Ultime notizie:

Patrizia Maciocchi

    • News24

    Cassazione, con i redditi online le Entrate hanno violato la privacy

    L'Agenzia delle entrate, mettendo in rete nel 2008, le dichiarazioni dei redditi di tutti i contribuenti, relative al 2005, ha violato la loro privacy. Il fisco on line aveva riguardato tutti, dal vicino di casa al Vip fino al collega d'ufficio, dividendo l'Italia tra favorevoli e contrari, ma

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Reato per chi è senza biglietto e mente al controllore sull'autobus

    Tolleranza zero della Cassazione per i "furbetti" del bus che, sorpresi dal controllore senza biglietto, mentono sui loro dati personali. Per loro scatta il reato di false dichiarazioni a pubblico ufficiale, negando così anche la possibilità di applicare la norma sulla particolare tenuità del fatto

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Il «buen retiro» e i giochi di Giacomo bambino a San Leopardo

    «Sdraiato presso un pagliaio a San Leopardo sul crepuscolo vedendo venire un contadino all'orizzonte?». Sono i ricordi dell'infanzia e dell'adolescenza di Giacomo Leopardi, quando era ancora "Muccio", dei giorni passati nella casina di San Leopardo: un tesoro "nascosto" tra i luoghi leopardiani,

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Trascritta l'adozione dei minori di una coppia gay

    Nel rispetto dell'interesse preminente del minore, il sindaco non può rifiutare di trascrivere nei registri degli atti di nascita la stepchild adoption, concessa all'estero a una coppia omosessuale, regolarmente sposata in base alla legge del Paese di origine. La Cassazione, con l'ordinanza 14007,

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Perdere le foto delle nozze non è grave: niente danno esistenziale

    L'agenzia fotografica che perde le foto delle nozze paga solo il danno patrimoniale e non quello "esistenziale". Il diritto a rivivere le emozioni provate il giorno del fatidico sì, non è, infatti, tutelato dalla Costituzione e la "sofferenza" non supera la soglia minima di tollerabilità. Di parere

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Carcere per il «bricoleur» che spiega sul sito come costruire le armi

    Viola le norme antiterrorismo il "bricoleur" degli esplosivi che mette nel sito web le istruzioni per le armi "fai da te". La Cassazione condanna a otto mesi di reclusione il ricorrente, classe 1898, che aveva pensato di aprire un sito web in cui invece di dare innocui consigli sulla cucina o sul

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Salva la norma che punisce i writers

    La Consulta "salva" la norma del Codice penale che punisce con la reclusione e la multa i writers che "imbrattano" mezzi di trasporto, palazzi del centro storico o in costruzione o in restauro. La Consulta (sentenza 102) considera inammissibili due ordinanze di rinvio che avanzavano dubbi di

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Diffamazione, sì al sequestro preventivo della pagina Facebook

    La libertà di esprimere il proprio pensiero sui social network, trova un limite nella diffamazione, in presenza della quale scatta il sequestro preventivo della pagina "incriminata". Con la sentenza 21521, la Cassazione definisce "originale" la tesi dei ricorrenti, che avevano affidato a Facebook

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Fumare è una scelta: al tabagista nessun risarcimento per il cancro

    Che il fumo provochi il cancro è un fatto noto fin dagli anni settanta. Per questo la multinazionale del tabacco e il British American Tobacco Italia non devono alcun risarcimento al fumatore incallito, che si ammala e muore per un cancro ai polmoni.La storia - La Cassazione (sentenza11272)

    – di Patrizia Maciocchi

    • News24

    Accesso abusivo a facebook: per la condanna basta l'Ip

    Per provare il reato di accesso abusivo al sistema informatico e la sostituzione di persona per chi accede al profilo Facebook di un altro può bastare l'identificazione dell'indirizzo Ip, evitando approfondimenti tecnici, se ci sono altri indizi. La Corte di cassazione, con la sentenza 20485, fa un

    – di Patrizia Maciocchi

1-10 di 700 risultati