Persone

Philippe Donnet

Philippe Donnet è amministratore delegato e group CEO di Generali dal 17 marzo 2016. Donnet è nato nel 1960 in Corsica e si è laureato a Parigi presso l'Ecole Polytechnique nel 1983 e presso l'Istitute des Actuaties nel 1991.Nel 1983 ha svolto il ruolo di direttore vendite presso Maisons Phoenix. Dal 1985 al 2007 ha assunto diverse posizioni presso il Gruppo Axa.

Nel 2007 diventa Managing Director responsabile dell’area Asia Pacific della Wendel Investissement a Singapore. Dal 2010 ha svolto il ruolo di Managing Partner di HLD a Parigi. Dal 7 ottobre 2013 fino alla fine del 2016 ha ricoperto il ruolo di Country Manager Italia di Generali ed è stato amministratore delegato di Generali Italia fino a maggio 2016. Per otto anni ha ricoperto il ruolo di consigliere nel board di Vivendi. E’ stato insignito con il riconoscimento di Cavaliere dell'Ordine Nazionale al Merito (Francia).

Donnet è vice presidente e membro del Comitato Esecutivo ANIA e presidente di MIB School of Management.

E’ sposato e ha tre figli.

Ultimo aggiornamento 10 maggio 2017

Ultime notizie su Philippe Donnet
    • Agora

    Carige chiama gli investitori americani per presentare l'aumento

    Summit a New York con Blackrock, il maggiore fondo istituzionale al mondo. Carige vola negli Stati Uniti per presentare l'aumento di capitale agli investitori statunitensi. La tabella di marcia dell'aumento di capitale della banca genovese, che dovrebbe presumibilmente concretizzarsi attorno al 20 di novembre, avrà questa settimana una tabella di marcia forzata e importante. Oggi il management e gli advisor saranno a Parigi, mentre domani e mercoledì ci sarà la tappa a New York. Per quanto rig...

    – Carlo Festa

    • News24

    Carige a caccia di investitori a New York

    Summit a New York con Blackrock, il maggiore fondo istituzionale al mondo. Carige vola negli Stati Uniti per presentare l'aumento di capitale agli investitori statunitensi.

    – Carlo Festa

    • News24

    Mps, parte il piano Npl da 26 miliardi

    Monte dei Paschi torna in Borsa. L'istruttoria in Consob è alle battute conclusive e non si esclude un possibile ritorno agli scambi già per la settimana prossima, o al massimo, per l'inizio di quella successiva. Mps ha messo in moto la macchina della più grande cartolarizzazione di Npl mai vista

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Mps, i fondi restano nel capitale Al lavoro su una lista per il board

    Al Tesoro, forte del 70% del capitale, andrà senz'altro la maggioranza dei consiglieri che siederanno nel nuovo board di Mps. Ma non tutti. Generali, con il 4,3%, ha fatto intendere che si porrà come socio attivo, peraltro facendo trapelare che il supporto alle scelte del management non è scontato,

    – di Ma.Fe.

    • News24

    Generali, riassetto in Germania Avanza l'ipotesi Liverani come dg

    Generali avvia il riassetto in Germania con l'obiettivo di completare la trasformazione industriale e rafforzare la propria performance operativa. Tassello cruciale del nuovo piano è lo smantellamento, in maniera graduale, dell'attività nel Vita di Generali Leben. Cosa che potrebbe fargli

    – di Laura Galvagni e Marigia Mangano

    • News24

    Offerte sulle polizze Banco Bpm ai board di Cattolica e Generali

    Banco Bpm stringe sul nuovo accordo di bancassurance. Entro domani scadono i termini per la presentazione delle offerte vincolanti per diventare il nuovo partner dell'istituto nelle joint-venture assicurativa che andrà a sostituire il precedente asse con UnipolSai e con Aviva. E la gara, a quanto

    – di Luca Davi e Laura Galvagni

    • News24

    Mps, il Mef riscrive le regole Si apre la partita del rinnovo

    A Siena il Tesoro si prepara a cambiare le regole del gioco. Ormai azionista di controllo della banca più antica del mondo, secondo le informazioni raccolte da Il Sole 24 Ore Via XX settembre sta lavorando alla riscrittura di alcune parti dello statuto. In particolare quelle che nell'attuale

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Carige, il piano sale oltre il miliardo

    Carige chiama a raccolta «obbligazionisti, azionisti e dipendenti» per il buon esito del piano di rafforzamento e rilancio della banca. L'obiettivo, ha detto ieri il ceo Paolo Fiorentino presentando il piano al 2020 approvato martedì dal cda, è quello di riposizionare la banca ai vertici in Italia

    • News24

    L'impegno dei ceo che hanno firmato il Manifesto di Valore D

    Occupazione femminile, eque opportunità di carriera, riduzione delle disparità salariali di genere, investimenti sull'innovazione e valorizzazione del merito. Sono solo alcuni dei principi che hanno ispirato il Manifesto presentato da Valore D ieri e siglato da 160 aziende italiane e

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    Oltre cento imprese per il manifesto di Valore D

    «Meritocrazia e diversità siano leve fondamentali per assicurare crescita, performance e innovazione. Per quanto riguarda la diversità di genere, circa la metà dei nostri colleghi sono donne. E' un grande vantaggio competitivo, che aumenta la capacità di cogliere, grazie a punti di vista diversi, le

    – Monica D'Ascenzo

1-10 di 115 risultati