Parole chiave

Voucher

I buoni per il lavoro accessorio sono stati introdotti dalla legge Biagi nel 2003 per far emergere il lavoro sommerso. Destinati ad una platea limitata di “svantaggiati” (disoccupati di lunga durata studenti, pensionati, casalinghe) e di comparti (piccoli lavori domestici, lezioni private, pulizia di edifici). La legge Fornero nel 2012 ha escluso qualsiasi vincolo nell’impiego del voucher. Il Jobs act ha alzato da 5mila a 7mila euro il limite annuo dei compensi (2mila euro per committente), con il divieto dei voucher nell’esecuzione di appalti e (dall’inizio di ottobre) la tracciabilità. Su 10 € al lavoratore vanno 7,5€ (il resto sono contributi). Da venerdì 17 marzo è vietato l'acquisito dei voucher; sono ancora utilizzabili, entro il prossimo 31 dicembre, solo i buoni richiesti entro venerdì 17 marzo 2017. Questa la regola transitoria contenuta nel decreto legge 25/2017, pubblicato a tempo di record in Gazzetta Ufficiale il 17 marzo 2016 ed entrato in vigore lo stesso giorno.

Ultimo aggiornamento 07 aprile 2017

Ultime notizie su Voucher
    • News24

    «Un patto di legislatura per il Paese»

    Oggi, snocciola Alessio Rossi, 6.500 imprese si sono fatte conoscere nelle 43 tappe dei roadshow per l'internazionalizzazione, altre 1.790 hanno beneficiato dei voucher per i temporary export manager.

    – Vera Viola

    • News24

    Lavoro, boom contratti chiamata: in 8 mesi +129%

    Per l'istituto di previdenza, le imprese avrebbero la necessità di ricorrere a strumenti contrattuali flessibili alternativi ai voucher, che il legislatore ha cancellato a partire dal marzo scorso, sostituituendoli, a partire da luglio e solo per... Sempre considerando le assunzioni a tempo determinato, l'Inps segnala il significativo incremento dei contratti di somministrazione (+19,2%), anche questo da associare alla scomparsa dei voucher. ...l'abolizione dei voucher avrebbe creato sacche...

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Pensioni, Ape sociale e lavoratori precoci: respinte oltre due domande su tre

    Nei giorni scorsi l'Inca Cgil aveva lanciato l'allarme sulla probabilità che molte richieste di certificazione del diritto di accesso all'Ape sociale e alla pensione anticipata per i lavoratori precoci sarebbero state respinte dall'Inps. Oggi l'istituto di previdenza ha comunicato i dati ufficiali:

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Solo dagli investimenti può nascere l'occupazione

    Purtroppo questo passaggio non è affatto compiuto e alcune "battaglie per i diritti" (si pensi ai voucher o al salario di cittadinanza) spostano la discussione dall'obiettivo principale: creare le condizioni per aumentare l'occupazione (vera) e i salari (veri).

    – di Alberto Orioli

    • News24

    Redditi e pensioni, la bomba a orologeria dei giovani in Italia

    Il calo dei contratti a tempo indeterminato si è "bilanciato" con la crescita del tempo determinato, con un vero e proprio boom di contratti a somministrazione (+20,4% nel periodo gennaio-luglio 2017, secondo i numeri Inps) e soprattutto dei contratti a chiamata:?+124% nell'arco di un semestre, in parte a causa dell'abolizione dei voucher.

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Vincoli e burocrazia frenano la partenza dei nuovi voucher

    E' questo il primo bilancio dei "nuovi" voucher per il lavoro occasionale a tre mesi dall'avvio della piattaforma informatica dell'Inps. ... La Pa vi può accedere, ma solo con progetti speciali, mentre restano escluse attività, come quella dei "nonni vigili", che prima venivano pagate dai Comuni con i voucher. ... Viene così meno la rapidità d'impiego dei voucher.

    – di Francesca Barbieri

    • Agora

    I 36 corsisti - 12 sono studenti - dell'università del volontariato (perché il bene va fatto bene)

    Importante anche la revisione dell'area Amministrazione, fiscalità e normativa con una ricca offerta di lezioni dedicate a fornire alle associazioni tutti i supporti utili in conoscenze e applicazioni pratiche delle novità introdotte dai decreti attuativi della Riforma del Terzo settore (dalla tenuta dei libri contabili, alla revisione delle procedure del beneficio del 5 per mille, fino ai nuovi voucher).

    – Barbara Ganz

1-10 di 1321 risultati