Ultime notizie:

Project Syndicate

    • News24

    Quand'è che gli Stati possono ricorrere alla forza?

    I recenti attacchi missilistici di Stati Uniti, Regno Unito e Francia contro le basi militari siriane in risposta al presunto impiego di armi chimiche da parte del governo nella città di Douma, controllata dai ribelli, hanno riproposto la domanda sull'accettabilità dell'uso della forza contro uno

    – di Gareth Evans

    • Econopoly

    C'erano una volta i campionati di calcio (e come ci si è arrivati)

    Co-autore di questo post è Fausto Panunzi, professore di Economia all'Università Bocconi; ha conseguito un PhD in Economia al MIT; è Fellow del Center for Economic Policy Research e dell'European Corporate Governance Institute ed è membro della redazione de lavoce.info - In un recente articolo intitolato "Salvare il centro in contrazione", il Chief Economic Adviser di Allianz, Mohamed A. El-Erian, scrive: "Anche lo sport sta perdendo il suo centro. In assenza di meccanismi di perequazione forza...

    – Alessandro Guerani

    • News24

    La caduta del dio delle metriche

    Nel 1986, Tom Peters, guru del management americano, prendendo spunto dalla massima del teorico dell'organizzazione Mason Haire, «misurare significa fare», ha diffuso una dottrina della misurazione della performance, che ho definito «ossessione per le metriche». Col tempo, i seguaci di questo

    – di Jerry Z. Muller

    • News24

    Il ritorno dei "valori asiatici"

    HONG KONG - Nel 1998, quando l'ascesa economica della Cina era appena ai suoi albori, Kishore Mahbubani scatenò una sorta di tempesta intellettuale globale con il suo libro Can Asians Think? Vent'anni dopo, con l'Asia che forma il cuore dell'economia mondiale, e la Cina che sfida gli Stati Uniti

    – di Andrew Sheng

    • News24

    E' tempo che l'Europa impari a fare a meno degli Usa

    Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è in carica da poco più di un anno, ma ha già messo alla prova le relazioni tra Europa e Stati Uniti. Che si tratti di cooperazione per la difesa e la sicurezza all'interno della Nato, di relazioni commerciali, di cooperazione su sfide globali come il

    – di Elmar Brok

    • News24

    E' tempo di una rivoluzione centrista

    Il centro della politica occidentale è noto come un'area di pragmatismo, ragionevolezza ed evoluzione in cui gli attori politici si astengono dagli estremi e cercano compromessi. Dato che i politici di centro non credono nella retorica urlata e che crea divisioni, hanno assunto una visione de haut

    – di Tony Blair

    • News24

    E se il renminbi sfidasse il dollaro?

    Barry Eichengreen, Arnaud Mehl e Livia Chitu, How Global Currencies Work: Past, Present and Future, Princeton University Press, 2017

    – di Christopher Smart

    • News24

    Crescita, scienziati più ottimisti degli economisti

    La maggior parte degli economisti è rimasta perlopiù indifferente di fronte ai recenti progressi compiuti nell'ambito dell'intelligenza artificiale (ad esempio, il salto di qualità rappresentato dal programma che impara a giocare a scacchi, sviluppato da DeepMind lo scorso dicembre), trovando che

    – di Kenneth Rogoff

    • Econopoly

    Cinquant'anni senza un vero programma

    Quest'anno compio 50 anni. Sarebbe potuta andare meglio, mi dico. Ma forse al paese è andata peggio. Negli ultimi 50 anni l'Italia si è incartata su se stessa. Da membro del G7 a periferia d'Europa. Da paese industriale a destinazione turistica di massa. Da leader a follower. L'opportunità storica dell'ingresso in Europa non è stata colta, decadi di crescita non hanno trasformato il tessuto sociale e politico. Per chi non fosse d'accordo, i dati sono nelle note a piè pagina[i]. Di chi è la ...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

1-10 di 2586 risultati