House Ad
House Ad

Pasdaran

È la guardia rivoluzionaria islamica che venne istituita in Iran dopo la rivoluzione dell'ayatollah Khomeini del 1979, con l'obiettivo di tutelarla da elementi eversivi. I pasdaran - diventati con il tempo un corpo di élite dell'esercito iraniano - sostituirono le forze armate pre-rivoluzionarie proprio nel timore che potessero essere un pericolo per la neonata Repubblica islamica. Le Guardie della rivoluzione sono formate da circa 125mila militari e hanno assunto sempre più potere da quando è presidente Mahmoud Ahmadinejad. Al loro interno esistono poi delle milizie volontarie organizzate militarmente, dette basiji, in cui si arruolano i più giovani.

(Aggiornato il 31 dicembre 2011 )

Ultime notizie su Pasdaran

News24

La rotta riformista di Rohani

05/08/2015 07:32

Com'è il mondo secondo Teheran? Lo chiederemo anche a Rohani, se e quando verrà in Italia. La scritta "Marg Bar Amerikia", abbasso gli Usa, non è stata

News24

La svolta figlia dell'intesa con l'Iran

25/07/2015 09:22

Che siano iraniani, milizie sciite, curdi, pasdaran o turchi: se gli Usa riescono a tenere insieme Iran e Turchia centrano l'obiettivo di bilanciare le forze tra sciiti e sunniti, una riedizione della vecchia strategia del "doppio contenimento" degli anni Ottanta.

News24

The Shift Produced by the Iran Agreement

25/07/2015 05:59

The involvement of Turkey-probably triggered by the Vienna agreement on Iran's nuclear power-represents a turning point in the already one-year long war

News24

Obama ringrazia Putin: «Ci ha aiutato»

16/07/2015 06:36

Le vetrate dell'ufficio di Hussein Shariatamdari, direttore del quotidiano Keyhan e consigliere personale della Guida Suprema Alì Khamenei, aprono lo sguardo del visitatore sul cuore di Teheran e sull'ala pura e dura del regime, quella dei Pasdaran... Ad ammorbidire i Pasdaran ci avrebbe pensato direttamente Alì Khamenei, che non è come l'Imam Khomeini il decisore ultimo della repubblica islamica ma il garante di un compromesso tra le diverse fazioni del clero sciita, le Guardie della...

News24

Iran, la diplomazia vince sulle armi: in Medio Oriente non accade mai

14/07/2015 10:11

Per quanto l'ala dura del regime degli ayatollah e dei Pasdaran continui a stringere in pugno saldamente le leve del potere, si rafforza anche l'ala più moderata e pragmatica del presidente Hassan Rohani.

News24

Iran verso l'accordo sul nucleare

13/07/2015 06:30

La Cina è il primo partner commerciale dell'Iran con 50 miliardi di dollari di interscambio l'anno, e fornisce il 40% delle armi ai Pasdaran.

News24

Gli Usa accusano i soldati iracheni

26/05/2015 06:37

Ma non si capisce come, se non le milizie sciite e i Pasdaran iraniani che con il generale Qassem Soleimani, capo delle forze speciali Al Qods, si aggiunge al coro delle polemiche: «Qui c'è rimasto soltanto l'Iran a lottare sul terreno contro lo Stato Islamico», verità un po' parziale, che esclude i curdi e lascia ancora una volta ai margini i sunniti, ma che risponde alla realtà.

News24

Obama e la fiducia dell'alleato saudita

15/05/2015 07:03

La guerra contro Saddam Hussein nel 2003 ha regalato all'Iran la pelle del suo più acerrimo nemico e un governo sciita a Baghdad naturale alleato di Teheran che ora si affida ai Pasdaran e alle milizie sciite per resistere al Califfato e ai sunniti.

News24

Obama a Camp David punta a rassicurare gli alleati del Golfo

13/05/2015 07:08

Così come i sauditi sono inferociti per la politica Usa in Siria, dove Bashar Assad è ancora in sella, mentre i sunniti combattono ovunque contro gli alleati di Teheran: siriani, yemeniti, governo di Baghdad, Hezbollah libanesi, tutti sostenuti con una spesa di circa 10 miliardi di dollari l'anno dai Pasdaran iraniani.

News24

Iran, Khamenei frena sul nucleare

10/04/2015 06:37

In prima fila Hussein Shariatmadari, direttore del quotidiano Kayhan e consigliere personale di Khamenei, che rappresenta i Pasdaran, i Guardiani della rivoluzione, ma anche organizzazioni paramilitari come i basiji che l'altro giorno hanno manifestato davanti al Majilis, il Parlamento, protestando contro le concessioni a Losanna del ministro degli Esteri Javad Zarif.

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9