Persone

Pippo Baudo

Pippo Baudo è un conduttore televisivo italiano. È uno dei volti più noti del piccolo schermo insieme a Mike Bongiorno, Corrado e Raimondo Vianello.

Pippo Baudo si è diplomato al liceo classico e ha intrapreso la carriera dello spettacolo, mentre stava ancora studiando giurisprudenza all'Università degli Studi di Catania. Alla fine degli anni ’50 è entrato come pianista e cantante nell'Orchestra Moonlight, con la quale ha anche esordito in tv nel 1959 nel varietà La conchiglia d'Oro, condotto da Enzo Tortora. Agli inizi degli anni '60 Pippo Baudo è passato alla conduzione televisiva in Rai e nel 1966 è salito al successo grazie a Settevoci. Tra le varie trasmissioni che ha presentato: Domenica in, Canzonissima, Senza rete (edizione 1974), Fantastico, Secondo voi, Papaveri e papere e Mille lire al mese. Dopo due parentesi di qualche anno in Mediaset, Pippo Baudo è tornato in Rai, dove nel 2002 ha presentato per la prima volta il Festival di Sanremo. Dopo 5 anni di conduzione interrotta ha lasciato il timone di Domenica In a Lorella Cuccarini e dal 2010 è tornato a Novecento, trasmesso su Rai 3.
E' stato anche un bravo talent scout del mondo dello spettacolo, scoprendo tra gli altri i seguenti artisti: Beppe Grillo, Heather Parisi, Lorella Cuccarini, Laura Pausini, Andrea Bocelli e Giorgia.
Dal 28 aprile 2014 ricopre il ruolo di giurato a Si può fare!, talent show condotto da Carlo Conti, affiancato nello stesso ruolo da Amanda Lear e Yuri Chechi.

Pippo Baudo ha due figli: Alessandro, riconosciuto dopo una breve vicenda legale ed avuto da Mirella Adinolfi e Tiziana, oggi sua segretaria e assistente, nata dal matrimonio con Angela Lippi. Dopo aver avuto una relazione di sette anni con Alida Chelli ed una più breve con Adriana Russo, si sposa in seconde nozze il 18 gennaio 1986 con la cantante lirica italiana Katia Ricciarelli, dalla quale si separerà nel 2004.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016