Le nostre Firme

Pier Carlo Padoan

    • News24

    La grande sfida di essere credibili

    In una lettera a questo giornale della fine del 2014, l'allora ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan diede una lucida descrizione del problema italiano, identificando come punto di partenza «il riconoscimento dei suoi caratteri strutturali lungo due decenni di azione politica inadeguata»,

    – di Carlo Bastasin

    • News24

    L'alta velocità fa scuola. Ora un piano cantieri

    «Persistenti difficoltà che, nonostante ogni sforzo compiuto in sede legislativa e amministrativa, si frappongono all'accorciamento dei tempi di attuazione dei provvedimenti stessi». E in particolare «nel settore delle opere pubbliche, il passaggio dalle decisioni all'esecuzione dei lavori richiede

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Padoan: «Altra flessibilità Ue? Dipende per fare cosa»

    «L'aspetto più preoccupante nel "contratto" alla base del governo in costruzione è la sottovalutazione delle conseguenze di certe scelte. Ci si preoccupa dell'Europa, ma le eventuali procedure di infrazione impiegano mesi a svilupparsi, mentre la risposta dei mercati arriva in pochi secondi». In

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Nomine, Cdp e Rai primo banco di prova per il nuovo Governo

    Sono Cassa depositi e prestiti e la Rai il primo banco di prova per il nuovo governo M5S-Lega nell'ambito delle nomine dei vertici delle controllate pubbliche. Per quanto riguarda l'emittente pubblica, nel contratto le due forze politiche spiegano di puntare sull'«eliminazione della lottizzazione

    – di An.C.

    • News24

    Ecco come sarà la squadra di governo e il pressing leghista per Savona all'Economia

    Non solo premier. L'altro imponente scoglio per il governo giallo-verde è quello della squadra dei ministri. Con il passare dei giorni circolano e si accavallano nomi su nomi. Sembrano ormai chiare le volontà dei due leader di Lega e M5S di puntare rispettivamente agli Interni e al super ministero

    – di Mariolina Sesto

    • News24

    Tensioni sul contratto di governo, Piazza Affari perde 22,5 miliardi in una settimana

    Il nuovo governo Lega-M5S che dovrebbe nascere la prossima settimana tiene ancora in apnea i mercati finanziaria: mentre il rendimento del Btp 10 anni è salito al 2,23%, allargando lo spread a 166 punti, Piazza Affari è stata la peggiore tra i listini europei perdendo l'1,48% nella seduta di

    – di P. Paronetto e A.Fontana

    • News24

    M5S-Lega, è tensione su Di Maio premier. Si tratta per Fdi in squadra

    La vulgata confermata anche da Matteo Salvini è che né lui né Luigi Di Maio saranno premier. Dall'incontro di ieri il nome per Palazzo Chigi è rimasto ancora un punto interrogativo. Oggi si rivedranno a Milano, prima o dopo la tappa ad Aosta per le Regionali di domenica. Chiuso l'accordo sul

    – di Barbara Fiammeri e Manuela Perrone

    • News24

    Mps come banca pubblica «di servizio» spaventa gli investitori

    Nel contratto di Governo tra Lega e M5s è previsto che lo Stato non esca dal capitale di Mps e «che provveda alla ridefinizione della mission e degli obiettivi dell'istituto di credito in un'ottica di servizio». A spiegare cosa intende la futura coalizione di Governo per «ottica di servizio» è

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Mps, piano d'uscita del Mef in 18 mesi

    L'uscita dall'azionariato del Tesoro da Banca Mps, come concordato con l'Ue, dovrà avvenire entro il 2021. Ma ben prima, ovvero entro la fine dell'anno prossimo, a quanto risulta al Sole 24Ore, il Tesoro dovrà dire come intende farlo, cioè con quali passaggi e quali scadenze. Un'indicazione

    – di Luca Davi

1-10 di 2824 risultati