Ultime notizie:

Ralph Lauren

    • News24

    Chi è davvero Luigi Di Maio, spiegato bene dal suo biografo

    Domenica 24 maggio 2009. A Pomigliano d'Arco, città dell'hinterland napoletano a grande tradizione industriale, tra le alterne vicende degli stabilimenti Fiat e Alenia, arriva l'uscente assessore regionale alle Attività produttive Andrea Cozzolino, «colonnello» del Pd campano e delfino del

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Rinascente, vetrine green firmate Dolce & Gabbana a Roma e Milano

    Quelle allestite verso la metà di novembre da Bergdorf Goodman sono, da oltre un secolo, una delle attrazioni natalizie di New York; quelle create da Leïla Menchari a ogni inizio di stagione, per quasi 40 anni, per la storica boutique Hermès di Faubourg-Saint-Honoré, nel cuore di Parigi, nel 2017

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Millennials italiani strategici per Tommy Hilfiger: sono gli «influencer» d'Europa

    E' tra i brand iconici americani e, pur muovendosi nell'universo creato da Ralph Lauren e Calvin Klein, ha trovato un suo posizionamento e riconoscibilità, di stile ma anche di comunicazione. Parliamo di Tommy Hilfiger, che per la sfilata più recente ha scelto Milano anziché New York. Perché, spiega

    – di Giulia Crivelli

    • Agora

    La pelliccia non è più di moda: anche Donatella Versace annuncia la svolta "no fur"

    AGGIORNAMENTO DEL 16 MARZO 2018 - UN TWEET DI VERSACE ANNUNCIA UFFICIALMENTE LA SCELTA NO-FUR DAL 2019 +++ POST ORIGINALE In un'intervista al magazine online dell'Economist "1843" Donatella Versace ha dichiarato che non utilizzerà più pellicce vere nei suoi prodotti, senza fornire ulteriori dettagli sul cambiamento. "Fur? I'm out of that (Pelliccia? Ne sono fuori)", ha detto la Versace riferendosi al marchio di alta moda che guida dalla morte del fratello Gianni ventun'anni fa. "Non voglio ...

    – Guido Minciotti

    • News24

    L'arte delle vetrine: lusso e fast fashion arruolano i «visual»

    Negli anni Sessanta un giovane Giorgio Armani, abbandonati gli studi in medicina, fece la sua prima esperienza nel settore moda alla Rinascente, lavorando come vetrinista e dando corpo allo stile per il quale oggi è conosciuto il tutto il mondo. Dall'altra parte dell'Oceano, negli stessi anni,

    – di Marta Casadei

    • Agora

    Moda, Michael Kors e Jimmy Choo diventano "fur free": basta pellicce entro la fine del 2018

    Michael Kors è l'ultimo marchio del lusso in ordine di tempo ad abbandonare la pelliccia di animali nei suoi prodotti. Entro la fine del 2018, metterà gradualmente fine alla produzione di articoli con pelliccia nelle sue collezioni Michael Kors e Jimmy Choo, recentemente incorporata. "Per via degli sviluppi tecnologici nella produzione, abbiamo ora la capacità di creare qualcosa di esteticamente lussuoso utilizzando pelliccia non animale", ha spiegato il gruppo in un nota anticipando che fornirà...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Woolrich, a Milano uno spazio dove personalizzare i capi

    Genki kubari, egao kubari: così recita uno dei numerosi detti giapponesi che non hanno corrispondente in italiano o in altre lingue occidentali. Possiamo tradurre con «Sii generoso con la tua energia, sii generoso con i tuoi sorrisi» e sembra fatto apposta per Andrea Cané, direttore creativo di

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Anche a Milano è l'ora dei "Brand bar"

    Da New York a Milano, primo recettore di mode e tendenze d'oltreoceano del Bel Paese: già da anni si assiste al fenomeno fusion tra il cibo e altri settori, ma da un anno a questa parte sono proprio i brand del settore moda, lifestyle e, ovviamente, food, ad aprire punti vendita dedicati che

    – di Camilla Rocca

1-10 di 168 risultati