Parole chiave

Terzo valico

Il progetto del Terzo valico prevede la costruzione di un nuovo collegamento ferroviario ad alta velocità e ad alta capacità fra Genova e Tortona (Alessandria), per una lunghezza totale di 54 chilometri, dei quale 39 in galleria.

L'opera è stata suddivisa in sei lotti e il costo complessivo è di 6,2 miliardi.

Nel 1992 la realizzazione dell'infrastruttura è stata affidata a trattativa privata al consorzio Civ diventato, in seguito, Cociv.

Ultimo aggiornamento 07 gennaio 2018

Ultime notizie su Terzo valico
    • News24

    Olimpiadi invernali, Toninelli si schiera: non c'è soluzione migliore di Torino

    «L'Italia se vuole puntare a innovarsi e cavalcare il futuro, non può fare a meno di un continuo miglioramento delle proprie infrastrutture materiali e immateriali - ha detto il ministro in una recente intervista al Sole 24 Ore - tutte le opere (dalla Tav al Terzo Valico, ndr) verranno sottoposte a un'attenta valutazione del rapporto tra costi e benefici, verificandone la sostenibilità economica e ambientale».

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Migranti, deficit, contanti e giustizia. Tutti gli scogli dell'alleanza Lega-M5S

    Se si guarda a queste prime due settimane di governo è indubbio che, dalla gestione della vicenda "Aquarius" al successo alle amministrative, sia stato Matteo Salvini a imporsi sulla scena politica. Con il M5s di Luigi Di Maio (in calo alle Comunali) costretto a inseguire. E montante fibrillazione

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Toninelli, ex carabiniere e dimaiano: la carta M5S per arginare Salvini

    Dall'Arma al ministero delle Infrastrutture, di strada Danilo Toninelli ne ha fatta. Complice la fedeltà ai vertici del M5S e al capo politico Luigi Di Maio, ma anche l'attitudine alla negoziazione e allo studio, dimostrata sul campo quando era capogruppo del Movimento in commissione Affari

    – di Manuela Perrone

    • News24

    L'alta velocità fa scuola. Ora un piano cantieri

    «Persistenti difficoltà che, nonostante ogni sforzo compiuto in sede legislativa e amministrativa, si frappongono all'accorciamento dei tempi di attuazione dei provvedimenti stessi». E in particolare «nel settore delle opere pubbliche, il passaggio dalle decisioni all'esecuzione dei lavori richiede

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Il tunnel del Ceneri avanza sul fronte svizzero. E l'Italia?

    Dalla Svizzera arriva il primo squillo indirizzato al neo ministro delle Infrastrutture, il grillino Danilo Toninelli. I lavori nel tunnel di base del Ceneri, il secondo grande traforo alpino dopo la galleria di base del Gottardo (già ultimata), procedono a spron battuto. Con più di mese d'anticipo

    – di Marco Morino

    • News24

    Nuovi ministri: la lista completa dell'esecutivo Lega-M5S

    Via a un governo politico con Giuseppe Conte premier. Un esecutivo che vede la luce dopo ottantotto lunghe giornate di trattative, veti, rotture e convergenze. Diciotto ministri, solo 5 donne. Giuseppe Conte ha anche stabilito un record difficilmente superabile: essere chiamato due volte, a

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Governo M5S-Lega, lo stop alla Tav costa 2 miliardi di euro

    Il nuovo ciclone prodotto dal contratto di governo giallo-verde in fase di ultimazione si abbatte sulle infrastrutture e, in particolare, sulla Tav Torino-Lione. Nelle bozze si parlava di sospensione dei lavori in corso del tunnel italo-francese, opera dal costo complessivo di 8,6 miliardi

    – di Giorgio Santilli

    • News24

    Il prezzo che la Lega (e il Nord) pagano sulle grandi opere

    Dopo l'allarme creato sui mercati e in Europa per la proposta di cancellare 250 miliardi di debito (poi corretta e ridimensionata), ora sono le infrastrutture il crinale che fa esplodere le contraddizioni più gravi del contratto di governo fra Lega e M5s. In particolare, le grandi opere ferroviarie

    – di Giorgio Santilli

1-10 di 240 risultati