Aziende

Rai

Rai-Radiotelevisione Italiana è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo italiano. È una delle più grandi aziende di comunicazione d'Europa, il quinto gruppo televisivo del continente. Opera, oltre che nel settore televisivo, radiofonico satellitare e su piattaforma del digitale terrestre, anche in campo editoriale e cinematografico. È partecipata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, che la possiede al 99,56%, mentre il restante 0,44% è proprietà della Siae. Al gruppo Rai fanno parte le consociate Rai Sat (canali satellitari), Rai Sipra (concessionaria di pubblicità), Rai Corporation (per il mercato americano), Rai Trade (commercializzazione del prodotto), Rai Way (impianti di trasmissione e diffusione), Rai Cinema (produzione e acquisto film), Rai Net (attività di Internet). Oltre all’Italia, dove conta 23 sedi regionali e 4 centri di produzione, Rai trasmette in tutti e 5 i continenti e nel complesso impiega 10.000 dipendenti.

L’azienda è nata nel 1954 a Roma. In seguito al referendum popolare del 1995 è stata abrogata la legge che riservava esclusivamente alla mano pubblica il possesso delle azioni Rai, ma non si è mai proceduto alla privatizzazione. Nel 2009 i canali Rai Sat hanno lasciato Sky per approdare sul Dvb-T e Tivù Sat.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Rai
    • News24

    Rai: ok cda a tetto stipendi, ma con eccezioni

    Il cda Rai ha approvato all'unanimità il regolamento sulle retribuzioni dei dirigenti che - come spiegato dal presidente Monica Maggioni in Vigilanza - recepisce l'indicazione legislativa (non ancora esecutiva, manca l'ok definitivo della Camera... Nonché dal via libera dell'Aula del Senato al ddl editoria (Pd), con l'introduzione per gli stipendi Rai di un tetto di 240 mila euro previsto per gli amministratori pubblici. ... «Con il regolamento sugli stipendi la Rai stabilisce che c'è un modo...

    • News24

    Referendum, si vota il 4 dicembre

    Scontata la protesta delle opposizioni, da Fi al M5S, che lamentano di non essere state consultate per decidere la data e che giudicano strumentale la scelta del 4 dicembre per avere più tempo per la campagna elettorale («con una Rai mai così di parte», aggiunge il capogruppo di Sinistra italiana alla Camera Arturo Scotto).

    – di Emilia Patta

    • News24

    Referendum, si vota il 4 dicembre

    Scontata la protesta delle opposizioni, da Fi al M5S, che lamentano di non essere state consultate per decidere la data e che giudicano strumentale la scelta del 4 dicembre per avere più tempo per la campagna elettorale («con una Rai mai così di parte», aggiunge il capogruppo di Sinistra italiana alla Camera Arturo Scotto).

    – Emilia Patta

    • Agora

    Agenda animale, tutti gli appuntamenti del weekend del 24-25 settembre 2016

    Condurranno Carolina Rey e Marco Di Buono (Rai), coadiuvati da Renata Balducci (Presidente Assovegan) Tra i tanti partecipanti: Brusco e Roots in the Sky Band, Marcello Cirillo, Tullio Solenghi, Alex Zanardi, Daniela Poggi, Loredana Cannata, Franca Valeri, Vegan Chronicles, Pier Cortese, Adriano Bono, Pavic, Radici Popolari, AristocraticA feat.

    – Guido Minciotti

    • News24

    Rai condannata dal tribunale del lavoro per l'assunzione di Semprini. Tv pubblica: legittima la deroga al job posting

    La Rai è stata condannata dal Tribunale del Lavoro per comportamento antisindacale, in relazione al metodo con cui è stato assunto Gianluca Semprini, attuale conduttore di "Politics". La Rai era stata denunciata per comportamento antisindacale al Tribunale Civile, Sezione Lavoro, di Roma dall'Associazione Stampa Romana, su richiesta dell'Usigrai insieme alla Fnsi. ...e sul sito della Rai».

    • NovaCento

    UGO TOGNAZZI E RAIMONDO VIANELLO IN PODCAST

    Vianello è stato per oltre mezzo secolo uno dei volti nobili della Rai, poi involatosi verso la televisione commerciale, SIGH! ... In tal modo firmò una serie di esilaranti sketches interpretati con Ugo Tognazzi, dove interpretava il Capo Divisione Programmi della Rai alle prese con i vari ideatori di programmi (tutti impersonati da Tognazzi e tutti regolarmente frustrati). ...Canale della Radio Rai il 4 ottobre 1970.

    – Luca Boschi

    • News24

    Allo studio taglio Irpef già in manovra, ma scatta dal 2018

    Nel salotto di Porta a Porta su Rai Uno, dove pochi giorni fa ha confermato che al momento non ci sono i margini per anticipare l'intervento al 2017, il ministro aveva spiegato che «possiamo in ogni legge di stabilità decidere di far scattare da subito» tagli di tasse «oppure annunciare credibilmente un taglio di tasse che entrerà in vigore un po' più avanti», cioè, appunto, parlando di una riduzione «di alcuni punti» in modo da essere percepita «nelle tasche dei cittadini».

1-10 di 7787 risultati