Ultime notizie:

Presidenza della Repubblica

    • News24

    Il populismo e i pericoli dei movimenti «contro»

    La Presidenza del Consiglio ha avviato un’indagine amministrativa per valutare l’appropriatezza della nomina (del gennaio scorso) di Mario Nava a presidente della Consob, nomina passata già al vaglio della Corte dei Conti e della Presidenza della Repubblica.

    – di Sergio Fabbrini

    • Agora

    L'affaire Benalla getta una ombra su Emmanuel Macron; e forse anche sull'ENA

    E' audace trarre da una vicenda isolata una lezione più generale, ma a costo di prendere alcuni rischi vi sono circostanze in cui vale la pena seguire il proprio istinto. La vicenda Benalla che sta tenendo banco in questi giorni a Parigi riflette per certi versi la deriva autoreferenziale di una fetta piccola, ma influente dell'establishment francese: i diplomati dell'Ecole Nationale d'Administration (ENA). Mi spiegherò meglio più avanti. Ora ricorderò a grandi linee l'affaire. Alexandre Benalla...

    – Beda Romano

    • News24

    Demirtas, il candidato in carcere che ha le chiavi del voto in Turchia

    La sua campagna elettorale è composta di due soli messaggi televisivi di 10 minuti ciascuno, due discorsi registrati dalla tv di Stato turca in carcere dove viene trattenuto in attesa di giudizio da 20 mesi senza aver ancora nessuna condanna a suo carico. Tutto questo avviene in una Paese, la

    – di Vittorio Da Rold

    • NovaCento

    ANDREA PAZIENZA, 30 ANNI DOPO (in Rai)...

    Di Andrea, anche a chi non l'ha conosciuto, manca trent'anni dopo la sua intelligenza. Cosa avrebbe potuto pensare e partorire, oggi, contro il Governicchio da incubo che non ci meritiamo? Quel che pensasse di Berlusconi, anche molti anni prima che costui entrasse in politica, lo sappiamo ed emerge dalle storie di Andrea, da una in particolare. Idem, anche più esplicitamente, di Maurizio Costanzo, della P2 di Licio Gelli a cui era iscritto insieme al Berlusca, ovviamente di Giorgio Almirante.....

    – Luca Boschi

    • News24

    Grillo: «Euro o non euro, tutti hanno piani B. Roma diventi città-Stato»

    «Europa, non Europa, contro l'euro, non contro l'euro ma tutti hanno un piano B». E' un Beppe Grillo entusiasta quello che abbozza un discorso in finto tedesco dal palco della festa romana del M5S per festeggiare l'insediamento del nuovo governo. E, senza citare Angela Merkel, dice: «Ti aspettiamo a

1-10 di 790 risultati