Ultime notizie su

Politica economica

    • News24

    Gli economisti ostinati e il rifiuto delle politiche espansive

    L'economista Brad DeLong ha pubblicato sul suo blog un'eccellente presentazione sulla triste storia della fede nella fatina della fiducia e i suoi effetti nefasti sulla politica economica (potete leggerla qui: bit.ly/28QoNmb). ... Comunque sia, recentemente sulla mia scrivania virtuale sono passati due articoli che non hanno fatto che confermare che alcuni dei miei colleghi economisti continuano a sbagliare clamorosamente l'approccio alle questioni di politica economica.

    – Paul Krugman

    • News24

    Docenti, il nodo della selezione

    Per esempio, nell'area di economia, nella fascia dei professori ordinari il rapporto tra abilitati e domande nella prima tornata è stato di circa il 44% nel settore economia politica, ma di ben il 69% nel settore politica economica.

    – Paola Potestio

    • News24

    Boccia (Confindustria): Brexit sia trauma che impone svolta all'Europa

    La Brexit non solo come problema ma anche come opportunità, considerandola «il trauma che ci fa fare il grande salto». La pensa così il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, che in una intervista a Mix24 di Giovanni Minoli su Radio24 fa il punto sull'uscita di Londra dalla compagine

    • News24

    Democrazia non è «metterci la faccia»

    ...all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese». ... E' però certo che la partecipazione popolare all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese incontra oggi molti ostacoli.

    – Emilio Gentile

    • News24

    Berlino, Parigi e Roma insieme per ricostruire

    Quanto al percorso di integrazione economica e finanziaria, il problema è che «se appare chiaro e definito il meccanismo decisionale attribuito alla politica monetaria, con il sistema delle banche centrali che concorre alle scelte poi assunte dal board della Bce, sul versante della politica economica e fiscale non si sono fatti passi in avanti».

    – Dino Pesole

    • News24

    Sviluppo, spese incrementali fuori dal deficit

    Perché, a maggior ragione con l'instabilità che sarà alimentata dal lungo negoziato di uscita con la Gran Bretagna, a giudizio italiano la flessibilità più che una concessione da richiedere una tantum dovrebbe essere una sorta di indirizzo di politica economica.

    – Carmine Fotina

    • NovaCento

    La Brexit e l'Europa

    ...di gestire la politica economica nazionale in maniera indipendente dalle vicende dell'Europa continentale, senza dover essere vincolati al fiscal compact.

    – Gabriele Caramellino

1-10 di 4048 risultati