Persone

Raffaele Cantone

Raffaele Cantone è nato il 24 novembre del 1963 a Napoli ed è un magistrato italiano, in aspettativa dal 27 marzo 2014 ed attualmente Presidente delll'Autorità Nazionale Anticorruzione.

Cresciuto a Giugliano in Campania (NA) Raffaele Cantone è entrato in magistratura nel 1991, prestando fino al 1999 l'incarico di sostituto procuratore presso il tribunale di Napoli.

Successivamente è entrato a far parte della Direzione distrettuale antimafia napoletana, dove è rimasto fino al 2007.

Cantone ha svolto importanti indagini sul fronte camorristico riuscendo ad ottenre la condanna all'ergastolo per alcuni dei più importanti capi del clan camorristico dei casalesi, tra i quali Francesco Schiavone (meglio noto come Sandokan e recentemente deceduto) Francesco Bidognetti, Walter Schiavone, Augusto La Torre e Mario Esposito. Le sue indagini lo hanno portato anche all'estero (Scozia, Germania e Romania) dove ha individuato, ad opera dei clan La Torre e Schiavone, un intensa attività di riciclaggio di denaro di provenienza illecita in attività imprenditoriali e beni immobili.

Dal 1999, a causa di un'indagine che ha individuato un progetto di attentato ai suoi danni predisposto dal clan dei Casalesi, è sottoposto a programma di tutela e dal 2003 viene scortato.

Nel 2011 è stato nominato, dall'allora Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Filippo Patroni Griffi, componente della Commissione che elabora le prime proposte anticorruzione del governo Monti.

il 18 giugno del 2013 il Presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta lo nomina componente della task force per l'elaborazione di proposte in tema di lotta alla criminalità organizzata.

Per il suo impegno civile, gli è stata tributata la cittadinanza onoraria dei comuni di Cortona (AR) , Agerola (NA) e Sessa Aurunca (CE).

È presidente onorario del presidio di Libera di Giugliano, in provincia di Napoli, dedicato a Mena Morlando, giovane insegnante vittima innocente della camorra, uccisa nel 1980 durante una sparatoria tra clan camorristici rivali.

Il 27 marrzo del 2014 Raffaele Cantone viene nominato, dal Presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi, presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, nomina confermata all'unanimità dalla commissione affari costituzionali del Senato.

E' sposato ed è padre di due figli.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Raffaele Cantone
    • Info Data

    Risparmio tradito: la carica dei truffati. Le richieste di denaro

    Questo è quanto ritengono 1.693 risparmiatori, che si sono rivolti all'Anac - l'Autorità anticorruzione presieduta da Raffaele Cantone - per chiedere di accedere al Fondo solidarietà e ottenere il ristoro di quanto perso attraverso gestioni poco chiare degli istituti.

    – Il Sole 24 Ore del Lunedì

    • News24

    «Così hanno manipolato il mio profilo». I risparmiatori a caccia di rimborsi

    Questo è quanto ritengono 1.693 risparmiatori, che si sono rivolti all'Anac - l'Autorità anticorruzione presieduta da Raffaele Cantone - per chiedere di accedere al Fondo solidarietà e ottenere il ristoro di quanto perso attraverso gestioni poco chiare degli istituti.

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Risparmio tradito dai «profili»

    Questo è quanto ritengono 1.693 risparmiatori, che si sono rivolti all'Anac - l'Autorità anticorruzione presieduta da Raffaele Cantone - per chiedere di accedere al Fondo solidarietà e ottenere il ristoro di quanto perso attraverso gestioni poco chiare degli istituti.

    – Ivan Cimmarusti

    • News24

    Whistleblowers senza ritorsioni

    Esulta Beppe Grillo sul blog «Abbiamo vinto!», mentre il presidente dell'Autorità anticorruzione, che avrà un ruolo centrale nell'applicazione della legge per quanto riguardai il settore pubblico, Raffaele Cantone sottolinea che «chi segnala illeciti di cui è venuto a conoscenza sul luogo di lavoro non può essere lasciato solo, esposto al rischio di minacce, ritorsioni e perfino di perdere il posto, come a volte è tristemente accaduto.

    – di Giovanni Negri

    • News24

    E' il contenuto del protocollo d'intesa firmato ieri tra Raffaele Cantone, presidente di Anac, e Franco Roberti, procuratore uscente della Dna.

    • News24

    Stop agli appalti mono-impresa

    Sul punto, i tecnici di Raffaele Cantone ricordano che il nuovo Codice ha previsto l'adozione di una programmazione biennale per beni e servizi.

    – di Giuseppe Latour

    • News24

    Antimafia, i timori del Quirinale

    Un punto, questo, su cui si erano sollevate forti critiche politiche e del mondo dell'impresa - e anche tecniche come quelle di Raffaele Cantone - e la lettera di ieri del capo dello Stato rafforza l'impegno assunto dalle Camere a un monitoraggio «attento».

    – di Lina Palmerini

1-10 di 703 risultati