Ultime notizie:

Philipp Schmidt

    • News24

    Con la blockchain le competenze diventano moneta intellettuale

    Come sottolineato da J. Philipp Schmidt, direttore dell’area Learning innovation al Mit Media Lab, anche in ambito education l’utilizzo della blockchain è soltanto in una fase iniziale e le potenzialità sono molto grandi, perché, oltre a tracciare, autenticare, proteggere e far riconoscere le competenze acquisite, stimola le persone al continuo aggiornamento.

    – di Franco Amicucci e Matteo Bertazzo

    • NovaCento

    Blockchain: una risorsa per la formazione

    Perché, come spiega Philipp Schmidt, Director of Learning Innovation del MIT Media Lab, grazie al suo sistema di credenziali decentralizzato, quindi a prova di manomissione, è verificabile, e in quanto aperto consente il controllo ai possessori del titolo e l'interoperabilità con altri sistemi di credenziali.

    – Paola Liberace