Ultime notizie:

Peter Praet

    • News24

    Quel mezzo sorriso di Draghi sui tassi

    All'ultima conferenza stampa del 2017, il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha risposto con un mezzo sorriso alla domanda se pensi di alzare i tassi d'interesse prima di andarsene dall'incarico nel novembre del 2019, come ha fatto nelle scorse settimane il presidente della

    – di Alessandro Merli

    • Agora

    Dopo le migliori stime sul Pil dell'eurozona da 10 anni la Bce avverte a non abbassare la guardia

    Il commissario europeo Pierre Moscovici ha fatto trapelare, circa la prossima verifica sul bilancio italiano, l'esistenza di divergenze di opinioni tra Bruxelles e Roma sulla somma della riduzione del saldo strutturale prevista dalla Legge di Stabilità. Fin qui niente di nuovo, siamo di fronte alla solita dinamica degli anni passati con l'Italia sempre in cerca di maggiore flessibilità. Ma il problema è che le differenze  non sarebbero di 0,1 punti, ma di 0,2 punti (3,4 miliardi di euro).  Ora v...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    La Bce verso la riduzione a 30 miliardi degli acquisti di titoli

    I vertici della Banca centrale europea hanno lavorato a pieno ritmo in queste settimane sulla comunicazione in vista della riunione di giovedì, quando i mercati finanziari prevedono, quasi all'unanimità, che il consiglio annuncerà la riduzione dello stimolo monetario avviato tre anni fa. Il

    – di Alessandro Merli

    • News24

    Draghi: tassi bassi a lungo anche dopo il Qe

    WASHINGTON - Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, anticipando uno dei temi del consiglio che si terrà fra due settimane, ha ripetuto a una conferenza a Washington che i tassi d'interesse resteranno bassi «ben dopo» la conclusione del programma di acquisti di titoli, che

    – dall'inviato Alessandro Merli

    • News24

    Domani la riunione Bce, si cercano indizi sulla fine del qe

    Le attese sono tutte per settembre. Sarà allora, secondo molti analisti e investitori, che la Banca centrale europea annuncerà la politica di acquisti di titoli per il 2018: a dicembre finisce infatti l'attuale fase del quantitative easing, al quale sono dedicati 60 miliardi al mese. La riunione di

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Praet: la missione della Bce non è ancora compiuta

    FRANCOFORTE - Missione non ancora compiuta per la Banca centrale europea. Dopo gli scossoni sui mercati finanziari della settimana scorsa, in seguito al discorso del presidente della Bce, Mario Draghi, a Sintra, interpretato come un segnale che la banca centrale è pronta a iniziare la riduzione

    – dal nostro corrispondente Alessandro Merli

1-10 di 126 risultati