Parole chiave

Tltro

L’acronimo di Targeted longer-term refinancing operation indica le maxi-iniezioni di liquidità a lungo termine della Bce per sostenere l'economia reale avviate nel settembre 2014 attraverso aste a basso costo con scadenza a quattro anni.

Ultimo aggiornamento 12 gennaio 2018

Ultime notizie su Tltro
    • News24

    Una spinta che sfida le nuove regole sul capitale

    L'erogazione di mutui immobiliari, soprattutto per l'acquisto della prima casa, rappresenta da anni una fetta importante del volume degli impieghi delle banche italiane. Anche in presenza di tassi e spread ai minimi, e quindi con guadagni ridotti per i creditori, le banche hanno continuato a

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Pir, un successo che apre nuove strade allo sviluppo

    L'introduzione dei Piani individuali di risparmio (i Pir) è stata per il mercato finanziario italiano una delle più importanti novità dell'anno appena concluso. Le previsioni iniziali sono state ampiamente superate dalla realtà. Si registra come, per il 2017, la cifra totale raccolta per i Pir

    – di Marco Giorgino

    • News24

    Banche, rush finale sui prestiti low-cost

    Ultime quattro settimane di tempo per la concessione del credito a «sconto» alle imprese da parte delle banche italiane che, essendosi finanziate con le aste Tltro2 della Bce, puntano a incassare il previsto tasso negativo dello 0,4%. Il prossimo 31 gennaio 2018 scade infatti il termine ultimo per

    – Alessandro Graziani

    • News24

    «BancoBpm, il piano Npl può salire oltre i target»

    Dottor Castagna, andiamo diritti al punto. Il mercato da giorni scommette su un 2018 all'insegna di nuovi aumenti di capitale per le medie banche italiane. Motivo: l'impatto sul capitale dovuto al cortocircuito delle nuove regole. Sarà così per voi di Banco Bpm?

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Le banche si preparano ai «senior non-preferred»

    La novità per il mercato delle obbligazioni finanziarie saranno i bond senior non-preferred, una nuova asset class, prevista dalla legge finanziaria che il mercato aspetta da tempo, già utilizzati in Francia e Spagna. E' uno strumento di debito che, nella scala gerarchica degli asset soggetti a

    – di Mara Monti

    • News24

    La Bce verso la riduzione a 30 miliardi degli acquisti di titoli

    I vertici della Banca centrale europea hanno lavorato a pieno ritmo in queste settimane sulla comunicazione in vista della riunione di giovedì, quando i mercati finanziari prevedono, quasi all'unanimità, che il consiglio annuncerà la riduzione dello stimolo monetario avviato tre anni fa. Il

    – di Alessandro Merli

    • News24

    Risale il costo del debito ma Bot record a -0,30%

    Un tasso record al ribasso, il Tesoro, lo ha messo a segno finora anche quest'anno. Nei primi sette mesi del 2017, il costo medio alla raccolta dei BoT, per emissioni lorde totali pari a poco meno di 100 miliardi, ha toccato un minimo storico calandosi a quota -0,30%, contro il -0,151% senza

    – di Isabella Bufacchi

    • News24

    Se le banche italiane tornano a comprare titoli di Stato

    Ormai non ci sono più dubbi: le banche italiane hanno ricominciato ad accumulare titoli di Stato nei propri portafogli, incuranti dei rischi che potrebbero scaturire da un rallentamento e da un successivo stop degli acquisti di titoli pubblici da parte della Bce (il tapering) e anche dell'ipotesi

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Contro la bassa inflazione la Bce spera nella crescita

    Un atto di fede. La Banca centrale europea non vede alcun segnale di ripresa dell'inflazione ma - nonostante questo - fa un altro piccolo passo verso la normalizzazione del suo orientamento di politica monetaria. Convinta - come lo era la Federal reserve - che una crescita sempre più robusta in

    – di Riccardo Sorrentino

1-10 di 431 risultati