Persone

Prince

Prince Rogers Nelson, noto con il nome d'arte di Prince, è nato il 7 giugno del 1958 a Minneapolis ed è scomparso il 21 aprile del 2016 a Chanhassen (Minnesota), è stato un artista della musica pop statunitense, al vertice del successo soprattutto negli anni ottanta e novanta.

Nel 1978 ha produtto per la Warner Bros il suo primo album, dal titolo "For You", dimostrando un eccelso talento di polistrumentista, tanto da farsi battezzare "il nuovo Stevie Wonder".

La musica di Prince si connotava per la sua particolare abilità nel fondere diversi stili come funk, rock classico e pop, mutuando nel contempo elementi ritmici dal rap e dal rock sinfonico. I suo brani ripercorrono lo stile di musicisti come James Brown, Sly & the Family Stone, Earth, Wind & Fire, George Clinton, Stevie Wonder, Jimi Hendrix e Frank Zappa.

Il 1984 è stato per Prince l'anno in cui ha conquistato il successo mondiale, col memorabile brano "Purple Rain ", colonna sonora dell'omonimo film, vincitore di un premio Oscar per la miglior colonna sonora con canzoni originali. "Purple Rain" rimase per ventiquattro settimane consecutive ai vertici delle classifiche e vendette più di tredici milioni di copie negli Stati Uniti.

Successivamente Prince cominciò a suonare in pubblico con i "The Revolution", band che accompagnava già in passato l'artista, rimanendo tuttavia per scelta del musicista dietro le quinte.

Con i "The Revolution" Prince si è esibito in tour in diversi paesi del mondo, toccando l'Italia tra il 7 e l'11 giugno del 1987, con una serie di concerti al PalaTrussardi di Milano.

Nel 1989 ha collaborato con l'artista Madonna, (con la quale ebbe una breve relazione nel 1985) nella stesura dell'album di successo "Like a Player", tuttavia in seguito il rapporto tra i due artisti s'interruppe, per divergenze intervenute, fino al 2011, quando i due si riconciliarono.

Nel 1992 esce il suo quattordicesimo album "Love Symbol Album", che per molti critici rappresenta l'ultima riproposizione dello stile epico di Prince, quale artista simbolo del sound degli anni 80.

Pubblica nuovi album negli anni '90 e 2000, tra i quali "The Gold Experience" (1995), "Emancipation" (1996), "Rave Un2 the Joy Fantastic" (1999), "The Rainbow Children" (2001), "N.E.W.S" (2003), "Musicology" (2004), "Planet Earth" (2007), "LOtUSFLOW3R / MPLSoUND" (2009) "20Ten" (2010), "Art Official Age" (2014) , "HITnRUN Phase One" (2015) e HITnRUN Phase Two (2015), realizzando, in tutta la sua vita artistica, ben 39 album pubblicati

Il 21 aprile del 2016, il corpo di Prince viene ritrovato privo di vita in un ascensore all'interno del complesso di Paisley Park, sua residenza situata a Chanhassen.

Sulle cause del decesso circolano diverse indiscrezioni ma non esiste al momento una versione ufficiale.

Prince è stato sposato dal 1996 al 2000 con Mayte Garcia, dalla quale aveva avuto un figlio, Boy Gregory Nelson, prematuramente morto nel 1996 per una grave malformazione, successivamente ha spostato Manuela Testolini dalla quale si era separato nel 2006.

Ultimo aggiornamento 06 maggio 2016

Ultime notizie su Prince
    • News24

    Gustose risate da portare in tavola

    Dopo le brevi Fables sans morale (Parigi, 1997), dopo Momus ou le prince (Parigi, 1993, 2017), che i francesi hanno potuto leggere per la prima volta nella propria lingua grazie alla penna briosa di Claude Laurens, ecco che la casa editrice Les Belles Lettres pubblica in un magnifico cofanetto, affidati alla stessa traduttrice, i Propos de table o Petites pièces à lire entre convives (il titolo latino Intercenales si rifà alle Quaestiones convivales di Plutarco), altra illustrazione piccante...

    – Pierre Laurens

    • News24

    «Figlia mia» di Laura Bispuri è in gara per l'Orso

    Si sta per alzare il sipario sulla 68esima edizione del Festival di Berlino, la celebre kermesse cinematografica tedesca che quest'anno è in programma dal 15 al 25 febbraio.

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    • News24

    Nba: Boston vince senza Irving, tutto facile per Golden State

    Grande spettacolo e tantissimi punti nelle 9 partite giocate nella notte Nba. Al Garden, Boston infila il terzo successo di fila superando 119-110 Atlanta, a cui non bastano i 15 punti di Belinelli in uscita dalla panchina. I biancoverdi, con Irving fuori per infortunio, si godono i massimi in

    – a cura di Datasport

    • News24

    Moby Prince: «Non fu nebbia, indagini carenti»

    La tragedia del Moby Prince che il 10 aprile 1991 si scontrò con la petroliera Agip Abruzzo causando 140 morti non è riconducibile «alla presenza della nebbia e alla condotta colposa avuta dal comando del traghetto». Lo sottolinea la commissione d'inchiesta nella sua relazione conclusiva presentata

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Nba: festa New Orleans, vola Minnesota, frenano Philadelphia e Washington

    Grande spettacolo e tanti colpi di scena nella lunga notte Nba, dove si sono giocate ben 9 partite. Houston continua la sua rincorsa su Golden State, superando 99-90 una squadra molto ostica come Miami. I Rockets vanno sotto in doppia cifra all'intervallo ma rimontano nella ripresa e nel finale si

    – a cura di Datasport

    • News24

    Basket, Nba: altra sconfitta per Houston, sto anche per Golden State

    Nove partite nella notte Nba, che si apre con la sconfitta per 121-103 degli Houston Rockets sul campo dei Washington Wizards. I Golden State Warriors cadono sotto i colpi di Dwight Howard (29 punti) e gli Charlotte Hornets vincono 100-111. Altra sconfitta per gli Atlanta Hawks, sempre più ultimi;

    – a cura di Datasport

    • News24

    Ultra Violet eletto colore del 2018 da Pantone

    La notizia è di pochi giorni fa: 18-3838 Ultra Violet sarà il colore del 2018 secondo Pantone, l'autorità statunitense specializzata in classificazione e catalogazione del colore. Per il prossimo anno, dunque, Ultra Violet sarà un po' ovunque, denominatore comune che legherà moda, design e beauty.

    – di Annalisa Betti

    • News24

    Nba: Houston travolgente, si salva Boston, sesta meraviglia Chicago

    Nella notte in cui allo Staples Center si celebra il ritiro delle maglie dei Lakers numero 8 e 24 indossate da un mito come Kobe Bryant, nell'intervallo della sfida tra i gialloviola e Golden State, si giocano ben altre 9 partite sul parquet. Continua a vincere Houston, arrivato al 14°successo di

    – a cura di Datasport

    • Econopoly

    L'UK si può permettere la Brexit? Sì, per il momento. Ecco perché

    Ora che fischia sempre più forte il vento della Brexit, vale la pena spendere un po' di tempo a interrogarsi sui possibili sviluppi futuri dell'economia britannica, almeno in relazione ai suoi rapporti con l'estero, partendo da un dato che giustamente è stato messo in rilievo in una recente analisi pubblicata dagli economisti della Banca d'Inghilterra: il deficit del conto corrente UK. Ricordo che ogni paese, effettuando scambi col resto del mondo, genera attivi e passivi, sotto forma di credit...

    – Maurizio Sgroi

1-10 di 604 risultati