premi di riferimento del settore, ha ricevuto diverse onorificenze ed è ambasciatore dell'Unesco per l'architettura.

Renzo Piano si è laureato a Milano nel 1964 ed ha fatto esperienza da architetti affermati all'epoca quali: Franco Albini, Marco Zanuso, Louis Kahn e Makowskj. In proprio ha portato avanti un lavoro di sperimentazione sullo sviluppo di strutture spaziali a guscio. Tra il 1965 ed il 1970 ha viaggiato tra gli Usa e l'Inghilterra per completare la sua formazione. La prima commissione importante è stata nel 1966, quando ha realizzato il padiglione per la XIV Triennale e tre anni più tardi quello dell'industria italiana all'Expo di Osaka. Dal 1971 al 1977 ha collaborato con Richard Rogers per il Centro Pompidou e dal 1977 con Peter Rice. Nel 1981 ha fondato il Renzo Piano Building Workshop, mirato all'uso di materiali e tecnologie d'avanguardia. Tra le sue ultime opere progettate The Shard (La Scheggia del 2012), il più alto grattacielo d'Europa.

Tra i principali riconoscimenti internazionali, Renzo Piano ha ricevuto: l'Honorary Fellowship Riba a Londra (1986), la Legione d'Onore a Parigi (1985), la Riba Royal Gold Medal for Architecture (1989), il titolo di Cavaliere di Gran Croce, il premio Imperiale a Tokio (1995) e il premio Pritzker (1998), considerato il premio più prestigioso a livello mondiale nel campo architettonico. Dal 1994 è ambasciatore dell'Unesco per l'architettura. Renzo Piano è anche scrittore e saggista.

Ultimo aggiornamento 11 aprile 2017

Ultime notizie su Renzo Piano
    • Agora

    Londra invasa dai grattacieli fantasma

    Il mondo delle costruzioni spesso si trova in contro-tempo con il ciclo economico, data la lentezza della realizzazione degli edifici, in particolare quelli di grandi dimensioni. Normalmente, i costruttori si danno da fare quando il ciclo diventa positivo ma, tra permessi, progettazione e realizzazione, l'opera viene completata solo anni dopo, quando il ciclo entra in declino. Un caso da manuale a Londra fu il grande centro direzionale di Canary Wharf, avviato a fine degli anni '80 durante il bo...

    – Marco Niada

    • News24

    La scuola sicura e il «rammendo» con la città

    La scuola sicura e aperta alla città. Dopo il progetto sulle periferie e il «rammendo urbano», Renzo Piano, architetto e senatore a vita, lascia cadere un'altra delle sue «gocce» che vogliono cambiare la cultura del Paese in profondità partendo dalle «piccole cose» della vita quotidiana: stavolta è

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Le opere delle archistar al debutto nel 2018

    Cambiano i modi di abitare, lavorare e spendere il tempo libero, di incontrarsi e di fruire di servizi: così il successo delle nuove architetture e di pezzi di città rigenerati dipende sempre più spesso dall'uso che ne fanno le persone. L'architettura contemporanea sfida l'ingegneria, sperimenta

    – di Paola Pierotti

    • News24

    Macron: Pompidou a Shanghai e Piano progetta la nuova galleria di Zwirner

    In visita di Stato il Cina, il presidente francese Emmanuel Macron, ha annunciato oggi la conclusione di un accordo diplomatico per l'apertura di unafiliale del Centre Pompidou a Shanghai. L'inaugurazione del Centre Pompidou asiatico è prevista per il 2019. Il museo sorgerà all'interno del West

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Riqualificazioni e hotel per rilanciare Genova

    Domani a Genova il gruppo francese B&B Hotels riaprirà l'hotel Aquila & Reale di fronte alla Stazione di Piazza Principe. «Abbandonato da anni, oggetto di una trattativa complicata, in quota parte ancora di proprietà dell'Ersu con 16 camere adibite a studentato, tornerà in attività una struttura

    – di Paola Pierotti

    • News24

    Periferie, Gentiloni: «Mobilitati quasi 4 miliardi»

    Sono stati firmati a Palazzo Chigi, alla presenza del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, i 93 progetti che completano il piano per le periferie approntato dall'Esecutivo. Si tratta in tutto di 120 i progetti finanziati «con un investimento rilevante - ha sottolineato Gentiloni -

    • NovaOther

    Il fotovoltaico diventa trasparente

    La corsa al fotovoltaico trasparente, che punta a trasformare le grandi vetrate dei grattacieli in centrali elettriche, è aperta da anni. Il trasferimento delle celle solari dai tetti alle vetrate è già una soluzione praticata, ma riempire le finestre di quadratini scuri non è il massimo dal punto di vista estetico e visivo. In più, le celle a film sottile al tellururo di cadmio contengono composti tossici e quindi hanno grossi problemi di smaltimento, mentre quelle al silicio amorfo tendono a c...

    – Elena Comelli

    • News24

    Grandi progetti immobiliari al palo a Roma, avanti solo lo stadio

    Il nuovo quartier generale dell'Eni all'Ostiense? Rinviato a data da destinarsi. Il progetto di sviluppo immobiliare all'Eur nell'area una volta occupata dal velodromo abbattuto nel 2008? Ancora in itinere. La città dei giovani nell'area degli ex mercati generali? A tutt'oggi sulla carta (da oltre

    – di Massimo Frontera

1-10 di 711 risultati