Aziende

Renault

Renault è una casa automobilistica francese che realizza modelli di auto con diversi marchi (Renault, Nissan, Infiniti e Dacia). Quotata in borsa nel listino Euronext, Renault è controllata dallo stato francese che detiene il 15,01% delle sue azioni. Renault ha legato il suo business a modelli entrati nella storia dell’automobile, dalla Renault 4 alla Espace, dalla Renault 5 alla Scenic.

L'avventura industriale di Renault inizia nel 1898, quando il fondatore, Louis Renault unendo le sue due passioni, l'innovazione tecnologica e le fabbriche, ha realizzato il suo primo modello di automobile. A partire dal 1919 Louis Renault prende la decisione di diversificare la produzione Renault e inizia a fabbricare tutto ciò che ha attinenza con i motori: camion, autobus, trattori e propulsori per aerei.

Alla fine della seconda guerra mondiale, dopo che lo stesso fondatore è condannato per collaborazionismo, l’azienda Renault è confiscata dallo Stato francese e successivamente nazionalizzata. Nonostante ciò, nel secondo dopoguerra, Renault ha continuato a svilupparsi e si è affermata come prima azienda francese producendo modelli storici come la 4 Cv, la Dauphine e la Renault 5.

La crisi arriva negli anni Ottanta quando Renault è costretta ad avviare una drastica politica di riduzione dei costi, focalizzandosi sul proprio storico core business e dedicando tutte le risorse al rinnovo della gamma.

La politica di rinnovamento dà buoni frutti tanto che Renault entra nel capitale di Nissan nel 1999. Legate oggi da partecipazioni incrociate (Renault detiene il 44,4% di Nissan e Nissan il 15% di Renault), le due aziende condividono una strategia coerente, obiettivi e principi comuni, cooperazioni industriali e commerciali, senza perdere la loro identità e le rispettive marche. Renault nel 1999 ha invece acquisito totalmente la marca rumena Dacia.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Renault
    • News24

    F1, GP Monaco: classifica costruttori

    Grazie alla doppietta ottenuta nel Gran Premio di Monaco, la Ferrari si porta in vetta alla classifica costruttori del campionato di Formula 1 con 196 punti. Il Cavallino ha ora 17 punti di vantaggio sulla Mercedes, seconda a quota 179. Con il terzo posto di Ricciardo nel Principato, la Red

    – a cura di Datasport

    • News24

    F1, GP Monaco: classifica piloti

    Sebastian Vettel vince il Gran Premio di Monaco e si conferma leader della classifica piloti del campionato di Formula 1, salendo a 129 punti. Il tedesco della Ferrari allunga in classifica su Lewis Hamilton, giunto settimo al traguardo ed ora a quota 104. Con il quarto posto nel

    – a cura di Datasport

    • News24

    F1, GP Monaco: magico Vettel, doppietta Ferrari

    Sesto è Sainz con la Toro Rosso davanti a Hamilton, settimo, mentre completano la top ten Grosjean con la Haas, Massa con la Williams e Magnussen con la Renault.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Fiat Argo, la compatta brasiliana che non vedremo in Europa (almeno per ora)

    La presentazione ufficiale è prevista per il 30 maggio, al Salone dell'auto di Buenos Aires, ma la divisione brasiliana di Fiat ha deciso di diffondere con qualche giorno di anticipo le prime due immagini della Argo, una 5 porte lunga circa 4 metri, destinata a mandare contemporaneamente in

    – di Corrado Canali

    • News24

    Sicurezza: l'anello debole? L'incoscienza del contesto

    L'attacco WannaCry ha mostrato al mondo che "il re è nudo", ma in ultima analisi i danni sono stati inferiori rispetto alla spettacolarità dell'offensiva, bloccata in tempi abbastanza rapidi grazie all'intuizione di un ricercatore molto fortunato. Possiamo guardare con ottimismo al futuro?

    – di Alessandro Curioni *

    • News24

    L'auto elettrica si ricaricherà in movimento

    Renault ha sviluppato un sistema di ricarica dinamica dei veicoli elettrici che consente di ricaricare le batterie in movimento (da 20 kWh fino ad una velocità di 100 km/h).

    • News24

    Diesel in declino: ecco come reagiscono i costruttori di auto

    I motori diesel sono sotto scacco, specie nella loro roccaforte: l'Europa. La possibile messa al bando delle vetture a gasolio in molte città del Vecchio Continente ma in alcune d'Oltre Oceano, ovviamente, crea molte incertezze. Tuttavia, per il momento, in Europa il gradimento che riscuotono

    – di Massimo Mambretti

    • News24

    La fabbrica delle élite francesi non conosce né crisi né recessioni

    Come si è arrivati a questo? E' ciò che si chiede gran parte del mondo, e la quasi totalità dell'élite francese, riguardo della seconda tornata delle presidenziali in Francia. Charles de Gaulle incluse il ballottaggio nella costituzione della V Repubblica per costringere i francesi a scegliere in

    – di Hugo Drochon

1-10 di 2577 risultati