Le nostre Firme

Pier Carlo Padoan

    • News24

    Nel Def vince la prudenza sulla crescita, per il rilancio serve la politica

    Alla fine nei numeri ufficiali vince la prudenza, e lascia l'ottimismo alle convinzioni «personali» del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. ... Ma Padoan ci tiene a sottolineare di essere «personalmente convinto» del fatto che le potenzialità dell'economia italiana sono molto più brillanti, e puntano dritte a una crescita vicina al 2 per cento. ... Ma le riforme degli anni scorsi, sostengono Gentiloni e Padoan, possono dare effetti crescenti a patto che «la strada non si interrompa e...

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Crescita per il 2018 all'1,5%: via libera del Consiglio dei ministri al Def

    Via libera del Consiglio dei ministri al Def "tabellare"e al decreto legge per la proroga della cessione di Alitalia. La crescita per il 2018 è fissata all'1,5%, invariata rispetto ai valori indicati nella Nota di Aggiornamento del Def del 2017. «Questa cifra - ha chiarito il ministro dell'Economia

    – di Andrea Carli

    • News24

    Credito d'imposta alla firma

    Il decreto su modalità e criteri di accesso al credito d'imposta riconosciuto alle Pmi per spese di consulenza finalizzate alla quotazione in borsa è alla firma del ministero Pier Carlo Padoan. Per il bonus fiscale alle quotande , pari fino al 50% delle spese, l'ultima legge di bilancio ha messo a

    • News24

    Visco: «Essenziale far crescere l'economia, ma non dimentichiamo i vincoli»

    WASHINGTON - In Italia l'espansione «è rimasta solida». Il rapporto tra debito e Pil si alleggerirà tra 2018 e 2020. E le riforme sono «ampie e ambiziose». E' questo il messaggio del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan al Fondo monetario internazionale, che ieri ha terminato i lavori di

    – dall'inviato Marco Valsania

    • News24

    Def, quadro tendenziale: Pil 2018 accelera a +1,6%, poi scende con Iva

    Il Pil 2018 dovrebbe accelerare all'1,6% dall'1,5% previsto finora, rallentando poi all'1,4% nel 2019 e all'1,3% nel 2020 per l'effetto "recessivo" delle clausole di salvaguardia sull'Iva previste a legislazione vigente. E' quanto prevede, a quanto apprende l'agenzia Ansa, il quadro tendenziale del

    • News24

    Nella partita sul Governo resiste il Def «europeista»

    Ancora una volta "europei". Sono i tratti somatici che sembra proprio destinato ad avere il prossimo Documento di economia e finanza. Dalla partita che si sta giocando tra le forze politiche per aprire la strada alla nascita di una maggioranza parlamentare, e consentire al Capo dello Stato di

    – di Marco Rogari

    • News24

    Cdp, percorso stretto per rilevare azioni Telecom senza strapagarle

    La discesa in campo della Cassa depositi e prestiti nella partita per il controllo di Telecom Italia mette la società partecipata dallo Stato nella difficile posizione di acquirente ufficialmente dichiarato e senza molto tempo a disposizione per comprare. Una posizione negoziale non di forza,

    – di Laura Serafini

    • News24

    I piani Cdp: rilevare la rete Tim e fonderla con Open Fiber

    La Cassa depositi e prestiti entra ufficialmente nella partita che deciderà le sorti della rete fissa di Telecom Italia. Un battaglia dall'esito comunque aperto e a rischio di prolungarsi in un combattimento per le vie legali. Ma che comunque lo Stato italiano, rappresentato in questa fase dal

    – di Laura Serafini

1-10 di 2805 risultati