Persone

Patrizia Bedori


Patrizia Bedori è nata nel 1963 a Milano ed è la candidata del Movimento 5 Stelle alla carica di Sindaco di Milano per le amministrative del 2016.

Attualmente è consigliere di Zona 3 a Milano, attivista del M5S fin dal 2009 e prende parte a vari comitati dei cittadini per la difesa dei diritti.

E' nata e vive a Milano dove ha conseguito un diploma in comunicazioni visive.

Ha intrapreso la sua attività lavorativa presso un'agenzia pubblicitaria per poi occuparsi di pubbliche relazioni.

Successivamente la Belori, a partire dagli anni '90, ha lavorato nel settore dell'arredamento dove è rimasta per 11 anni rivestendo il ruolo di direttrice commerciale.

Con la nascita del figlio ha deciso di lasciare il mondo del lavoro per tre anni.

Ha aderito fin dalla sua nascita al Movimento 5 Stelle, prendendo parte allo storico incontro fondativo del movimento avvenuto a Milano nel 2009, presso il Teatro Smeraldo.

Essendo attualmente disoccupata, ha ripreso gli studi per approfondire la conoscenza dei meccanismi della democrazia partecipativa, argomento al quale Patrizia Bedori ha dedicato di recente un master di studi.

Unica donna del M5S in corsa per la candidatura a sindaco di Milano è risultata vincitrice delle primarie del Movimento la sera del 8 novembre 2015, risultando pertanto la candidata ufficiale del M5S alla carica di sindaco per le amministrative meneghine della primavera del 2016.

Rimasta in corsa per alcuni mesi, il 12 marzo del 2016 dichiara di non voler più correre per la carica di sindaco di Milano, pur non facendo mancare il suo appoggio al candidato che verrà scelto al suo posto dal M5S.

Ultimo aggiornamento 14 marzo 2016

Ultime notizie su Patrizia Bedori
    • News24

    Il M5S cerca la squadra di governo ma si spacca sui nomi per le città

    L'epicentro del terremoto che mina la scalata dei Cinque Stelle al governo nazionale ha un nome e un cognome: Federico Pizzarotti. Con l'addio del sindaco di Parma al Movimento si è innescata una reazione a catena nei territori che comincia a preoccupare i vertici. Colpa della deflagrazione di

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Comunali, perché la campagna di Milano è diversa dalle altre città

    Ci sono tre elementi che rendono originale la campagna elettorale per le amministrative di Milano. Primo. Rispetto alle altre città il centrodestra appare coeso, non si è spaccato come altrove e presenta compattamente un solo candidato. Stefano Parisi è il nome tirato fuori dal cilindro da Silvio

    – Sara Monaci

    • News24

    Lotta contro la corruzione e mezzi pubblici ecosostenibili

    Il Movimento 5 Stelle a Milano non darà indicazioni di voto nel caso in cui non arrivassero al ballottaggio, ma i vertici si aspettano che le preferenze si ripartiranno più o meno equamente tra astensione, centrodestra e centrosinistra. E'?la previsione che fa Gianluca Corrado, 39 anni, avvocato

    – di S.Mo.

    • News24

    Di Maio (M5S): «Non siamo forza populista, vogliamo riformare il Paese»

    Errori nel metodo di selezione della classe politica, sperimentazioni, ma anche la consapevolezza che «essere un movimento e non un partito vuol dire non voler restare nelle istituzioni per l'eternità: il movimento ha una scadenza, che sta nella realizzazione di alcuni punti cardine del programma e

    – Manuela Perrone

    • News24

    Milano: Bedori (M5S) conferma il ritiro, il Movimento verso un'altra candidatura

    Patrizia Bedori ha confermato che non correrà come candidata sindaco di Milano per il Movimento 5 Stelle, durante una riunione con gli attivisti locali. "Io ho capito che non sono tagliata per farlo", avrebbe detto fra l'altro l'esponente 5 Stelle nel suo discorso, seguito alle indiscrezioni di

    • Agora

    Affinità e divergenze tra il compagno Civati e Roma

    Lo spazio per Civati c'è. E intanto Roma inizia ad assomigliare a Milano. O viceversa? Partiamo da Pippo Civati. Insomma, la sua rete ce l'ha, i suoi voti li può prendere, che sia più monzese che milanese chi se ne cale, lo spazio a sinistra del Partito democratico non è attratto dalla poco nota candidata del Movimento 5 Stelle (Patrizia Bedori chi?). E dunque un altro candidato è Possibile. Certo, non è credibile l'ipotesi di un Ferruccio De Bortoli in veste di candidato della sinistra radica...

    – Daniele Bellasio

    • Agora

    Lupi a San Siro

    Siccome Alessandro Sallusti e Stefano Parisi non sono due politici, più fonti confermano che il politico di cui si è parlato di più domenica sera a San Siro, nel vertice tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, prima, durante e dopo (al ristorante) il derby, è quello di Maurizio Lupi. L'immobilismo del centrodestra milanese è noto, ha ragioni tattiche, certo, ma inizia a essere troppo smaccatamente tale. Anche perché il tempo incomincia a stringere davvero, visto che da domenica ...

    – Daniele Bellasio

1-10 di 11 risultati