Ultime notizie:

Pierre Reverdy

    • News24

    Borges, l'ateo della Croce

    «La nera barba pende sopra il petto./ Il volto non è il volto dei pittori./ E' un volto duro, ebreo./ Non lo vedo/ e insisterò a cercarlo/ fino al giorno/ dei miei ultimi passi sulla terra».

    – di Gianfranco Ravasi

    • News24

    I libri del cigno nero

    Una piccola C a matita in alto a destra rivelava a chi sapeva riconoscerla, l'appartenenza di un libro a Coco Chanel. In questa magnifica esposizione, Culture Chanel alla Ca' Pesaro di Venezia fino all'8 gennaio, magistralmente curata da Jean-Louis Froment, rivive un aspetto inedito di Chanel, la

    – di Giuseppe Scaraffia

    • News24

    Perle, stile e libri: la passione di Coco Chanel per la lettura in mostra a Venezia

    In un agosto lontano, di un'estate di quasi cento fa, una signora in bianco si siede sulla sabbia del Lido di Venezia, con in mano una sorta di maschera composta dalle sue amate perle e riparata dal sole da un ombrello in stile giapponese. Viene da Parigi, si chiama Gabrielle "Coco" Chanel e ha il

    – di Chiara Beghelli

    • Agora

    Mito e letture di Coco Chanel per Venezia

    Una personalità e i suoi libri. Legame dinamico e indissolubile. Le letture offrono sorprese, lesioni nelle pieghe dell'anima. Se poi ci riferiamo ad una personalità così complessa come quella di Coco Chanel, stupore e provocazione sono all'ordine del giorno. Difficile parlare di Coco Chanel, che ha rivoluzionato stile, moda e sentimento della femminilità. Epilogo di una vita complessa, tormentata e ricca oltremisura. Venezia dunque ambientazione ideale per un ingegno poliedrico e stupefacente, ...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Coco Chanel, moda e letteratura: in mostra a Venezia la sua biblioteca privata

    Non solo il guardaroba, ma anche la libreria era un arredo protagonista nell'appartemento di mademoiselle Coco Chanel, al 31 di Rue Cambon, Parigi, che poi era anche la sede del suo atelier. E ai testi raccolti in una vita, di successi ma anche di sofferenze e sconfitte, che furono di ispirazione

    • News24

    Atei di statura, televisivi e liquidi

    Tra chi nega Dio esistono figure che in concreto lo affermano, altre che argomentano con le tecniche pubblicitarie - I casi di Giorello, Flores d'Arcais, Odifreddi e Onfray: dal confronto all'ermeneutica del sarcasmo

    – di Gianfranco Ravasi