Aziende

Poste Italiane

Poste Italiane Spa è la più importante azienda postale italiana, che conta 143mila dipedenti e fornisce servizi logistico-postali, di risparmio e pagamento e assicurativi a oltre 32 milioni di clienti.

Nata durante il Regno di Sardegna come ente pubblico che gestiva in monopolio i servizi postali e telegrafici per conto dello Stato, dopo l'unificazione le Poste hanno inglobato anche le aziende di servizi postali dei regni annessi. Nel 1889 è stato istituito un apposito Ministero delle Poste e Telegrafi. Nel 1997, a seguito di un processo di privatizzazione, la società si è trasformata in Poste Italiane Spa, sviluppando nel tempo le divisioni che costituiscono l’attuale assetto societario del gruppo.

Poste Italiane è una società per azioni, in cui lo Stato italiano, tramite il Ministero dell'Economia e delle Finanze, è l'azionista di maggioranza, detenendo circa il 60% del capitale sociale (35% Cassa depositi e prestiti, 29,7%) Ministero dell’Economia). Dal mese di ottobre del 2015 è quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Il 18 marzo 2017 il governo ha designato il nuovo ad del gruppo: Matteo Del Fante in sostituzione di Francesco Caio.


Ultimo aggiornamento 08 febbraio 2017

Ultime notizie su Poste Italiane
    • News24

    Poste festeggia in Borsa il rinnovo dell'accordo con Cdp

    (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 15 dic - Poste Italiane in cima al listino di Piazza Affari, dopo il rinnovo dell'accordo con Cdp sul risparmio postale. Il titolo Poste Italiane mette a segno un solido rialzo di quasi due punti percentuali in un mercato debole.

    – di Chiara Di Cristofaro

    • News24

    Web tax anche per l'e-commerce, Poste più competitive sui pacchi

    Una web tax semplificata e con un raggio d'azione più ampio che includa anche l'e-commerce. Non solo. Nuovi limiti di peso per il servizio postale universale. Sono le novità in arrivo con alcuni emendamenti alla manovra di Bilancio cui sta lavorando la maggioranza e il presidente della commissione

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    • News24

    Eurostat frena il Mef sulla vendita a Cdp delle quote Eni-Enav

    Le privatizzazioni messe in campo il mese scorso dal ministero dell'Economia rischiano di non vedere la luce. Almeno non entro la fine di quest'anno, nonostante i documenti di programmazione prevedano per il 2017 una riduzione del debito pubblico nella misura dello 0,2 per cento del Pil. A frenare

    – di Laura Serafini

    • News24

    Intesa Poste-Guardia di Finanza per la legalità e la lotta a frodi e illeciti

    Contrasto all'evasione, all'elusione e alle frodi fiscali, ma anche guerra alla criminalità economica e finanziaria, al riciclaggio, e alle frodi e agli illeciti in materia di spesa pubblica. Questi i principi cardine del Protocollo d'intesa firmato oggi dall'amministratore delegato di Poste

    – di Redazione Online

    • News24

    Al Maker Faire creativi, inventori e startup

    Creativi, inventori, startup, hi-tech. Sono gli ingredienti della quinta edizione di Maker Faire, la kermesse degli artigiani digitali che si è conclusa ieri alla Fiera di Roma. Tecnologia a 360 gradi nei 100mila metri quadrati dell'esposizione con 400 startup che hanno scommesso sull'innovazione

    • News24

    Nuovo quartier generale per Fincons che investe 30 milioni a Bari

    Investimenti per oltre 30 milioni di euro nei piani baresi di Fincons spa di Milano, tra le società leader di IT business consulting con 1.200 dipendenti (in gran parte ingegneri ed informatici) distribuiti tra le sedi italiane (60%) ed estere del gruppo. La società realizzerà a Bari il suo nuovo

    – di Vincenzo Rutigliano

    • News24

    Beneficio erogato con carta prepagata

    Il nucleo che avrà diritto al beneficio riceverà una Carta di pagamento elettronica (Carta ReI, emessa da Poste Italiane), simile a una prepagata. La Carta potrà essere usata, per metà dell'importo, anche per fare prelievi di contanti. Finora invece l'uso è stato vincolato sempre ad acquisti nei

    • News24

    Povertà, domande all'Inps dal 1° dicembre per il reddito di inclusione

    Manca poco al debutto del Reddito di inclusione (ReI), che verrà erogato dal 1° gennaio 2018, e l'Inps si attrezza per garantire agli aventi diritto il nuovo sussidio contro la povertà: da venerdì 1 dicembre sarà infatti possibile presentare all'istituto la domanda per accedere al beneficio

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Granarolo, in 60 anni i 19 mezzadri creano un gruppo da 1,2 miliardi euro

    Per il viceministro alla Sviluppo economico, Teresa Bellanova, Granarolo è un modello virtuoso perché ha in sè gli anticorpi contro forme di caporalato ed è l'esempio di come la normalità (persone che si alleano pur senza capitali) possa costruire eccellenze vendute in 64 Paesi. Per il presidente

    – di Ilaria Vesentini

1-10 di 1942 risultati