Aziende

Pirelli

Pirelli è un'azienda italiana attiva nel settore degli pneumatici. Presente in 11 paesi con 16 stabilimenti, il gruppo ha un'ampia presenza commerciale (oltre 160 paesi).

L'azienda, in passato, si è occupata però di altri settori di attività, tra cui le comunicazioni (con una partecipazione in Telecom Italia), l’immobiliare (Pirelli Real Estate oggi Prelios SPA)  tecnologie innovative ed ecologiche e i cavi. Proprio questi ultimi hanno rappresentato per tanti anni una grande divisione di Pirelli, fino a quando sono stati ceduti nel 2005 a Goldman Sachs, creando Prysmian, quotata in borsa.

Nel marzo del 2015 il gruppo attraverso un’opa da 7 miliardi di euro è passato di mano al colosso della chimica cinese China National Chemical, che è diventato il nuovo azionista di riferimento. La società che è stata successivamente delistata da Piazza Affari il 4 ottobre 2017 rientra tra le società quotate a Milano. Da allora il presidente di Pirelli è Ren Jianxin, che ha lo stesso ruolo in ChemChina, Marco Tronchetti Provera invece ha mantenuto la carica di vicepresidente e amministratore.

Le origini di Pirelli sono legate all'ingegnere Giovanni Battista Pirelli che nel 1872 fonda un'azienda che produceva articoli in gomma. Nei primi anni del Novencento l'azienda comincia a produrre pneumatici, con i quali colleziona grandi successi. In particolare i pneumatici Pirelli raccolgono buoni risultati sportivi in Formula 1, Rally e Superbike, costruendosi una fama di prodotti di gamma alta. Nel corso degli anni Pirelli è stata all'avanguardia nella tecnologia dei pneumatici, introducendo diverse innovazioni tecniche adottate poi dal mercato, come il pneumatico cinturato e quello ribassato.

Oltre che per i suoi prodotti Pirelli è molto nota per l'impegno come sponsor di eventi sportivi e per le sue campagne di comunicazione. In particolare suscita sempre grande interesse il calendario Pirelli, pubblicato ormai dal 1964 che costituisce un innovativo progetto di comunicazione.

Ultimo aggiornamento 04 ottobre 2017

Ultime notizie su Pirelli
    • News24

    Pirelli e IXOOST insieme per lo speaker a forma di pneumatico

    Questo è quanto hanno messo appunto Pirelli Design e l'azienda modenese IXOOST che hanno unito gli sforzi per produrre un sistema hi-fi che è una replica in scala ridotta del pneumatico Wind Tunnel Tyre utilizzato dai team di F1 durante i gran premi. Il sistema prende il nome di Pirelli P ZERO sound tuned by IXOOST ed integra, in soli 330mm di diametro e 200mm di profondità, un amplificatore con DSP da 100W, un silk tweeter da 25mm e mindwoofer da 10mm, ovviamente realizzati da IXOOST.

    – di Danilo Loda

    • News24

    Ieo, ok del board al piano industriale Del Vecchio sonda i soci sull'aumento

    Un azionariato ricco, quello dell'Istituto europeo di oncologia che vede in prima fila Mediobanca con il 25,37%, UnipolSai (14,37%), Intesa Sanpaolo (7,37%), Pirelli (6,06%), Allianz (5,86%), Generali (5,8%), Banco Bpm (5,77%) e Mediolanum (4,62%) oltre a posizioni minori.

    – di Marigia Mangano

    • News24

    F1, Gp Francia: la presentazione

    Di nuovo davanti, di nuovo vittorioso. Sebastian Vettel domina, vince e vola di nuovo in testa al campionato nel Gran Premio del Canada, dove una Ferrari da favola torna ad essere, almeno nelle mani del tedesco, imprendibile per tutti. Ma siamo solo ad un terzo di campionato.   Riscossa Mercedes

    – a cura di Datasport

    • News24

    Anche i grattacieli invecchiano: riconversione o demolizione?

    Da San Pietroburgo a Chicago, da Gedda a Hong Kong, un viaggio nel mondo alla scoperta dei "tall buildings" che hanno fatto la storia e che andranno a definire gli skyline del futuro. Si è tenuto a Milano, nella torre Unicredit, l'ottavo convegno internazionale dedicato alle costruzioni verticali

    – di Paola Pierotti

    • News24

    Colombia, vince il conservatore Duque critico sull'accordo con le Farc

    Con il 96,5% delle schede scrutinate il candidato del centrodestra alle elezioni presidenziali in Colombia Ivan Duque vince con il 54% dei voti contro il 42%ottenuto dal suo avversario del centrosinistra, l'ex guerrigliero Gustavo Petro. Lo riportano i media internazionali.

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Le grandi Ipo slittano al 2019. La Borsa si consola con le Pmi

    Ormai è chiaro: non sarà l'anno delle gradi quotazioni a Piazza Affari. Per quelle bisognerà, si spera, aspettare il 2019. Invece il 2018 non ha mantenuto le promesse che sembrava si potessero leggere a fine dello scorso anno, con un 2017 chiuso con 32 Ipo per un valore complessivo di 5,4 miliardi

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Draghi «colomba» rassicura i mercati: Milano +1,2%, l'euro crolla sotto 1,17

    I toni super-accomodanti di Mario Draghi, anche nell'annunciare la fine del Quantitative easing, hanno rassicurato i mercati e spinto le Borse europee, che hanno vissuto una seduta a due facce. A Milano il Ftse Mib ha guadagnato l'1,22%, sui massimi di giornata, a Parigi il Cac40 l'1,39% e a

    – di Flavia Carletti

    • NovaCento

    Tech Forum 2018: mappe e bussole per esplorare le nuove frontiere dell'innovazione

    Quali sono le frontiere dell'innovazione? Venerdì 25 Maggio l'Unicredit Pavillon di  Milano ha ospitato la settima edizione del Technology Forum, l'appuntamento annuale organizzato da The European House Ambrosetti che coinvolge i protagonisti dell'ecosistema innovativo. L'evento, organizzato con il supporto di Enel, ABB, Agrati, Assobiotec, Cisco, Citrix e Pirelli ha visto la partecipazione di diverse esperienze italiane ed internazionali che hanno delineato un quadro sullo stato attuale, e sull...

    – Alberto Di Minin

    • News24

    Politecnico di Milano e Stm in campo per i Mems

    Sistemi micro-elettro meccanici. Formula oscura, che in realtà ridisegna i confini dell'ingegneria tradizionale e nasconde alcune delle innovazioni più diffusi nei nostri smartphone, come ad esempio la possibilità di ruotare lo schermo, e che vede già l'Italia in prima fila, grazie ai brevetti di

    – di Luca Orlando

    • News24

    Italia divisa in due, tra rischio «colonizzazione» e conquiste estere

    Cosa è oggi l'Italia delle imprese del 2018? E' il paese dei treni Italo diventati «Amerigo» (copyright ironico dei social media), della Lemonsoda finita nelle mani dei danesi e dei storici pandori Melegatti falliti dopo 150 anni. Ma allo stesso tempo quella della Ferrero che scala il colosso Nestlè

    – di Simone Filippetti

1-10 di 3148 risultati