Parole chiave

Tassa Airbnb

L’emendamento prevede l’introduzione di una cedolare secca al 21% sugli affitti di appartamenti e strutture extralberghiere (per periodi inferiori ai 30 giorni) gestiti da intermediari immobiliari, portali on line come Booking e Airbnb compresi.

L’articolo 4 del Dl 50/2017, contenuto nella manovrina, entra in vigore dal primo giugno 2017.

Ultimo aggiornamento 01 giugno 2017

Ultime notizie su Tassa Airbnb
    • News24

    Casa, ecco che cosa succede se non è stata pagata la tassa Airbnb

    Non è andato molto bene il primo appuntamento con la «tassa Airbnb». A quanto risulta, ben pochi "intermediari immobiliari" hanno obbedito alle prescrizioni di legge: versare all'erario, entro il 17 luglio, la ritenuta del 21% sugli affitti turistici i cui contratti siano stati stipulati a partire

    – di Saverio Fossati

    • News24

    Ritenuta sugli affitti brevi, gli intermediari alla cassa

    La «Tassa Airbnb» è alla prova finale di messa su strada: entro domani gli «intermediari immobiliari» verseranno la ritenuta del 21% sugli affitti brevi (sino a 30 giorni e anche se con fornitura di biancheria e pulizia) pagati ai locatori loro... La «Tassa Airbnb» è alla prova finale di messa su strada: entro domani gli «intermediari immobiliari» verseranno la ritenuta del 21% sugli affitti brevi (sino a 30 giorni e anche se con fornitura di biancheria e pulizia) pagati ai locatori loro...

    – di Saverio Fossati

    • News24

    Tassa Airbnb, ecco quando non si paga la ritenuta sugli affitti brevi

    La ritenuta sugli affitti brevi da versare per la prima volta lunedì 17 luglio continua a far discutere, anche perché molti intermediari non hanno trattenuto il 21% di imposta sui canoni riscossi e versati ai locatori nel mese di giugno, complice l'arrivo in extremis del provvedimento delle

    – di Cristiano Dell'Oste

    • News24

    Tassa Airbnb, entro il 17 luglio il primo versamento

    Lunedì 17 luglio scatta in extremis il primo appuntamento tra il fisco e Airbnb (e tutti gli altri portali che si occupano di affitti brevi): la manovra correttiva ha infatti introdotto l'obbligo per i soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare di comunicare al fisco i dati sui

    • News24

    Dalla casa all'auto, tutte le novità della sharing economy

    Dall'affitto della casa al noleggio dell'auto, dal ristorante domestico al servizio di consegna, la sharing economy è cresciuta molto negli ultimi anni, con oltre 200 piattaforme operative in Italia e un giro d'affari stimato oltre i 3,5 miliardi. L'economia della condivisione sta però crescendo

    – a cura di Dario Aquaro e Cristiano Dell'Oste

    • News24

    Ok alla manovra da 3,4 miliardi

    Via libera definitivo del Senato alla manovra correttiva da 3,4 miliardi in via strutturale. Che sterilizza parzialmente le clausole Iva per il 2018 (per lo stop totale serviranno ora poco più di 15 miliardi invece dei 19,4 inizialmente previsti), estende lo split payment alle partecipate pubbliche

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    • News24

    Airbnb, cedolare secca del 21% sugli affitti brevi

    Arriva la cedolare secca del 21% sulle locazioni brevi. I portali come Booking.com e Airbnb, anche se senza stabile organizzazione in Italia, dovranno nominare un rappresentante fiscale in modo da poter agire da sostituti di imposta erichiedere la cedolare secca al 21% a nome del fisco. Le case

    • News24

    Manovra: tassa Airbnb, Alitalia e compensazioni nel mirino dei tecnici del Senato

    La stretta sulle compensazioni, la tassa Airbnb, la stangata sui giochi, il salvataggio di Alitalia, il colpo di acceleratore sulle cartolarizzazioni degli Npl e anche il giro di vite alle spese dei ministeri. E' lungo l'elenco dei rilievi e delle richieste di chiarimento Governo contenuto nel

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    • News24

    La manovra «gioca» a tutto campo

    Cos'hanno in comune la web tax, i nuovi voucher per il lavoro occasionale, l'eliminazione delle monetine da 1 e 2 centesimi? Il non trascurabile dettaglio che si tratta di misure non in vigore, ancora allo stato di proposta. Per quanto se ne sia parlato e discusso, anche animatamente, tutte e tre

    – di Mauro Meazza

1-10 di 32 risultati