Parole chiave

Zew

Si tratta di un indice sulla fiducia delle imprese. Deriva il suo nome dal Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung (Centro per la ricerca economica europea). Viene diffuso con cadenza mensile e riguarda sia le prospettive economiche tedesche che quelle dell’intera area euro, della Gran Bretagna, del Giappone e degli Stati Uniti. A differenza di altri indici di fiducia, lo Zew non proviene dai giudizi delle imprese ma da un sondaggio condotto presso 350 esperti economici.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Zew
    • News24

    Piazza Affari in rialzo ma frenano Tim e lusso. Euro/dollaro sotto 1,2

    Borse timide ma positive nel giorno dell'avvio del meeting del Fomc che porterà, domani sera, alle indicazioni di Janet Yellen sulla politica monetaria Usa e sulla riduzione del bilancio della Fed. Nonostante la risalita dell'indice Zew tedesco sul sentiment degli investitori, gli operatori non

    – di Paolo Paronetto e Andrea Fontana

    • News24

    Le Borse europee chiudono in rosso, a Milano giù Mediaset e le banche

    Se ieri erano stati l'indice Zew, deludente, sulle prospettive dell'economia tedesca e le indiscrezioni sulla riforma fiscale Trump a favorire il recupero della valuta americana, oggi i fattori chiave saranno l'intervento di Draghi a Lindau e l'attesa per il Simposio di Jackson Hole che si apre domani.

    – di Cheo Condina

    • NovaCento

    TEHA Technology Forum 2017: la ricetta per l'innovatività italica passa dall'intersezione di  approcci "aperti", collaborazione diffusa e policy lungimiranti

    Il 19 Maggio lo Superstudiopiù di Milano ha accolto la sesta edizione del Technology Forum - "The Next Revolution", che ha chiamato alcuni tra i massimi esponenti italiani  del mondo della ricerca e delle imprese per discutere le potenzialità e le criticità del sistema Italia in ambito di innovazione e le modalità per sbloccarne il suo potenziale. L'evento, organizzato dalla The European House Ambrosetti (TEHA) con il supporto dei partner ABB, Pirelli, Whirpool, Agrati, Citrix, Comau, Assbiotec,...

    – Alberto Di Minin

    • News24

    Nuovi record a Wall Street, Milano chiude a +0,4% con l'euro ai massimi

    Seduta volatile per le Borse europee che chiudono contrastate una giornata caratterizzata da pochi dati macro eccezion fatta per la produzione industriale Usa, salita ai massimi da quattro anni. Senza direzione anche Wall Street, che ha aperto sui nuovi massimi per poi ripiegare con l'euro che

    – di Cheo Condina

    • News24

    Borse Ue frenano prima di voto Olanda e Fed. Milano giù con banche e petroliferi

    La vigilia della decisione della Federal Reserve sul pronosticato rialzo dei tassi Usa e delle elezioni generali olandesi, primo voto politico rilevante nel 2017 in Europa aspettando la Francia, consigliano agli investitori posizioni caute sull'azionario europeo e americano (segui qui l'andamento

    – di Andrea Fontana

    • Info Data

    Robot e lavoro: gli effetti dell'automazione per settore e per mansione

    L'uso di robot «può generare profitti con risparmi sul costo del lavoro». E quindi i robot potrebbero pagare imposte minori di quelle umane, ma dovrebbero pagarle. A sostenerlo non sarebbe l'ennesimo guru che ha un rapporto doloroso con la modernità, ma l'uomo più ricco del mondo nonché il fondatore di una delle più "antiche" e più grandi aziende di software.  Che fossero queste le intenzioni del co-fondatore di Microsoft Bill Gates pare poco credibile. «Al momento - ha risposto il magnate ame...

    – Luca Tremolada

    • News24

    La strana idea di tassare i robot

    L'uso di robot «può generare profitti con risparmi sul costo del lavoro». E quindi i robot potrebbero pagare imposte minori di quelle umane, ma dovrebbero pagarle. A sostenerlo non sarebbe l'ennesimo guru che ha un rapporto doloroso con la modernità, ma l'uomo più ricco del mondo nonché il

    – di Luca Tremolada

    • News24

    Yellen non scuote i mercati. A Milano (+0,65%) "effetto" Opel su Fca

    I nuovi acquisti sui bancari italiani, a cominciare dalle ex popolari, e "l'effetto Opel" sul settore auto con Fiat Chrysler in rialzo del 4% portano Piazza Affari (+0,65% il FTSE MIB) ad essere la prima della classe in Europa mentre gli altri listini continentali restano per tutta la seduta poco

    – di Andrea Fontana e Paolo Paronetto

    • Econopoly

    Qual è il vero rischio dell'automazione del lavoro?

    Pubblichiamo un post di Giovanni Caccavello, research fellow in European Policy presso EPICenter ed Institute of Economic Affairs. Master (MSc) in economia dello sviluppo presso la University of Glasgow - Come ho avuto modo di scrivere nel mio primo post su Econopoly, nel corso di questi ultimi anni molti economisti, accademici, ricercatori e commentatori hanno nuovamente portato alla ribalta la storica "lump-of-labour fallacy", ovvero l'idea (storicamente erronea) che la quantità di posti di l...

    – Econopoly

1-10 di 273 risultati