House Ad
House Ad

Postergazione

È il contrario del privilegio, ossia una situazione in cui il creditore è soddisfatto dopo che siano state soddisfatte altre obbligazioni del debitore. Nel caso delle Srl e dei gruppi di società, la postergazione del credito dei soci è prevista dal Codice civile; tuttavia, poiché le norme sono in vigore da pochi anni, manca un'univoca interpretazione della loro efficacia.

(Aggiornato il 13 settembre 2011 )

Ultime notizie su Postergazione

News24

Domanda «light» per il preconcordato

25/03/2013 07:08

Non necessita di autorizzazione ai sensi dell'articolo 182 quinquies della legge fallimentare il finanziamento del socio che accetti la postergazione.

News24

Pochi giorni per assegnare i beni ai soci

24/12/2012 06:40

Infine, se la società ha ricevuto dei finanziamenti dai soci assegnatari, potrebbe scegliere di imputare l'assegnazione a riduzione degli stessi ma, in questo caso, sarà necessario fare attenzione che per le Srl vige la norma di postergazione con riferimento alla loro restituzione.

News24

Estratto conto a prova limitata

04/05/2011 02:00

La stessa precisione deve caratterizzare le previsioni di costi, commissioni e la disciplina della postergazione delle valute di accredito.

News24

Il sindaco vigila sul rimborso ai soci dalla Srl in crisi

Il Codice civile, tramite l'istituto della postergazione legale, prevede che il finanziamento erogato non possa essere restituito, se effettuato in un momento in cui la situazione finanziaria della società avrebbe più correttamente richiesto un... La postergazione legale si applica alle Srl e ai gruppi societari in cui viene esercitata attività di direzione e coordinamento; la giurisprudenza è propensa ad attribuire al principio natura generale, estendendolo anche alle ipotesi delle Spa...

News24

La nota integrativa registra i passaggi

In quest'ultimo documento occorre indicare «i finanziamenti effettuati dai soci alla società, ripartiti per scadenze e con la separata indicazione di quelli con clausola di postergazione rispetto agli altri creditori». Questa indicazione, secondo l'Oic (principio Oic 1), sarebbe limitata alla postergazione volontaria, espressamente prevista all'atto del finanziamento, mentre non riguarderebbe la postergazione "ex lege".

News24

Piano di risanamento senza sconti

Inoltre, in deroga agli articolo 2467-2497 quinquies del Codice civile - norme che prevedono la postergazione dei crediti dei soci per finanziamenti rispetto alla soddisfazione degli altri creditori, nel caso di squilibrio dell'indebitamento rispetto al patrimonio netto della società - è stata prevista la prededuzione anche per questi finanziamenti per l'80% del loro ammontare.