Persone

Paul Pogba

Paul Labile Pogba è nato il 15 marzo del 1993 a Lagny-sur-Marne (Francia) ed è un calciatore, centrocampista della Juventus e della Nazionale francese.

E' alto 188 cm e pesa 80 Kg.

È un centrocampista ambidestro dotato di forza atletica, abilità nel pressing e personalità, in grado di recuperare palloni e vincere contrasti, la sua abilità e le sue lunghe gambe gli hanno fatto guadagnare l'appellativo di "Polpo Paul".

All'età di sei anni i genitori lo portano a giocare nel Roissy-en-Brie (squadra francese) dove rimane fino ai tredici anni guadagnandosi il soprannome de "La Pioche" ("Il piccone").

Nel 2006 Pogda superato un provino passa alla under 13 del Torcy per poi passare al vivaio del Le Havre e quindi all'Under 16 del Le HAC .

Nel 2009 si trasferisce alla società inglese del Manchester United, dove Il 20 settembre 2011, vestendo la maglia n. 42, esordisce in prima squadra con la vittoria per 3-0 in Football League Cup sul Leeds United.

Il 3 agosto del 2012 viene ufficializzato il suo passaggio alla squadra italiana della Juventus, con la quale firma un contratto quadriennale scegliendo la maglia n. 6.

Con il Manchester United vince la FA Youth Cup (Under 18) nella stagione 2010-2011; con la Juventus, invece, vince per tre stagioni sia il Campionato (2012-2013, 2013-2014 e 2014-2015) sia la Supercoppa italiana (2012, 2013 e 2015) a cui si aggiunge la anche la Coppa Italia nella stagione 2014-2015.

Nella Nazionale francese fa ingresso a partire dal 2008, col suo esordio nell'Under 16, per poi passare, nel 2014, in occasione della qualificazione ai Modiali alla Nazionale francese maggiore, con la quale disputa il Campionato Mondiale del 2014 e conquista il titolo di miglior giovane calciatore della rassegna iridata.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Paul Pogba
    • News24

    Manchester United: guerra fredda tra Mourinho e Pogba, il francese verso l'addio?

    Non c'è termine più azzeccato per definire il rapporto tra Josè Mourinho e Paul Pogba, tra il tecnico del Manchester United e la maggior stella dei Red Devils: tutto sembrava rientrato al momento del debutto stagionale, con Pogba capitano per... Parole e frecciate rivolte a Josè Mourinho, con cui il rapporto è tutto tranne che idilliaco: Pogba non ha mai fatto mistero di voler lasciare nuovamente il Manchester United, e aveva trovato l'accordo col Barcellona sulla base di un quinquennale...

    – a cura di Datasport

    • News24

    Liga, il Barcellona non molla Pogba: pronta nuova offerta

    Nuovo assalto del Barcellona al Manchester United: l'oggetto del desiderio è Paul Pogba, centrocampista francese ex Juventus che rimane nel mirino del club blaugrana. ... La volontà di Pogba sembra essere quella di lasciare Manchester per via dei rapporti non idilliaci con José Mourinho: proprio su questo punto cerca di far forza il Barcellona che, nonostante l'arrivo di Vidal, è alla ricerca di un nuovo centrocampista.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Modric, Pogba, Milinkovic-Savic: possibile effetto domino a centrocampo

    I bianconeri, nel frattempo, sono pronti a scatenare un'asta con il Barcellona per assicurarsi Paul Pogba, che lascerà Manchester (Raiola è già in Inghilterra per trattare l'addio). A quel punto, però, sarebbe in dubbio anche il futuro di Miralem Pjanic, che potrebbe andare via e finire proprio in Spagna se i blaugrana e il Real Madrid non dovessero arrivare né a Milinkovic-Savic né a Pogba.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Juventus, dall'acquisto di Ronaldo vantaggi al bilancio entro tre anni

    Neymar è stato ceduto nel 2017 a 25 anni, Paul Pogba per 105 milioni nel 2016 per 105 milioni a 23 anni, Kevin De Bruyne nel 2015 per 74 milioni a 24 anni, Luis Suarez nel 2014 per 82 milioni a 27 anni, Gareth Bale nel 2013 per 101 milioni a 24 anni.

    – di Gianni Dragoni

    • News24

    Mondiali 2018: la Francia è sul tetto del mondo, poker alla Croazia e bis mondiale

    Il gol del 3-1 è arrivato da Paul Pogba, che ha sfruttato un rimpallo favorevole per avere una seconda chance dalla distanza e fulminare Subasic al 58', mentre Mbappé ha trovato il poker al 65' con un tiro preciso: il portiere avversario era in netto ritardo, ma la conclusione del talento del PSG, imbeccato dall'ottimo Lucas Hernandez, era difficilmente parabile.

    – a cura di Datasport

    • Econopoly

    Ronaldo alla Juventus è un'operazione che sta in piedi? Facciamo due conti

    In un post di qualche tempo fa ci chiedevamo se fosse vero che, se applicata al calcio, la finanza generi mostri; cercavamo di fare un po' il punto sull'ammodernamento in corso dell'industria calcistica e di comprendere se un settore così refrattario a essere ricondotto a principi basilari dell'economia aziendale (la programmazione, l'efficienza, la misurabilità dei fenomeni aziendali) potesse invece essere riabilitato agli occhi di possibili investitori. Le conclusioni erano incoraggianti, gra...

    – Leonardo Dorini

    • News24

    Russia 2018: ecco la nazionale dei «saranno famosi», all'ombra di Ronaldo

    Siamo abituati ad avere un rapporto quasi mistico con il talento calcistico: pensiamo nasca spontaneamente, come un frutto della terra o del caso, ma Russia 2018 sarà soprattutto la testimonianza che oggi il talento non nasce né si sviluppa accidentalmente, ma nei Paesi che meglio hanno imparato a

    – di Emanuele Atturo

    • News24

    Manchester United: prima spesa folle per Mourinho, 60 milioni per Fred

    Arriva il primo grande colpo del calciomercato estivo. A metterlo a segno è il Manchester United di Josè Mourinho, che ha aggiunto una nuova pedina al suo centrocampo assicurandosi il mediano Fred, brasiliano in forza allo Shakhtar. E la cifra è di quelle davvero considerevoli, visto che i Red

    – a cura di Datasport

    • News24

    Mondiali 2018, Francia: i transalpini sono tra i favoriti per la vittoria finale

    Una squadra di esclusi, che giocherebbero titolari in tantissime nazionali: Didier Deschamps aveva materiale da vendere, e nello scegliere i 23 per la sua Francia non ha badato a nomi e carta d'identità. Dalla rosa della nazionale che tenterà di riscattarsi dopo la finale europea persa (in casa)

    – a cura di Datasport

1-10 di 192 risultati