Persone

Pierre Moscovici

Pierre Moscovici, (Parigi, 16 settembre 1957) è un politico francese, da novembre 2014 eletto commissario europeo agli Affari economici e finanziari.

Figlio dello psicologo e sociologo Serge, Pierre Moscovici, dopo la laurea in economia e filosofia al Science Po e studi all’ENA (la famosa Ecole Nationale d'Administration) si iscrive al partito socialista francese nel 1984.

Eurodeputato dal 1994 ed è stato ministro per gli Affari europei 1997-2002. Sostenitore di Domi­nique Strauss-Kahn alle primarie socialiste del 2007, nel 2012 diventa l’organizzatore della campagna per le presidenziali di Francois Hollande e poi fino al 1 marzo 2014 ricopre la carica di ministro delle Finanze e dell'Economia del governo Ayrault. Su proposta di Hollande ma con veto contrario dei tedeschi il primo novembre del 2014 diventa commissario europeo agli Affari economici e finanziari nella commissione di Jean Cluade Juncker. Appena eletto è stato definito dagli addetti ai lavori come “ la fetta di prosciutto francese all'interno di un panino tedesco”.

Ultimo aggiornamento 13 febbraio 2017

Ultime notizie su Pierre Moscovici
    • News24

    Ue, Gentiloni: ripartire da lavoro e welfare

    «Bisogna proseguire senza esitazione e con determinazione nei processi di riforma, a livello europeo e degli stati nazionali, per rendere le nostre economie più competitive e più capaci di guardare al futuro, ma anche più coese e giuste». Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, incontrando le parti

    • News24

    Dijsselbloem, futuro in bilico per l'arbitro delle finanze Ue

    Nel febbraio 2015, in una riunione dell'Eurogruppo raccontata alla stampa dal commissario agli affari monetari Pierre Moscovici, i due uomini si accusarono a vicenda di essere dei bugiardi, venendone quasi alle mani.

    – di Beda Romano

    • News24

    Il vero gioco dietro l'Europa a più velocità

    La risposta della Commissione è venuta dal responsabile degli Affari economici e finanziari Pierre Moscovici a Berlino nei giorni scorsi.

    – di Carlo Bastasin

    • News24

    Le banche spingono il recupero di Milano

    I titoli del comparto hanno ignorato (almeno per un giorno) le parole del Commissario europeo agli Affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, secondo cui il sistema bancario italiano è «percepito come relativamente vulnerabile, le sofferenze gravano sulla contabilità bancaria, i requisiti patrimoniali contribuiscono a questa debolezza».

    • News24

    Moscovici: a Italia chiediamo aggiustamento conti non irrealistico

    Lo ha sottolineato il commissario europeo per gli Affari economici e finanziari Pierre Moscovici, nel corso di un'audizione in videoconferenza con le commissioni congiunte Esteri, Bilancio, Finanze e Politiche Ue di Camera e Senato. ... «La regola del debito deve essere considerata come non rispettata», ha detto Moscovici ricordando che la Ue ha chiesto «misure ulteriori pari allo 0,2% del Pil entro la fine di aprile. ... «Non chiediamo un aggiustamento irrealistico - ha sottolineato Moscovici -...

    • News24

    Bruxelles: la Germania riduca il surplus

    ...affari monetari Pierre Moscovici. ... «Notiamo una correzione graduale degli squilibri, grazie ad alcuni sviluppi economici e ad alcune riforme adottate - ha detto il commissario Moscovici -.

    – Beda Romano

1-10 di 535 risultati