Persone

Quentin Tarantino

Quentin Tarantino è un regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematografico statunitense.

Dopo aver frequentato la Narbonne High School di Harbor City, in Tennessee, Quentin Tarantino ha lasciato il liceo all'età di 16 anni e ha lavorato in un negozio di videocassette a noleggio. Ha seguito alcuni corsi di recitazione, si è appassionato alla scrittura delle sceneggiature e nel 1987 ha esordito come attore in un cortometraggio da lui stesso diretto: My Best Friend's Birthday. Successivamente ha preso parte alla serie tv Cuori senza età. Nel 1989 ha venduto il soggetto di Assassini nati – Natural Born Killers a Oliver Stone e nel 1990 Quentin Tarantino ha scritto Dal tramonto all'alba, poi diretto da Robert Rodriguez. Nel 1992 ha prodotto Le iene, giudicato subito un film cult. Due anni più tardi è uscito Pulp Fiction. Tra i suoi film più celebri compaiono: Four Rooms (1995), Jackie Brown (1997), Kill Bill vol. 1 (2003) e Kill Bill vol. 2 (2004), Grindhouse (2007) e Bastardi senza gloria (2009). Ha diretto anche alcune puntate di serie televisive Csi: Scena del crimine e di Er-Medici in prima linea.

Nel 2010 Quentin Tarantino è stato Presidente della giuria alla 67esima rassegna del Festival del cinema di Venezia. Grazie a Pulp Fiction nel 1995 ha vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Quentin Tarantino
    • NovaCento

    I Sogni di Martino Sterio

    E in qualunque chiave di genere: Tim Burton nella sua pellicola ha sottolineato il fantasy, ma un Quentin Tarantino potrebbe facilmente ricavarne un ottimo pulp, un Woody Allen una parodia psicanalitica.

    – Marco Minghetti

    • News24

    Da Cate Blanchett a Tom Hanks, le migliori prove d'attore del 2016

    A proposito di prove collettive, non si può dimenticare quanto fatto dal gruppo di attori di «The Hateful Eight» di Quentin Tarantino (da Samuel L. Jackson a Jennifer Jason Leigh, passando per Kurt Russell e tanti altri) e da quello de «Il caso Spotlight» di Tom McCarthy (Michael Keaton, Mark Ruffalo e Rachel McAdams, in particolare).

    – di Andrea Chimento

    • News24

    «Paterson» e gli altri: i 10 migliori film del 2016

    The Hateful Eight di Quentin Tarantino - Tarantino, nel bene e nel male, lascia sempre il segno e questo suo western da camera è uno dei lungometraggi più interessanti della sua ricca carriera.

    – di Andrea Chimento

    • NovaCento

    Riflettendo sulla disabilità

    In Italia, ci sono 4,1 milioni di persone con disabilità (un dato che coinvolge il 15 per cento delle famiglie italiane), e secondo stime del Censis, nel 2020 saranno 4,8 milioni. Si tratta di persone, cittadini e lavoratori da includere nella società, sia per il loro bene sia per il bene dello Stato. Il livello di disabilità (fisica e/o psichica) può essere più o meno elevato. E negli ultimi tempi, sono emerse iniziative e tecnologie di sostegno per i disabili. Ad esempio, dal 1 gennaio 2016...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Romero, Sorrentino, Friedkin e Bellocchio: grandi ospiti al Lucca Film Festival

    Saranno George Romero, William Friedkin, Marco Bellocchio e Paolo Sorrentino le star del Lucca Film Festival e Europa Cinema 2016: quattro registi a cui saranno dedicati omaggi con proiezioni, masterclass e mostre nell'ambito del festival toscano, in programma dal 3 al 10 aprile nelle città di

    – Osvaldo Cederle

    • News24

    Un «artigiano» da 70 milioni di dischi

    C'era una volta in Italia la Hollywood sul Tevere. Con il suo star system, i film che attraevano investimenti delle major americane, il cinema dei grandi

    – Francesco Prisco

    • Agora

    Morricone, due Oscar e 70 milioni di copie vendute. La classe Spaghetti Western va in paradiso

    Pochi artisti hanno quel tocco che Marco Tullio Cicerone definiva «spirito di convenienza», ossia la facoltà di raggiungere il cuore del pubblico in una manciata di passaggi. Il maestro Ennio Morricone rientra sicuramente nell'esclusivissimo club. Lo testimoniano l'Oscar appena vinto per la colonna sonora di «The Hateful Eight» di Quentin Tarantino che va a unirsi a quello alla carriera del 2007. Lo testimoniano 70 anni di carriera (eggià: 70 anni!) prima come arrangiatore di studio della glor...

    – Francesco Prisco

    • News24

    Oscar a Ennio Morricone. Miglior film «Spotlight», una statuetta per DiCaprio

    NEW YORK - Diciamolo, per noi il momento più commovente nella notte delle stelle a Hollywood è stato quando il nostro Ennio Morricone, fragile, anziano, ha parlato in italiano esordendo con un: «Buonasera, signori, buonasera», ringraziando per il suo primo Oscar che ha ricevuto ieri notte per la

    – Mario Platero

    • News24

    Per Morricone il meritato coronamento di una grande carriera

    Ennio Morricone alza una meritatissima statuetta: il compositore italiano, emozionatissimo al momento di ritirare il premio, ha conquistato l'Oscar per la miglior colonna sonora, grazie alla partitura realizzata per «The Hateful Eight» di Quentin Tarantino, superando la concorrenza di rivali del

    – Andrea Chimento

1-10 di 298 risultati