Aziende

Pricewaterhousecoopers

Pricewaterhousecoopers (PwC) è un network internazionale specializzato nella consulenza alle imprese in materia fiscale, di revisione di bilancio, di outsourcing contabile e legale. La società che fa riferimento alla capogruppo PricewaterhouseCoopers International Limited (PwCIL), si è confermata la maggiore tra le quattro grandi società che si spartiscono la maggior parte del mercato insieme a Ernst & Young, Deloitte & Touche e Kpmg. Il network internazionale di PricewaterhouseCoopers (PwC) è presente in 151 Paesi nel mondo, impiega nel complesso oltre 163.000 professionisti, di cui oltre 3.000 sono presenti in Italia, nei 17 uffici distribuiti sul territorio della penisola.

Pricewaterhousecoopers (PwC) è nato nel 1998, dalla fusion di Price Waterhouse e Coopers & Lybrand, al fine di ottenere le economie di scala necessarie per la crescita della nuova società. Nel 2002 nel gruppo di Pricewaterhousecoopers (PwC) è entrata anche Arthur Andersen.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Pricewaterhousecoopers
    • Info Data

    Chi sono e dove vivono i Neet? Un tesoro (inespresso) da un trilione di dollari

    Come far crescere di colpo il Pil italiano di una quota compresa tra il 7 ed il 9%? Semplice, basta trovare un lavoro a quel giovane su tre che non ce l'ha. Già, perché quel 35% di Neet tra i 20 ed i 24 anni non rappresentano solamente un problema sociale, ma anche un potenziale inespresso. A cominciare dal profilo economico. A stimarlo, basandosi su dati raccolti dall'Ocse, è PricewaterhouseCoopers nell'edizione 2016 del suo rapporto "Young workers index", intitolato quest'anno non a caso "...

    – Riccardo Saporiti

    • Info Data

    Chi sono e dove vivono i Neet? Un tesoro (inespresso) da un trilione di dollari (Ocse)

    Come far crescere di colpo il Pil italiano di una quota compresa tra il 7 ed il 9%? Semplice, basta trovare un lavoro a quel giovane su tre che non ce l'ha. Già, perché quel 35% di Neet tra i 20 ed i 24 anni non rappresentano solamente un problema sociale, ma anche un potenziale inespresso. A cominciare dal profilo economico. A stimarlo, basandosi su dati raccolti dall'Ocse, è PricewaterhouseCoopers nell'edizione 2016 del suo rapporto "Young workers index", intitolato quest'anno non a caso "...

    – Riccardo Saporiti

    • News24

    Calcio, cresce il volume d'affari (ma crescono anche i debiti)

    Cresce il volume d'affari del sistema calcio in Italia ma allo stesso tempo aumentano i debiti legati ai costi, in particolare quelli della Serie A. E' quanto emerge dai dati sul report del calcio 2015-16 presentati dalla Figc e sviluppati in collaborazione con Arel (Agenzia di ricerche e

    • News24

    Le industrie pioniere in vetrina alla fiera Sps

    Favorire il dialogo attivo fra due mondi finora distanti che devono collaborare per portare il settore manifatturiero verso la digitalizzazione spinta di prodotti e processi. E' l'obiettivo dell'edizione 2017 di Sps Ipc Drives da oggi a Parma, che mette allo stesso tavolo i principali protagonisti

    – di Claudia La Via

    • News24

    Per le FinTech paletti globali

    «La sfida che in tutto il mondo hanno i regolatori dei mercati si chiama FinTech, ovvero digitalizzazione e disintermediazione dell'industria finanziaria: i confini tra intermediari, emittenti e mercati tendono a svanire. Lo stesso apparato concettuale e giuridico oggi utilizzato per la

    – di Alessandro Plateroti

    • News24

    Per le FinTech paletti globali

    «La sfida che in tutto il mondo hanno i regolatori dei mercati si chiama FinTech, ovvero digitalizzazione e disintermediazione dell'industria finanziaria: i confini tra intermediari, emittenti e mercati tendono a svanire».

    – di Alessandro Plateroti

    • News24

    Pasta, Di Martino (Gragnano) acquisisce la maggioranza dell'emiliana Gpi

    Matrimonio nel mondo della pasta tra un'azienda emiliana e una campana il Pastificio Di Martino (Gragnano) ha sottoscritto un aumento di capitale sociale di 7 milioni ed ha acquisito una partecipazione di controllo pari al 66,67% in Grandi Pastai Italiani SpA. L'operazione è stata conclusa con

    – di Vera Viola

1-10 di 324 risultati