Persone

Recep Tayyip Erdogan

Recep Tayyip Erdogan è nato il 26 febbraio del 1954 ad Istanbul ed un politico turco, dal 28 agosto del 2014 è Presidente della Turchia.

In passato è stato sindaco di Istanbul (dal 27 marzo del 1994 al 6 novembre del 1998) e Primo Ministro della Turchia (dal 14 marzo del 2013 al 26 agosto del 2014).

Erdogan dopo essere stato un calciatore semiprofessionista ed essersi laureato nel 1981 in Economia e Commercio presso l'Università di Marmara, ha intrapreso la carriera politica.

Fin da giovanissimo è stato una figura di spicco del disciolto Partito del Benessere, formazione di chiara ispirazione islamica, le cui idee troppo estremiste gli hanno creato anche problemi giudiziari.

Eletto sindaco di Istanbul nel 1994 e poi tra i fondatori, nel 1998, dell’Akp, Partito per la Giustizia e lo Sviluppo, Erdogan ha ottenuto una grande vittoria alle prime elezioni alle quali ha partecipato, nel 2002, assumendo l’anno dopo proprio la carica di Primo Ministro.

Durante questo suo mandato istituzionale ha dato grande impulso ai negoziati per l’ingresso della Turchia nell’Unione Europea.

Il 10 agosto del 2014 Erdogan vince le prime elezioni presidenziali turche con elezione diretta del Presidente, precedentemente eletto dal Parlamento.

Erdogan si aggiudica le elezioni, a cui ha partecipato il 76% degli aventi diritto, con il 52% dei consensi davanti agli altri candidati Ekmeleddin İhsanoglu (38%) e Selahattin Demirtas (10%).
L'anno seguente il partito di Erdogan vince ancora le elezioni politiche, conquistando 316 su 550 seggi.

La sua leadership politica è stata spesso al centro di forti polemiche, per il suo atteggiamento intrasigente e poco democratico, appena aletto uno dei suo primi provvedimenti è stato quello di licenziare decine di giornalisti e sequestrare una rivista a lui ostili.

Si è fatto promotore di una riforma della Costituzione turca, tuttora in itinere, che accentra ulteriormente i poteri del presidente.

La notte del 15 luglio è stato perpetrato ai danni del governo di Erdogan un tetativo di golpe, poi fallito.

Il tentato colpo di stato sulla cui dinamica sono sorti dubbi, vista la scarsa resistenza opposta dai militari golpisti, è costato la vita ad oltre 200 vittime e vede in manette seimilla soldati e più di 2700 magistrati. L'inflizione di pene contrarie al senso di umanità ha visto alcune potenze occidentali (Stati Uniti e Germania) mobilitarsi per chiedere ad Erdogan il rispetto dei diritti umani.

Erdogan è sposato con Emine (first lady della Turchia) e padre di quattro figli, Ahmet Burak, Necmeddin Bilal, Esra e Sumeyye.

Ultimo aggiornamento 18 luglio 2016

Ultime notizie su Recep Tayyip Erdogan
    • News24

    Tensione alle stelle tra Turchia e Germania. Erdogan dà del terrorista a giornalista tedesco

    Il presidente Recep Tayyip Erdogan, in un intervento oggi a Istanbul, ha accusato ancora una volta la cancelliera Angela Merkel di sostenere i terroristi, riferendosi al caso del giornalista turco-tedesco della Die Welt, Deniz Yucel, in carcere in... «Grazie a Dio è stato arrestato e tu ci stai chiedendo indietro un agente terrorista» ha detto Erdogan sottolineando che sarà processato da un sistema giudiziario «indipendente».

    – di Enrico Bronzo

    • News24

    Erdogan, rabbia per la sentenza Ue sul velo: «E' una crociata»

    Con una nota scritta diffusa questa mattina, lo stesso ministero degli Esteri ha accusato il giornale tedesco Bild di «insultare» il presidente Recep Tayyip Erdogan, dopo che ieri lo ha definito in prima pagina «non democratico» e «non gradito» in Germania.

    – di Alberto Annicchiarico

    • News24

    Sale la contrarietà ai comizi pro Erdogan dei ministri turchi in Europa

    Sale la febbre anti-comizi pro Erdogan dei ministri turchi del partito filosilamico Akp in Europa. ... La cancelliera ha anche rispedito al mittente, cioè al leader turco Recep Tayyip Erdogan, le pesanti accuse secondo cui i tedeschi sarebbero «ancora nazisti», sottolineato che confronti storici del genere «non sono degni» di un partner dell'Alleanza Atlantica.

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Erdogan attacca la Germania: «Pratica il nazismo»

    Recep Tayyip Erdogan, accusa la Germania di «praticare il nazismo», per aver proibito ai dirigenti turchi in visita di tenere comizi presso le comunità turche in territorio tedesco sul referendum con cui Ankara intende cambiare la propria... Recentemente la cancelliera Angela Merkel è stata in visita in Turchia, la prima dopo il tentato golpe che ha portato alla reazione repressiva di Erdogan e a migliaia di arresti fra i presunti oppositori. ...presidente turco Erdogan, Berat...

    – di Alberto Annicchiarico

    • News24

    Giornalista di Die Welt arrestato, Merkel: misura sproporzionata. Convocato ambasciatore turco

    E' accusato di propaganda terrorista e sedizione, dopo che aveva scritto di email, pubblicate da hackers locali, inviate dal ministro dell'Energia e genero del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Berat Albayarak. ... Il cancelliere è stata l'artefice insieme a Erdogan di un patto fra Unione europea e Turchia che ha di fatto bloccato il flusso di migranti dal Medio oriente verso la Germania, flusso che nel 2015 ha sfiorato il milione di persone, creando un caso politico che ha danneggiato la...

    – dal corrispondente Alessandro Merli

    • News24

    Ankara promette un trattato di libero scambio con Londra ma dopo Brexit

    Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato di voler portare l'attuale livello di interscambio commerciale tra Londra ed Ankara dagli attuali 15,6 miliardi di dollari a 20 miliardi di dollari nel più breve tempo possibile. ... Turchia per una serie di incontri tra cui appunto il presidente Recep Tayyip Erdogan ed il premier Binali Yildirim. ... Tra i temi al centro del colloquio tra il primo ministro britannico May e il presidente Erdogan ad Ankara anche la crisi siriana ed il processo...

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Erdogan: impossibile ... Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, all'indomani della Conferenza internazionale Onu sulla riunificazione dell'isola a Ginevra, a cui hanno partecipato anche i tre Paesi cosiddetti garanti della sicurezza - Turchia, Grecia e Regno Unito. «Cipro del Sud (la Repubblica di Cipro, l'unica riconosciuta dalla comunità internazionale, ndr) e la Grecia hanno ancora aspettative diverse» da noi «sulle questioni dei garanti e della sicurezza», ha aggiunto Erdogan...

    • News24

    Erdogan: «Speculatori come terroristi». Lira ai minimi

    Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, dopo che negli ultimi giorni la lira turca ha toccato nuovi minimi storici contro diverse valute straniere, in concomitanza con l'avvio delle votazioni in Parlamento sulla controversa riforma... Come già fatto in precedenza, Erdogan è tornato a chiedere ai turchi di cambiare eventuali riserve di euro e dollari per sostenere la valuta nazionale o di acquistare oro, insomma sponsorizzando una specie di richiamo ai valori patriottici in...

    – di Vittorio Da Rold

1-10 di 530 risultati