Le parole chiave

Pasdaran

È la guardia rivoluzionaria islamica che venne istituita in Iran dopo la rivoluzione dell'ayatollah Khomeini del 1979, con l'obiettivo di tutelarla da elementi eversivi. I pasdaran - diventati con il tempo un corpo di élite dell'esercito iraniano - sostituirono le forze armate pre-rivoluzionarie proprio nel timore che potessero essere un pericolo per la neonata Repubblica islamica. Le Guardie della rivoluzione sono formate da circa 125mila militari e hanno assunto sempre più potere da quando è presidente Mahmoud Ahmadinejad. Al loro interno esistono poi delle milizie volontarie organizzate militarmente, dette basiji, in cui si arruolano i più giovani.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016