Aziende

Pierrel

Pierrel Spa è un provider globale dell'industria farmaceutica e della life science, specializzato nella ricerca e sviluppo (Contract Research) e nella produzione (Contract Manufacturing), per conto terzi di medicinali. Quotato sul mercato MTA di Borsa Italiana, Pierrel Spa ha la sua sede operativa a Sesto San Giovanni (in provincia di Milano) e opera attraverso lo stabilimento produttivo di Capua nel Casertano. Il gruppo è quotato alla Borsa di Milano.

La divisione Cro, Pierrel Research gestisce 20 controllate e opera in Europa, negli Usa e in Russia, fornendo consulenza e servizi integrati per la ricerca e lo sviluppo di nuove molecole e medicinali.

Nato 50 anni fa, recentemente Pierrel Spa ha acquisito il 50% di Farma Resa IMP e ha fondato Pierrel Research IMP, specializzata nella preparazione di farmaci ad uso sperimentale. La stessa filiale nel 2009 ha rilevato Encorium Group Inc., con sede in Pennsylvania, incalzando così la scalata del gruppo sul mercato statunitense.

Ultimo aggiornamento 25 maggio 2017

Ultime notizie su Pierrel
    • News24

    Balzo di Pierrel, soci comprano debiti bancari e scongiurano liquidazione

    Rimbalzo di Pierrel in Borsa dopo che i primi due soci del gruppo farmaceutico hanno annunciato l'acquisto di crediti bancari per 13 milioni di euro, operazione che dovrebbe scongiurare in extremis la liquidazione della società. ...di liquidazione di Pierrel.

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Pierrel vola, +30% le vendite anestetico Orabloc in Usa

    Balzo di quasi il 20% in Borsa per il gruppo farmaceutico Pierrell da oltre due ore sospesa in asta di volatilità a 0,26 euro per azione. Il titolo ha segnato come ultima performance +19,8% dopo l'annuncio della società sull'andamento delle vendite negli Stati Uniti dell'anestetico dentale Orabloc.

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Pierrel e il patrimonio che finisce in "rosso"

    Ha già effettuato ben quattro aumenti di capitale, a partire dal 2009, ma non sono bastati a far uscire dal tunnel la società. La Pierrel ha comunicato nei giorni scorsi che il suo patrimonio netto è andato in rosso per 1,5 milioni. Un evento che consente alle banche finanziatrici, UniCredit, Bnl e

    – di Fabio Pavesi

    • News24

    Pierrel balza del 27% con le vendite dell'anestetico Orabloc

    Settore farmaceutico sugli scudi a Piazza Affari, trainato dal balzo di Pierrel. I titoli della società sono entrati in asta di volatilità con un rialzo superiore al 27%, sostenendo l'intero comparto, grazie al successo dell'anestetico dentale Orabloc.

    – Paolo Paronetto

    • News24

    L'Europa chiude positiva con nuovi massimi a Wall Street, Milano +0,54%

    Chiusura in rialzo per le Borse europee, incoraggiate anche dall'andamento positivo di Wall Street, dove Dow Jones e S&P500 (segui qui indici Usa) si sono spinti su nuovi massimi. Milano è tuttavia rimasta un passo indietro rispetto agli altri listini del Vecchio Continente e in buona compagnia con

    – Eleonora Micheli

    • News24

    Macchinari e chimica a rischio Brexit

    A chi fa paura la Brexit? Non alle imprese italiane: «Scommetto che alla fine il referendum in Gran Bretagna lo vince chi vuole rimanere nella Ue», sostiene Alfredo Valerio, country manager di Plastica Alto Sele, azienda del salernitano con 35 dipendenti e quasi 14 milioni di fatturato che produce

    – Micaela Cappellini

    • News24

    Mittel prepara un nuovo riassetto

    Sono trascorsi diversi mesi da quando Gateano Casertano, all'unanimità, è stato eletto direttore generale di Mittel. L'arrivo del manager doveva coincidere con

    – Laura Galvagni

    • News24

    Il Sud non rischia la desertificazione

    NON SOLO CRISI - Eni, Enel, Fiat, Ilva, Alenia Aermacchi, Isab, Terna e Sorgenia hanno avviato (o stanno per avviare) massicci investimenti

    – Federico Pirro

1-10 di 75 risultati